Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici calcio Liga spagnola 12 giornata 2013-2014

Pronostici Liga spagnola La Liga si appresta a vivere la sua dodicesima tornata, con la capolista Barcellona chiamata a difendere il suo primato nel derby con l’Espanyol, un derby catalano solo all’apparenza scontato. Se infatti Martino recupera quasi tutti i titolari e potrà godere di un Messi in avanzamento di forma dopo i guai fisici delle ultime settimane, la seconda squadra della capitale catalana cercherà di dare tutto per non sfigurare, magari chiudendosi e cercando di sfruttare il contropiede. Per quanto concerne le formazioni, nel Barcellona sarà assente Adriano, il quale sarà sostituito quasi sicuramente da Montoya. Al fischio d’inizio, le squadre dovrebbero essere le seguenti.:

Barcellona (4-3-3): Valdés; Alves, Piqué, Puyol, Montoya; Busquets, Xavi, Iniesta; Alexis, Messi, Neymar.

Espanyol (4-2-3-1): Casilla; Javi López, Moreno, Colotto, Fuentes; David López, Víctor Sánchez; Pizzi, Sergio García, Simao; Córdoba.

1 Novembre 2013 ore 21 Barcellona-Espanyol X @9.75 Bwin

Il Real Madrid, terzo in classifica a sei punti dal Barcellona, sarà invece di scena domani, sul terreno del Rayo Vallecano. Dopo lo scoppiettante 7-3 con il Siviglia, con il quale la squadra di Ancelotti ha parzialmente lenito la delusione e le polemiche che hanno fatto da cornice al clasico in Catalogna, Cristiano Ronaldo e compagni dovranno cercare di confermarsi in una partita che potrebbe rivelarsi più difficile del previsto. Molto atteso soprattutto il giocatore portoghese dopo le polemiche settimanali con Blatter e la tripletta segnata al Siviglia. Le squadre dovrebbero essere le seguenti:

Rayo Vallecano (4-2-3-1): Rubén; Tito, Gálvez, Níguez, Arbilla; Trashorras, González; Bangoura, Viera, Yago; Bueno

Real Madrid (4-2-3-1): Lopez; Arbeloa, Varane, Ramos, Marcelo; Ilarramendi, Khedira; Bale, Isco, Cristiano Ronaldo; Benzema.

2 Novembre 2013 ore 20 Rayo Vallecano-Real Madrid X @5,75 Bwin

Altra gara estremamente interessante, è quella che vedrà opposta la seconda squadra di Madrid, l’Atletico, al Bilbao, attualmente quarto in classifica. La squadra allenata da Diego Simeone sta conducendo un ottimo torneo proponendosi come possibile alternativa allo strapotere di Barcellona e Real, soprattutto grazie all’impulso offensivo di Diego Costa. Proprio il giocatore brasiliano si è trovato in settimana nell’occhio del ciclone, a causa della sua decisione di optare per la Nazionale spagnola, rifiutando la convocazione nella Selecao di Scolari. Una decisione che ha sollevato un vespaio e spinto il Brasile a considerare il ritiro della cittadinanza all’attaccante. L’Atletico Bilbao, da parte sua, viene da un risultato non proprio positivo, il 2-2 casalingo con l’Elche, ma la squadra basca sembra sufficientemente solida per poter resistere in una gara che se vede comunque il pronostico pendere dalla parte dei madrileni, non desterebbe sorpresa eccessiva in caso di pareggio.
Per quanto concerne le formazioni, potrebbero essere le seguenti:

Atletico Madrid (4-4-2): Aranzubia; Juanfran, Miranda, D. Godín, Filipe; Gabi, M. Suárez, Adrián, Koke; Diego Costa, D. Villa.

Atletico Bilbao (4-2-3-1): Herrerín; Iraola, Gurpegi, Laporte, Balenziaga; Mikel Rico, Iturraspe; Susaeta, Herrera, Muniain; Toquero.

3 Novembre 2013 ore 17 Atletico Madrid-Atletico Bilbao X @4,80 William Hill

Infine, la gara del Villareal, il sottomarino giallo che dopo il ritorno in Primera sta facendo ottime cose, mostrando una quadratura che non era scontata all’inizio della stagione la quale ha permesso alla squadra di issarsi in quarta posizione, in coabitazione con l’Atletico Bilbao. Dopo la sconfitta interna con il Getafe, Dos Santos e compagni sono chiamati al pronto riscatto sul terreno dell’Elche, una partita non facile sulla carta, come segnala il prezioso pareggio strappato dai rivali di giornata sul sempre difficile campo di Bilbao. Anche le quote segnalano in effetti una partita che sembra aperta ad ogni risultato. Le squadre dovrebbero essere le seguenti:

Elche (4-2-3-1); Manu Herrera; D. Suárez, Botía, Lombán, Cisma; C. Sanchez, Pérez; Aarón, Gil, Fidel; Corominas.

Villareal (4-4-2); Asenjo; Mario, Musacchio, Iñiguez, Jaume; Pina, Bruno, Aquino, Cani; Dos Santos, Perbet.

4 Novembre 2013 ore 22 Elche-Villareal 1 @3,40 Bwin

Pronostici calcio Liga spagnola 11 giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola 29 ottobre 2013 ore 20:00. Pronostico: Espanyol – Malaga 1 @2.00. Bwin

Motivazione: nel quadro del turno infrasettimanale del campionato spagnolo, la partita tra Espanyol e Malaga è una delle più incerte. I punti di distacco tra le due formazioni sono solo cinque e, va detto, entrambe non hanno certo impressionato in questa prima parte di stagione. La seconda squadra di Barcellona, però, appare più solida e quadrata ed è lecito aspettarsi che tra le mura amiche voglia riscattare il pesante ko subito dal Levante nell’ultima giornata di campionato. I tre punti di un’eventuale vittoria risulterebbero decisamente pesanti per la squadra allenata da Javier Aguirre, che si lascerebbe ancor più alle spalle le zone potenzialmente pericolose della classifica. Di fronte, inoltre, c’è un Malaga che appare decisamente in disarmo, reduce da un 5 a 0 interno subito per mano del Celta Vigo che è la terza sconfitta consecutiva della formazione di Bernd Schuster. A rincarare la dose di una condizione più che traballante, c’è il dato che vede un rotondo zero alla casella gol fatti nelle ultime tre giornate.

29 ottobre 2013 ore 22:00. Pronostico: Celta Vigo – Barcellona 2 @1.25. William Hill
Motivazione: quota bassina, ma, onestamente, aspettarsi di vincere di più, oggi, puntando sul Barcellona, appare abbastanza difficile. La squadra capolista del campionato, infatti, non accenna a fermarsi e se in Champions League il Milan è riuscito nell’impresa di mettere in difficoltà Messi e compagni, in patria, al momento, non sembrano esserci squadre in grado di fare lo sgambetto ai blaugrana. Questo nonostante la partita non sia delle più semplici, visto che la squadra del Tata Martino farà visita al Celta Vigo, allenata dall’ex Luis Enrique, dato più volte come possibile allenatore proprio della formazione campione in carica, e reduce da un sonoro cinque a zero rifilato al malcapitato Malaga. Da parte sua, però, il Barcellona ha incamerato nell’ultimo turno il sempre fondamentale incontro contro gli eterni rivali del Real Madrid, e rischiare di bruciarsi subito i punti di vantaggio accumulati non rientra proprio nel DNA della squadra più forte degli ultimi decenni.

30 ottobre 2013 ore 22:00. Pronostico: Osasuna – Rayo Vallecano x @3.20. William Hill
Motivazione: uno scontro salvezza in piena regola tra le squadre attualmente al penultimo e al quartultimo posto della classifica della Liga spagnola. Entrambe, quindi, hanno disperato bisogno di punti, specie l’Osasuna che ha dalla sua la possibilità di sfruttare il fattore campo. Il Rayo ha però mostrato un pizzico di concretezza in più, specie nella vittoria esterna contro l’Almeria di due turni fa, e per questo non parte sfavorito. A questo si aggiunga che, spesso, in partite che vedono opposto le ultime della classe a prevalere può essere la paura di perdere, e accontentarsi di portare a casa anche solo un punto anziché una sconfitta, potrebbe portare le due squadre a tirare i remi in barca por non farsi troppo male. In aggiunta a tutte le considerazioni fatte, si può notare che il cammino nelle ultime 5 giornate è stato praticamente identico per Osasuna e Rayo Vallecano: due sconfitte, una vittoria, un pareggio e una sconfitta, per la prima; due sconfitte, due vittorie e una sconfitta, per la seconda. Ecco perché una quota di 3,20 può valere il rischio di puntare sul pareggio.

31 ottobre 2013 ore 20:00. Pronostico: Granada – Atletico Madrid X @3.70. Bwin 
Motivazione: non sono molte la possibili sorprese pronosticabili nell’undicesima giornata della Liga spagnola, percui, se si è in cerca di una scommessa che possa garantire una vincita abbastanza elevata, una delle poche occasioni su cui si potrebbe puntare è il pareggio tra Granada e Altetico Madrid. È vero, i pronostici sono tutti per la squadra della capitale che, sotto la guida di Diego Pablo Simeone, sta facendo benissimo e si trova a un solo punto dalla capolista Barcellona e con ben 5 lunghezze di vantaggio rispetto ai cugini ben più quotati, però il Granada ha le potenzialità per fermare l’armata bianco-rossa. Nell’ultimo turno è arrivata una sconfitta interna per mano del sorprendente Getafe, ma maturata in circostanza particolari, con un autogol a sbloccare il risultato e un raddoppio arrivato dopo meno di dieci minuti che ha tramortito i giocatori. Se il fortino difensivo riuscirà a tenere, un pareggio, magari a reti bianche, potrebbe anche arrivare. E sarebbe un colpaccio: per il Granada e per gli scommettitori.

Pronostici calcio Liga spagnola 10 giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola Sabato 26 Ottobre ore 18.00. Pronostico Barcellona – Real Madrid X @3.80 bwin.

Motivazione: Fascia oraria pomeridiana per il Clasico, giocato al Camp Nou di Barcellona. I Blaugrana, in testa alla classifica della Liga, con un percorso quasi perfetto (otto vittorie e un solo pareggio), sarebbero i naturali favoriti per la vittoria, nella sfida contro il Real Madrid. La quota offerta da BWin e altri bookmakers per 1 (1.75), testimonia questa tendenza. Ma il Barcellona visto a San Siro, nell’impegno di Champions League contro il Milan, non è apparso nella sua miglior forma. La banda dei fuoriclasse, allenata da Gerardo Martino, sembra aver subito una leggera involuzione, confermata anche dal pareggio sul campo dell’Osasuna, dove la corazzata catalana non è andata oltre uno scialbo zero a zero, nell’ultimo turno della Liga.
Dall’altro lato, a Barcellona arriva un Real Madrid ancora alla ricerca di spettacolo e bel gioco ma con un Cristiano Ronaldo in grande spolvero. Il Real, malgrado un ruolino di marcia con sette vittorie all’attivo, a fronte di un pareggio e di una sola sconfitta, si trova al terzo posto in classifica, proprio dietro ai catalani e all’Atletico Madrid. La banda di Ancelotti farà di tutto per evitare la debacle sul prato del Camp Nou e continuare la sua rincorsa alla testa della classifica della Liga. Il pareggio è un risultato possibile, visti gli stati di forma delle rispettive squadre e i valori in campo. Non si intravede all’orizzonte una facile vittoria del Barcellona, anche perché c’è da scommettere che Ancelotti aggiungerà al talento dei suoi top player, una buona dose di tattica, per rovinare la festa di Messi, Iniesta e Neymar, emozionatissimo alla vigilia del suo primo Clasico.

Domenica 27 Ottobre ore 21.00. Pronostico Atlético Madrid – Betis Siviglia 1 @1.28 William Hill.
Motivazione: Pronostico quasi scontato, quello tra l’Atlético Madrid, autentica rivelazione della Liga e il Betis Siviglia che naviga a soli otto punti e difficilmente incrementerà il suo bottino nel prossimo turno di campionato. Il successo esterno sul campo dell’Austria Vienna in Champions League, con un secco tre a zero, ha cancellato quasi totalmente il ricordo della prima sconfitta nella Liga, patita dai madrileni sul campo dell’Espanyol, per uno a zero. La doppietta di Diego Costa ha ridato morale alla squadra, pronta a ripartire anche in campionato, davanti al suo pubblico, per continuare, in formazione tipo, un inizio stagione da sogno.
Dal canto suo, il Betis Siviglia arriva a Madrid con poche pretese ed il turno casalingo di Europa League contro il Vitoria Guimaraes che aggiunge ulteriori difficoltà ad una trasferta già proibitiva. Sono, infatti, due di più i giorni di riposo e allenamento di cui i ragazzi di Diego Simeone, tecnico dell’Atlético Madrid, hanno potuto beneficiare, rispetto all’undici del Betis, in campo per l’impegno europeo nella serata di giovedì.

Domenica 27 Ottobre ore 17.00. Pronostico Real Sociedad – Almeria 1 @1.60 William Hill.
Motivazione: Ghiotto 1.60, per una vittoria casalinga del Real Sociedad che ospita il modesto fanalino di coda Almeria. La compagine allenata da Jagoba Arrasate è reduce dal K.O. di Manchester che che compromette le chance di qualificazione nel Gruppo A di Champions League. C’è da scommettere che, però, anche grazie alla buona prova offerta dall’undici spagnolo sul campo dello United, il Real Sociedad vorrà riscattare lo stop europeo e rilanciarsi nella classifica della Liga, dove si trova lontano dalla conferma in zona Champions.
L’Almeria attuale, reduce da quattro sconfitte consecutive in campionato, non sembra avversario in grado di dare il secondo dispiacere nel giro di una settimana, al pubblico del Real Sociedad.

Lunedì 28 Ottobre ore 22.00. Pronostico Getafe – Atletico Bilbao 1 @2.75 PaddyPower.
Monday Night di tutto rispetto nella Liga Spagnola, quello tra Getafe e Atletico Bilbao, due formazioni in buonissima forma, appaiate a 16 punti in classifica. La quota è troppo invitante, per non scommettere sul fattore campo. Il Getafe, seppur con qualche piccolo problema di formazione, arriva da quattro vittorie consecutive in Liga. Affronta un Atletico Bilbao intenzionato a proseguire la sua corsa ma il Coliseum Alfonso Perez, stadio del Getafe, può essere un elemento determinante.

Pronostici Liga spagnola 9° giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola Sabato 19 ottobre 2013 ore 16.00 Pronostico Real Madrid – Malaga over 3.5 @1.80 Paddy Power

Il Real di Carlo Ancelotti fino non ha risposto pienamente alle attese, ed anzi prima della sosta ha rischiato di perdere ulteriori punti a Levante, dopo il ko casalingo nel derby contro l’Atletico. Il Malaga ha fatto registrare progresso, anche se l’ultima sconfitta interna contro l’Osasuna ne ha interrotto la mini – serie positiva. A non convincere pienamente nelle ‘merengues’ è il reparto difensivo, probabile che anche contro il buon attacco del Malaga i ‘blancos’ possano incassare almeno una rete. La quota dell’over 3.5 invita a fare un tentativo, considerando che garantirebbe una vincita anche in caso di pieno riscatto e larga vittoria dei padroni di casa.
“Probabili formazioni. REAL MADRID: Diego López, Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao, Illarramendi, Modric, Di María, Isco, Cristiano Ronaldo, Benzema. MALAGA: Caballero; J.Gamez, S.Sanchez, Angeleri, Antunes; Tissone, Darder; Portillo, Fabrice, Eliseu; El Hamdaoui.”

Sabato 19 ottobre 2013 ore 18.00 Pronostico Valencia – Real Sociedad 1 @1.70 Paddy Power
Il Valencia ad inizio stagione aveva stupito in negativo, ma poi una serie di quattro vittorie consecutive tra Liga ed Europa League, seguite dal pareggio in casa del Bilbao, hanno parzialmente rimesso a posto le cose. Per tornare pienamente in corsa per un posto in Champions però, servirà una vittoria casalinga contro una Real Sociedad che sta mostrando la corda tra Champions League e campionato, essendo riuscita a conquistare solamente tre punti negli ultimi cinque impegni nella Liga. Probabile che alla fine la concretezza del Valencia, sospinto dal pubblico amico del ‘Mestalla’, possa fare la differenza nel confronto.
“Probabili formazioni. VALENCIA: Guaita; Barragan, Costa, Matheu, Bernat; fuego, Banega; Fede, Canales, Pabon; Jonas. REAL SOCIEDAD: Bravo; Estrada, Mikel González, Iñigo Martínez, De la Bella; Bergara, Pardo; Vela, Griezmann, Chory Castro; Agirretxe.”

Sabato 19 ottobre 2013 ore 20.00 Pronostico Osasuna – Barcellona 2 primo tempo @1.58 Paddy Power
La differenza tra i due organici suggerirebbe che non ci sia partita, ma non va dimenticato che l’Osasuna ha costruito nel fortino di casa le imprese che nelle ultime stagioni hanno portato la formazione navarra alla salvezza. Il Barcellona potrebbe concedere un altro turno di riposo a Messi, reduce da una serie di acciacchi fisici, per preservarlo al meglio per il successivo impegno infrasettimanale di Champions. Nonostante queste premesse, però, potrebbe essere una mossa fruttuosa puntare su un Barcellona già in vantaggio alla fine del primo tempo. Una mossa che rispetterebbe la differenza di forze in campo, senza escludere che un ritorno di fiamma dell’Osasuna possa magari mettere in crisi i blaugrana, che pure fin qui hanno raccolto solo vittorie nella Liga.
“Probabili formazioni. OSASUNA: A.Fernandez; Bertran, Loties, Arribas, Damià; Punal, Silva; Armenteros, De las Cuevas, Sisi; Oriol Riera. BARCELLONA: Victor Valdés; Dani Alves, Piqué, Bartra, Adriano; Busquets, Xavi, Cesc Fábregas, Iniesta; Neymar, Pedro.”

Sabato 19 ottobre 2013 ore 22.00 Pronostico Espanyol – Atletico Madrid 2 @1.64 Paddy Power
Quota discreta che invita a puntare sui favoriti al ‘Cornelia El Prat’, con l’Atletico Madrid reduce da un filotto di straordinarie vittorie, otto, che lo mantengono a punteggio pieno in testa alla classifica della Liga, al fianco del Barcellona. Probabile che i ‘colchoneros’ riescano a prolungare la loro fantastica striscia al cospetto di un Espanyol che finora ha saputo riuscire a ben comportarsi, ma dopo una partenza sprint ha incassato tre sconfitte consecutive in campionato, che ne hanno spento al momento le velleità della conquista di un posto in Europa. L’Atletico deve pensare anche alla Champions, ma è improbabile che con questo rendimento la squadra di Simeone non si preoccupi di coltivare il sogno di riconquistare la Liga dopo ben diciotto anni. Unica possibile incognita, il turnover che l’allenatore argentino potrebbe mettere in atto, preoccupato dall’impegno infrasettimanale all’orizzonte.
“Probabili formazioni. ESPANYOL: Casilla; Mattioni, Colotto, H.Moreno, Capdevila; Abraham, V.Sanchez; Lanzarote, A.Fernandez, Thievy; S.Garcia. ATLETICO MADRID: Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Filipe Luis; Koke, Gabi, Tiago, Arda Turan; Diego Costa, Villa.”

Domenica 20 ottobre 2013 ore 19.00 Pronostico Betis Siviglia – Elche 1 @1.72 Paddy Power
Il Betis Siviglia in casa solitamente sa essere cliente difficile per tutti, ma la neopromossa Elche dopo un inizio comprensibilmente difficile, nel quale ha dovuto prendere le misure alla Liga, ha colto due preziosissime vittorie contro Celta Vigo ed Espanyol, che l’hanno momentaneamente portato fuori dalla zona calda della classifica, evidenziandone le qualità tecniche non da sottovalutare. Tuttavia il Betis, pur alle prese con il pensiero dell’impegno in Europa League, duro da affrontare per una squadra che non sempre possiede i ricambi per affrontare due competizioni ad alto livello, sembra in grado di centrare i tre punti e la quota sembra francamente invitante. Vale la pena di farci un pensierino, anche alla luce di quello che è il rendimento interno dei biancoverdi, finora ad esempio unica squadra capace di battere, proprio sul prato del ‘Benito Villamarin’, la rivelazione Villarreal.
“Probabili formazioni. BETIS SIVIGLIA: Andersen; Steinhofer, Perquis, Jordi, Didac Vila; Reyes, Nosa; Vadillo, Verdù, Cedrick; Chuli. ELCHE: M.Herrera; Damian, Lomban, Sapunaru, Cisma; Ruben Perez, J.Marquez, C.Sanchez; Gil, Coro, Del Moral.”

Pronostici calcio Liga spagnola 8° giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola Venerdì quattro ottobre ore 20.00 Villarreal – Granada 1 @1.46 Paddy Power

Motivazione: Una partita che potrebbe costituire una buona base per il proprio weekend di scommesse. Dopo una partenza da grande protagonista, il Villarreal al ritorno nella Liga ha subito la settimana scorsa la prima sconfitta in campionato sul campo del Betis Siviglia. Tuttavia il ‘submarino amarillo’, com’è soprannominato dai propri tifosi il club, in casa allo stadio Madrigal riesce a dare il meglio, e di fronte si troverà un Granada coriaceo, reduce da un bel successo contro l’Athletic Bilbao, ma che a sua volta riesce a dare il meglio di sé soltanto tra le mura amiche. Nonostante la quota non altissima, puntare sui padroni di casa potrebbe rivelarsi un buon investimento.
“Probabili formazioni: VILLARREAL: Asenjo; Mario, Musacchio, Dorado, Jaume Costa; Aquino, Trigueros, Bruno, Cani; Giovani Dos Santos, Pereira: GRANADA: Roberto; Nyom, Diakhaté, Murillo, Brayan Angulo; Iturra, Recio, Pereira, Buonanotte, Dani Benítez; El-Arabi.”

Sabato cinque ottobre ore 18.00 Rayo Vallecano – Real Sociedad 1X @ 1.64 Paddy Power
Motivazione: Una doppia chance molto ben quotata per una sfida che vede opposta la terza squadra di Madrid, all’ultimo posto in classifica e in caduta libera dopo cinque sconfitte consecutive, ed i baschi impegnati in Champions in mezzo alla settimana, dove però finora hanno raccolto solamente sconfitte. Possibile che il Rayo, che contro il Valencia sabato scorso ha venduto molto cara la pelle, riesca a mettere alle strette il Real, che peraltro si trova alle prese con i ricambi, finora scarsi numericamente e non all’altezza per reggere il doppio impegno tra coppa e campionato. La quota giustifica un tentantivo sulla doppia chance casalinga.
“Probabili formazioni: RAYO VALLECANO: Rubén; Nacho, Arbilla, Saúl, Mojica; Trashorras, Baena; Lass, Adrián, Perea, Bueno; REAL SOCIEDAD: Bravo; Estrada, Mikel González, Iñigo Martínez, De la Bella; Bergara, Pardo; Vela, Griezmann, Chory Castro; Agirretxe.”

Sabato cinque ottobre ore 20.00 Levante – Real Madrid 2 con HANDICAP @ 1.95 Paddy Power
Motivazione: Con la quaterna rifilata al Copenaghen in Champions League i ‘blancos’ di Ancelotti hanno almeno parzialmente scacciato i fantasmi della clamorosa sconfitta interna nel derby contro l’Atletico Madrid. Non era però di certo questa la partenza che il Real sognava nella Liga, con la coppia di testa composta proprio dai ‘colchoneros’ rivali cittadini e da Barcellona. In casa di un Levante reduce da una striscia di sei risultati utili consecutivi, dopo che la formazione valenciana aveva esordito con un pesante zero a sette in casa del Barcellona, l’impegno non sembrerebbe dei più agevoli. Tuttavia, con un Cristiano Ronaldo in grandissima forma, come il portoghese è apparso nella sfida internazionale contro i danesi, è possibile che il Real sfoderi una prestazione d’orgoglio per ribadire di credere ancora nella conquista della Liga, e dunque si può credere in una vittoria delle ‘merengues’ con almeno due reti di scarto.
“Probabili formazioni: LEVANTE: Keylor Navas; Lell, Vyntra, David Navarro, Juanfran; Diop, Pinto; Xumetra, Ivanschitz, Rubén García; Babá; REAL MADRID: Diego López, Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao, Illarramendi, Modric, Di María, Isco, Cristiano Ronaldo, Benzema.”

Sabato cinque ottobre ore 22.00 Barcellona – Valladolid UNDER 3.5 @ 1.72 Paddy Power
Motivazione: Barcellona abituato alle goleade soprattutto in casa, ma l’infortunio di Messi potrebbe cambiare stavolta le carte in tavola, di fronte ad un Valladolid ordinato e che vanta, con nove reti incassate in sette partite, la miglior difesa tra le formazioni nella parte bassa della classifica. Il Barcellona a sua volta è reduce dalla vittoria di misura in Champions League a Glasgow contro il Celtic, e potrebbe non voler strafare. Una partita con meno di quattro gol complessivi è dunque un’ipotesi da tenere in considerazione. Senza il quattro volte Pallone d’Oro, sicuramente il ‘Tata’ Martino, tecnico dei Blaugrana, si affiderà alla coppia d’attacco composta da Pedro e Neymar, dopo aver recuperato nella trasferta scozzese un’Iniesta in piena efficienza fisica.
“Probabili formazioni: BARCELLONA: Victor Valdés; Dani Alves, Piqué, Bartra, Adriano; Busquets, Xavi, Cesc Fábregas, Iniesta; Neymar, Pedro; VALLADOLID: Mariño; Rukavina, Jesús Rueda, Marc Valiente, Peña; Sastre, Baraja; Ebert, Rama, Omar; Javi Guerra.”

Domenica sei ottobre ore 21.00 Athletic Bilbao – Valencia 1 @ 2.15 Paddy Power
Motivazione: Apparentemente le due squadre stanno vivendo momento molto diversi, col Bilbao reduce dalla sconfitta in casa del Granada ed il Valencia che sta invece riprendendo quota. Gli ospiti però arriveranno al sempre caldissimo ‘S. Mames’ di Bilbao con le fatiche del giovedì di Europa League nelle gambe, mentre Iker Muniain e soci vogliono dimostrare di poter credere nel quarto posto, e soprattutto di saper sempre sfruttare un fattore campo che spesso li ha visti volare sulle ali dell’entusiasmo di fronte al proprio pubblico. Dopo tre vittorie consecutive in campionato, è possibile che la corsa del Valencia trovi un nuovo ostacolo nella trasferta nei Paesi Baschi.
“Probabili formazioni: ATHLETIC BILBAO: Iraizoz; Iraola, Mikel San José, Gurpegi, Laporte; Iturraspe; Beñat, Mikel Rico; De Marcos, Muniain; Aduriz; VALENCIA: Diego Alves; Joao Pereira, Víctor Ruiz, Mathieu, Guardado; Javi Fuego, Banega; Fede, Jonas, Pabón; Hélder Postiga.”

Pronostici calcio Liga spagnola 7° giornata 2013-2014

Pronostici Liga spagnola Nel week-end di sabato 28 settembre e domenica 29 settembre, va in scena il settimo appuntamento stagionale con la Liga 2013/14. Ci sono davvero gare in programma decisamente attraenti ma noi ne abbiamo selezionate quatto per voi sulle quali puntare.

28 settembre 2013 ore 22,00 Pronostico Real Madrid – Atletico Madrid 1 1,65 Bwin
Motivazione: E’ senza dubbio il match clou di questa settima giornata di campionato quello tra il Real Madrid di Carletto Ancelotti ed l’Atletico di Madrid di un’altra vecchia conoscenza del calcio italiano come Pablo Simeone. Si tratta di un derby dal grande fascino che negli ultimi anni ha visto la puntuale affermazione delle Merengues. In questo momento lo scontro assume una importanza ancora maggiore giacchè i Colchoneros sembrano essere in grado di inserirsi tra Real e Barcellona per la lotta al titolo come del resto sottolinea questo inizio sprint di annata con sei vittorie conquistate in altrettanti incontri ed un primato condiviso con il Barcellona. Secondo il nostro giudizio tenendo conto del gap tecnico ancora palese tra le due rose ed il supporto del pubblico di casa, il Real possa avere la meglio anche se con qualche sofferenza di troppo.
Probabili formazioni:
Real Madrid (4-2-3-1): Lopez; Ramos, Pepe, Nacho, Arbeloa; Khedira, Illaramendi; Di Maria, Bale, Ronaldo; Benzema
Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Insua; Turan, Suarez, Tiago, Koke; Costa, Villa
28 settembre 2013 ore 16,00 Pronostico Valencia – Vallecano 1 1,35 Bwin
Motivazione: Dopo le prime quattro giornate in cui il Valencia ha palesato incredibili carenze strutturali, le cose sembrano essere state sistemate anche se c’è da gestire il caso del difensore francese Rami, in aperta polemica con tecnico e compagni. Il Rayo Vallecano viene dalla pesante sconfitta rimediata per 4-1 sul campo del Siviglia ed appare in grandissima difficoltà come del resto viene certificato dalla impressionante serie negativa di ben cinque sconfitte consecutive, che lo ha relegato ad un mesto ultimo posto. Insomma, sembrano esserci tutti i requisiti affinchè il match si incanali verso una facile vittoria dei padroni di casa del resto ansiosi di continuare la risalita in classifica.
Probabili formazioni:
Valencia (4-2-3-1): Alves; Pereira, Costa, Mathieu, Guardado; Cartabia, Fuego; Pabon, Banega, Jonas; Postiga;
Rayo Vallecano (4-3-3): Martinez; Tito, Arbilla, Galvez, Mojica Palacio; Trashorras, Baena, Niguez; Bangoura, Bueno, Perea28 settembre 2013 ore 20,00 Pronostico Real Sociedad – Siviglia X 3,20 Bwin
Motivazione: Il Real Sociedad dopo la splendida stagione disputata nel corso della scorsa Liga, sta trovando difficoltà a confermare quanto di buon fatto. Probabile che in questo stia incidendo l’impegno in Champions League che come noto toglie energie importanti sia da un punto di vista fisico che psicologico. Il Siviglia dopo il depauperamento in atto da un paio di sessioni di mercato a questa parte, sta trovando un proprio equilibrio anche se appaiono molto lontani i tempi in cui lottava per la Champions League e riusciva ad imporsi alla grande in ambito europeo. In questo momento i padroni di casa si trovano dodicesima posizione mentre il Siviglia in quattordicesima, con soltanto un punto a dividerli. Tenendo conto anche dell’imminente impegno in Champions della Real Sociedad, il pareggio ci sembra poter essere il risultato più logico sul quale puntare.
Probabili formazioni:
Real Sociedad (4-2-3-1): Bravo; Martinez, Gonzalez, Martinez, Angel; Perdo, Bergara; Vela, Prieto, Castro; Agirretxe
Siviglia (4-2-3-1): Bastos Pimparel; Coke, Cala, Pareja, Alberto; Rakitic, Mbia; Samperio, Marin, Cherishev; Gameiro

29 settembre 2013 ore 21,00 Pronostico Betis – Villareal X 3,30 Bwin
Motivazione: Il posticipo domenicale di questa settima giornata di Liga, vede il Betis affrontare il sempre più sorprendete Villareal. La sfida dando uno sguardo alla classifica pare piuttosto segnata in ragione del quarto posto del sottomarino giallo e delle difficoltà della formazione di casa. Tuttavia il risultato riteniamo essere quello giusto su cui puntare è il pareggio per almeno due motivi. Il primo è che non pensiamo che il Villareal abbia una rosa attrezzata per poter pensare di imporre il proprio gioco su qualsiasi campo. Il secondo è che il Betis ha assoluto bisogno di punti per allontanarsi dalla zona critica. Dunque, meglio puntare su un pari.
Probabili formazioni:
Betis (4-2-3-1): Sara; Chica, Paulao, Amaya, Nacho; Matilla, Torres; Juanfran, Chuli, Sevilla; Molina.
Villareal (4-4-2): Asenjo; Gaspar, Musacchio, Iniquez, Costa; Perez, Pina, Soriano, Cani; Dos Santos, Perbet.

Pronostici calcio Liga spagnola 6° giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnolaLa Liga spagnola si appresta a celebrare la sua sesta giornata, con un turno infrasettimanale molto interessante. Se infatti poteva essere preventivabile il primato del Barcellona, apparso sinora un rullo compressore, desta una certa sorpresa agli occhi dell’osservatore meno esperto la coabitazione con l’Atletico Madrid, soprattutto dopo la cessione di Radamel Falcao al Monaco di Ranieri. Molti si aspettavano che fosse l’altra squadra madrilena, il Real di Carlo Ancelotti, ad affiancare i blaugrana, ma il parziale passo falso sul campo del Villareal ha dato modo ai cugini dei Galacticos di ricordare al mondo del calcio che non più tardi di un anno fa proprio l’Atletico vinceva la Supercoppa europea, distruggendo sotto i colpi del suo attaccante principe il Chelsea di Di Matteo.

Il sesto turno vede un anticipo nella giornata di martedì, con la gara tra Barcellona e Real Sociedad, che sembrerebbe scontata sulla carta, ma che potrebbe anche riservare sorprese, considerata la statura della squadra basca.
Nel Barcellona potrebbe tornare ad occupare il suo consueto posto di titolare Dani Alves, al posto di Montoya, mentre resta da vedere se Martino vorrà impiegare Iniesta al posto di Fabregas, andato a segno nella gara vinta sul campo del Rayo Vallecano.
Per quanto concerne la Real Sociedad, potrebbero esserci grosse variazioni rispetto alla squadra che ha pareggiato a reti bianche contro il Malaga, con l’innesto in attacco di Griezmann e Seferovic.
Per gli scommettitori più ardimentosi, va messa in rilievo la quota con cui William Hill premia una eventuale vittoria dei baschi, un clamoroso 21 che potrebbe invogliare non poco chi ama il rischio. Per chi invece punta su un pronostico più ragionato, che potrebbe però dare grandi soddisfazioni, va messo in rilievo che il pareggio paga sette volte la posta puntata.
Gara molto interessante anche quella tra Villareal e Espanyol, attualmente quarta e sesta in classifica e vere sorprese di questo inizio di stagione. Particolarmente appetibile la quota riservata da William Hill ad una vittoria in trasferta della seconda squadra di Barcellona, che pagherebbe cinque volte la posta. Per quanto concerne le formazioni previste, il Sottomarino giallo dovrebbe confermare l’undici che ha pareggiato a reti bianche sul difficile campo del Celta Vigo, come l’Espanyol rispetto alla gara con l’Athletic Bilbao.
Altra gara che potrebbe interessare molto scommettitori in cerca di grandi emozioni, è quella tra Elche e Real Madrid. La squadra di Cristiano Ronaldo, infatti, nel corso delle prime giornate della Liga ha mostrato qualche calo di concentrazione difensiva di troppo, rimediato in qualche modo con la forza di un attacco che ha pochi eguali, tranne che in casa del Villareal, quando i Blancos sono stati fermati sul pareggio. L’Elche nonostante una situazione di classifica non esaltante, ha però dimostrato sino a questo momento una certa solidità, che potrebbe creare più di un fastidio ai madrileni. Considerato che il pareggio viene pagato da William Hill cinque volte la posta, molti potrebbero essere indotti ad un rischio ragionato, mentre sembra abbastanza aleatorio pensare che il Real possa lasciare l’intera posta, consentendo la riscossione di una quota attestata ad 11.
Per quanto riguarda le formazioni, l’Elche potrebbe affidarsi ancora all’ex Sassuolo Boakye per cercare di scardinare il congegno difensivo dei Galacticos, lasciando di conseguenza invariato l’assetto iniziale della partita persa sul campo dell’Osasuna. A sua volta, il Real Madrid potrebbe decidere di sfruttare la freschezza derivante dal turn over, puntando su Modric al posto di Ilarramendi e su Sergio Ramos al posto di Nacho.
Molto interessante, infine, anche la gara tra Granada e Valencia, con una quota di Bwin per il pareggio, dato a 3.20, che potrebbe invogliare non poco. Considerato il non eccezionale momento del Valencia, appena un punto sopra al Granada, una divisione della posta non sembra ipotesi peregrina. Le formazioni non dovrebbero discostarsi da quelle che hanno caratterizzato l’ultima tornata, almeno per quanto riguarda l’Elche, mentre il Valencia, a sua volta, potrebbe puntare su Sergio Canales al posto di Pabon e su Victor Ruiz, autore di una delle tre reti che hanno permesso di superare l’ostico Siviglia.

Pronostici calcio Liga spagnola 5° giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola In questo week end calcistico di metà settembre, si gioca il quinto turno del girone d’andata della Liga 2103/14. In programma ci sono diversi scontri di un certo fascino, tra i quali ne abbiamo scelto quattro che appaiono essere piuttosto interessanti sotto il profilo delle scommesse.

21 settembre 2013 ore 22,00 Pronostico Valladolid – Atletico Madrid 2 1,62 Bwin
Motivazione: L’Atletico Madrid di Pablo Simeone, rispetto alla scorsa stagione sembra aver fatto un altro passo in avanti in quanto a competitività, fino ad arrivare quasi allo stesso livello di Barcellona e Real Madrid. Questo è almeno quello che dicono le prime quattro giornate di campionato, con i Colchoneros che hanno fatto bottino pieno calando un poker di vittorie. Il Valladolid è una squadra senza dubbio molto equilibrata, che pone particolare attenzione alla fase di non possesso. Tuttavia, appare essere di livello troppo inferiore rispetto all’Atletico la cui vittoria risulta essere un evento altamente probabile.
Probabili formazioni
Valladolid (4-2-3-1): Casila; Lopez, Colotto, Rodriguez, Fuentes; Lopez, Sanchez; Lanzarote, Gonzalez, Simao; Garcia;
Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Gimenez De Vargas, Filipe; Koke, Tiago, Garcia, Gabi; Costa, Villa;22 settembre 2013 ore 12,00 Pronostico Betis – Granada X 3,60 Bwin

Motivazione: Il lunch match della quinta giornata, mette di fronte due formazioni che almeno sulla carta sembrano avere differenze tecniche piuttosto evidenti. Il Betis è senza dubbio favorito anche in ragione dell’ottimo inizio di Liga che l’ha vista conquistare ben 4 punti in altrettanti match nonostante si sia dovuto confrontare con avversari del calibro di Real Madrid e Valencia. Il Granada si trova nella stessa posizione di classifica del Betis, anche se dopo aver ottenuto una vittoria all’esordio sul campo dell’Osasuna per 2-1, ha in seguito palesato una certa involuzione nel gioco e nei risultati. Tuttavia è quanto mai plausibile pensare che il fatto di giocare a mezzogiorno, possa dar luogo ad un match poco spettacolare ed equilibrato.
Probabili formazioni
Betis (4-2-3-1): Sara; Chica, Paulao, Amaya, Nacho; Matilla, Torres; Vadillo, Sevilla, Juanfran; Molina;
Granada (4-2-3-1): Fernandez; Nyom, Diakhate, Murillo, Angulo; Recio, Rico; Michael, Buonanotte, Benitez; Riki;

22 settembre 2013 ore 17,00 Pronostico Celta Vigo – Villareal X 3,30 Bwin
Motivazione: E’ senza dubbio uno degli incontri più interessanti di questa quinta giornata di Liga quello tra il Celta Viga ed il Villareal. Tra l’altro si affrontano due formazioni che sono state capaci di esprimere il miglior calcio ispanico escludendo il terzetto di formazioni in questo momento in testa. Il Celta Vigo gioca un 4-3-3 molto divertente da vedere anche se, a differenza di quello che si potrebbe pensare, pone particolare attenzione anche alla fase di non possesso. Il Celta si trova all’ottavo posto in classifica con 5 punti a referto ed è reduce dalla sconfitta subita a Bilbao per 3-2. Il Villareal dopo un solo anno di purgatorio passato nella serie B spagnola, sembra essere tornato con tanta convinzione nei propri mezzi, con un progetto incentrato sul lancio di tanti giovani provenienti dal settore giovanile. La classifica al momento vede il sottomarino giallo, al terzo posto del campionato a quota 10 punti in compagnia del Real Madrid di Ancelotti. Crediamo che il pareggio possa essere il risultato più probabile anche perché accontenterebbe entrambe le squadre.
Probabili formazioni
Celta Vigo (4-3-3): Rodriguez Oterino; Mallo, Costas, Fontas, Toni; Lopez, Oubina, Rafinha; Fernandez, Charles, Nolito;
Villareal (4-4-2): Asenjo; Gaspar, Musacchio, Dorado, Costa; Aquino, Trigueros, Soriano, Cani; Pereira, Dos Santos;

22 settembre 2013 ore 21,00 Pronostico Valencia – Siviglia 1 1,90 Bwin
Motivazione: Il posticipo domenicale è di scena al Mestalla di Valencia con lo scontro tra il Valencia ed il Siviglia. Una gara che fino ad un paio di anni fa, voleva dire quanto meno spareggio Champions League e che invece ora è un vero e proprio scontro salvezza visto che si confrontano la quindicesima forza del campionato ed il fanalino di coda Siviglia con soli due punti all’attivo. Tuttavia, mentre il Siviglia è soltanto la brutta copia di quella formazione che poteva vantare in organico gente del calibro di Luis Fabiano, Kanoutè e Jesus Navas, il Valencia ha ancora un organico competitivo vantando diversi giocatori di caratura internazionale come Rami e Banega. Crediamo, inoltre, che dopo tre sconfitte consecutive in Liga ed il k.o. subito in Europa League, il Valencia non possa più permettersi di sbagliare e quindi puntiamo sulla sua vittoria.
Probabili formazioni
Valencia (4-2-3-1): Alves; Pereira, Costa, Rami, Bernat; Romeu, Parejo; Pabon, Banega, Goncalves Olivera, Postiga;
Siviglia (4-3-3-1): Bastos Pimparel; Coke, Cala, Navarro, Alberto; Mbia, Cristoforo; Samperio, Rakitic, Vitolo; Gameiro;

Pronostici calcio Liga spagnola 4° giornata 2013-2014

Pronostici Liga spagnola Nel week-end del 14 e 15 settembre dopo la sosta dovuta per gli impegni delle nazionali per le qualificazioni ai mondiali 2014 in Brasile, torna la Liga Spagnola con un’interessante quarta giornata. Vediamo quali possono essere gli eventi sui quali puntare in orbita scommesse.

15 settembre 2013 ore 21,00 Pronostico Betis – Valencia X 3.25 (Bwin)
Motivazione: Il posticipo domenicale della quarta giornata della Liga 2013/14 pone difronte il Betis ed il Valencia. Sono due formazioni che non sono partite benissimo soprattutto se si tiene in considerazione quelli che sono i rispettivi obiettivi stagionali da centrare. Per i padroni di casa che evidentemente vorrebbero centrare una tranquilla salvezza, il solo punto conquistato nelle prime tre giornate ha fatto suonare un campanello d’allarme. Per i biancoverdi c’è una evidente difficoltà nel trovare la via della rete (soltanto due messe a segno nelle prime tre giornate) anche se tra le note positive c’è da registrare una certa solidità visto che sono solo quattro i gol al passivo, score di tutto rispetto per una formazione che vuole salvarsi e che comunque nella prima giornata ha battagliato con il Real Madrid. Il Valencia è reduce dalla sconfitta rimediata in casa con il Barcellona per 3-2, in una gara dai due volti. Un primo, nel quale il Valencia ha palesato una certa fragilità offensiva testimoniata dallo 0-3 in cui si era venuto a trovare dopo i primi 40 minuti di gioco e poi la grande capacità di rientrare in partita nei 5 minuti finali del primo tempo. Il nostro pronostico è per un pareggio anche perché per entrambe c’è la necessità di muovere la classifica.
Probabili Formazioni:
Betis(4-2-3-1): Sara; Chica, Amaya, Figueras, Nacho; Torres, Igiebor; Cedric, Verdu, Carlos; Molina.
Indisponibili: –
Valencia (4-2-3-1): Alves; Guardado, Costa, Rami, Pereira; Herrero, Fuego; Canales, Banega, Pabon; Postiga.
Indisponibili: –

15 settembre 2013 ore 19,00 Pronostico Malaga – Vallecano 1 1.95 (Bwin)
Motivazione: Partenza molto a rilento per il Malaga, che sta soffrendo la gande smobilitazione messa in atto dalla dirigenza dopo l’ottima stagione scorsa. La scorsa sessione estiva di mercato, ha visto partire straordinari giocatori come il neo fenomeno del Real Madrid Xisco ed l’indiscusso leader Joaquin finito alla Fiorentina oltra al tecnico Pellegrini passato al Manchester City. L’inizio come detto non è stato dei migliori con un solo punto conquistato in tre match disputati e la sensazione che questa possa essere un’annata davvero difficile sotto diversi punti di vista. Il Vallecano, dopo aver iniziato la stagione benissimo con la netta vittoria casalinga ottenuta con l’Elche per 3-0 è stato tramortito per 5-0 dall’Atletico Madrid e quindi si è dovuto arrendere dinnanzi al proprio pubblico al Levante. Crediamo che il Malaga possa ottenere con una certa facilità la prima affermazione stagionale.
Probabili Formazioni:
Malaga (4-2-3-1): Caballero; Gamez, Sanchez, Angeleri, Antunes; Darder, Tissone; Andersson, Morales Flores, Olinga; Santa Cruz.
Indisponibili: Duda
Vallecano(4-2-3-1): Martinez; Tito, Galvez, Arbila, Nacho; Niguez, Trashorras; Falque, Gonzalez, Embarba; Bueno.
Indisponibili: Bangoura

15 settembre 2013 ore 17,00 Pronostico Getafe – Osasuna 1 1.90 (Bwin)
Motivazione: Il match tra il Getafe e l’Osasuna, stando all’attuale classifica, è un vero e proprio match salvezza. Infatti, si affrontano le due formazioni che si trovano rispettivamente al penultimo e all’ultimo posto, complice un inizio di stagione davvero deludente. Il Getafe ha ottenuto un solo punto in tre gare mettendo a segno due reti e subendone cinque. In particolare ha perso nella prima giornata sul campo della Real Sociedad per 2-0, pareggiato tra le proprie mura per 2-2 con l’Almeria e ceduto per 1-0 in trasferta con il Valladolid nell’ultimo incontro disputato. L’Osasuna è l’unica squadra dell’intera Liga ad essere ancora ferma al palo ed ossia non ha ottenuto nemmeno un punto. Nell’ordine è stata sconfitta per 2-1 in casa dal Granada, per 2-0 in trasferta con l’Atletico Bilbao e 3-0 dal Villareal. In totale ha palesato un bilancio con una sola rete segnata a fronte delle ben sette subite. Dunque, l’Osasuna ha dimostrato essere la squadra probabilmente meno attrezzata del lotto e per questo crediamo che possa essere messa in forte difficolta dal Getafe che comunque ha dimostrato una certa compattezza nelle tre gare sin qui giocate.
Probabili Formazioni:
Getafe (4-2-3-1): Moya; Valera, Alexis, Rafa, Escudero; Borja, Lacen; Leon, Lafita, Castro; Colunga.
Indisponibili: –
Osasuna (4-2-3-1): Fernandez; Oier, Loties, Arribas, Oriol; Punal, Silva; Sisi, Armenteros, De Las Cuevas; Riera.
Indisponibili: –
15 settembre 2013 ore 12,00 Pronostico Granada – Espanyol X 3.00 (Bwin)
Motivazione: Si affrontano due tra le formazioni che hanno fatto vedere le migliori cose in questo inizio di Liga se naturalmente non si prendono in considerazione le prime tre che probabilmente faranno un campionato a parte. Sia il Granada che l’Espanyol, hanno mostrato essere compagini estremamente solide ed allo stesso tempo capaci di sviluppare un gioco piuttosto divertente ed apprezzabile. Il Granada si trova attualmente al nono posto della graduatoria con quattro punti a referto frutto della vittoria sull’Osasuna, il pareggio con il Celta e la sconfitta con il Real Madrid. L’Espanyol ha invece, conquistato cinque punti, ottenuti con due pareggi con Betis e Celta ed una vittoria sul Valencia. Insomma, si prospetta un incontro molto equilibrato che molto probabilmente potrebbe terminare sul risultato di parità.
Probabili Formazioni:
Granada (4-2-3-1): Fernandez; Nyom, Diakhate, Mainz, Angulo; Iturra, Rico; Brahimi, Piti, Benitez; Riki.
Indisponibili: –
Espanyol (4-2-3-1): Casilla; Lopez, Colotto, Moreno, Fuentes; Sanchez, Lopez; Simao, Stuani, Pizzi; Garcia.
Indisponibili: –

Pronostici calco Liga spagnola 3° giornata 2013-2014

Pronostici Liga spagnola Real Madrid – Athletic Bilbao

Probabili formazioni
Real Madrid: Diego Lopez; Carvajal, Ramos, Pepe, Marcelo; Ozil, Khedira, Modric, Isco; Ronaldo; Benzema.
Athletic Bilbao: Herrerin; Iraola, Gurpegui, Ekiza, Balenziaga; Iturraspe, Benat; Susaeta, A.Herrera, Muniain; Kike SolaIndisponibiliReal Madrid: Xabi Alonso, Cheryshev, Illarramendi, Varane, Coentrao

Athletic Bilbao: San JosèIl nuovo corso targato Ancelotti è partito con due vittorie nelle prime due giornate di campionato. Il gioco spumeggiante promesso dal tecnico italiano ancora non si vede e per ora il Real Madrid sembra abbastanza simile a quello della passata stagione, l’ultima sotto la guida di José Mourinho: una somiglianza che si nota a partire dal portiere titolare, quel Diego Lopez che anche Ancelotti, come il suo predecessore, preferisce a Casillas. Una situazione che ha del surreale e che potrebbe addirittura convincere il portiere titolare della nazionale spagnola e monumento vivente delle merengues ad un clamoroso approdo al Barcellona. Nonostante il bel gioco latiti ancora, il Real pare comunque in grado di battere il Bilbao, autore di una bella partenza in campionato, con due vittorie nelle prime due giornate, grazie alle quali si ritrova in testa insieme alle due squadre di Madrid, al Barcellona e al neo-promosso Villareal. I baschi sperano che il nuovo arrivo, Kike Sola, acquistato dall’Osasuna, possa sbloccarsi proprio con il Real Madrid, tuttavia pare difficile che la squadra di Ancelotti possa compiere un passo falso, specie con un Benzema in stato di grazia, autore di due goal in due partite.

1 Settembre 2013 ore 12.00 Pronostico Real Madrid – Athletic Bilbao

1 @1.20 William Hill

NG @2.05 William Hill

Under @3.40 William Hill

Marcatore: Benzema

Real Sociedad – Atletico Madrid

Probabili formazioni

Real Sociedad: Bravo; De La Bella, Inigo Martinez, Cadamuro, Carlos Martinez; Bergara, Zurutuza, Xabi Prieto; Vela, Seferovic, Griezmann.

Atletico Madrid: Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Filipe; Tiago, Gabi; Diego Costa, Garcia, Turan; Villa.

Partita di cartello di questa terza giornata della Liga è sicuramente quella tra Real Sociedad e Atletico Madrid. I padroni di casa sono partiti bene in campionato, con quattro punti in due partite e la qualificazione ai gironi di Champions League, dove hanno eliminato, a sorpresa, il Lione. L’Atletico Madrid di Simeone veleggia invece a punteggio pieno e ha destato un’ottima impressione. La squadra non sembra assolutamente risentire della partenza di Falcao: la società ha lavorato molto bene sul mercato, acquistando giocatori di spessore come Villa e Simeone sta valorizzando il brasiliano Diego Costa, autore di tre centri in due partite.

La Real Sociedad è sicuramente un osso duro ma i ragazzi di Simeone sanno che se vogliono ripetere la grande stagione dell’anno scorso, è necessario andare a prendere punti anche in stadi difficili come l’Anoeta. E’ per questo che puntiamo su una vittoria dell’Atletico Madrid, desideroso di continuare a punteggio pieno questa Liga 2013 / 2014.

1 Settembre 2013 ore 19.00 Pronostico Real Sociedad – Atletico Madrid

2 @2.50 William Hill

GG @1.66 William Hill

Over @1.90 William Hill

Marcatore: Garcia

Valencia – BarcellonaProbabili formazioniValencia: Diego Alves; J.Pereira, Rami, R.Costa, Mathieu; Javi Fuego, Michel; Feghouli, Banega, Jonas; Postiga.Barcellona: Valdes; Dani Alves, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Fabregas, Xavi, Iniesta; Sanchez, Pedro, Messi.

Indisponibili / Squalificati

Valencia: nessuno

Barcellona: nessunoReduce dalla vittoria della Supercoppa di Spagna, ai danni dell’Atletico Madrid di Simeone, il quale ha comunque ben figurato al Camp Nou, il Barcellona va a Valencia con l’obiettivo di continuare la propria corsa a punteggio pieno in testa alla Liga e mettere a tacere le prime critiche sul proprio gioco. Dopo la vittoria alla prima giornata, ottenuta con un sonante 7 a 0 ai danni del Levante, sono infatti arrivati uno striminzito 1 a 0 in casa del Malaga e questo 0 a 0 nella finale di ritorno di Supercoppa di Spagna, due risultati ottenuti con un gioco non all’altezza di quello a cui il Barca ci ha abituato. Nonostante ciò, il segno “2” è comunque probabilissimo, visto il ritorno di Messi e la difficoltà dell’ostacolo che i blaugrana devono affrontare: è pur vero, infatti, che una partita al Mestalla è sempre difficile ma il Valencia dopo un buon esordio, con la vittoria casalinga sul Malaga, è andato a perdere 3 a 1 in casa dell’Espanyol, l’altra squadra di Barcellona e Postiga non sembra in grado, nel reparto avanzato, di far dimenticare Soldado, emigrato in Premier League.

1 Settembre 2013 ore 21.00 Pronostico Valencia – Barcellona

2 @1.55 William Hill

GG @1.53 William Hill

Over @1.44 William Hill

Marcatore: Messi

Siviglia – Malaga

Probabili formazioni

Siviglia: Beto; Moreno, Fazio, Cala, Navarro; Rakitic, Iborra; Vitolo, Perotti, Marin; Gameiro.

Malaga: Willy; Gámez, Sánchez, Angeleri, Antunes; Darder, Camacho, Tissone; Pawlowski, Santa Cruz, Fabrice

Indisponibili

Siviglia: Cicinho, Reyes

Malaga: Ferreira, Weligton

Scontro tra due delle deluse di questo avvio di stagione. Da una parte il Siviglia, che mira a finire il campionato nella parte sinistra della classifica ma che nelle prime due partite ha raccolto un solo punto, frutto della sconfitta alla prima giornata contro l’Atletico Madrid di Simeone e del pareggio esterno con il Levante e il Malaga, sesto alla fine dello scorso campionato, incappato in due stop in queste prime due giornate, con Valencia e Barcellona. Il gioco della squadra risente molto delle partenze di Isco, andato al Real Madrid, e Joaquín, approdato alla Fiorentina. E’ ovviamente prematuro parlare di crisi ma senza dubbio, per entrambe le squadre, un’altra sconfitta renderebbe ancora più complicato questo avvio di Liga. Il nostro pronostico è un pareggio, risultato che accontenterebbe tutti, visto il difficile momento di entrambe le formazioni.1 Settembre 2013 ore 21.00 Pronostico Siviglia – Malaga

X @4.00 William Hill

NG @1.80

Under @1.90

Marcatore: nessuno