Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Sorteggio ottavi champions league 2012

sorteggio ottavi champions

 

Sorteggio ottavi Champions League 2012 venerdi 16 dicembre

sorteggio ottavi champions Mercoledi 7 dicembre si è conclusa la fase a gironi della Champions League 2011 2012. Molto bene le tre italiane impegnate, Milan Inter e Napoli. Indubbiamente il passaggio del turno più inatteso era proprio quello del Napoli di Mazzarri che si è trovato giganti mondiali come Bayern Monaco e Manchester City oltre al Villareal che non ha potuto contare sul suo Giuseppe Rossi infortunato ormai da tempo. Ad ogni modo aver passato il turno ai danni del Manchester City non è cosa da poco. Il Milan ha chiuso il girone H dietro al Barcellona e l’Inter ha chiuso il girone B in testa.

Finalmente il calcio italiano può tornare a vantarsi in Europa essendo l’unica nazione ad aver portato agli ottavi di champions ben 3 squadre.

Vediamo adesso quali sono tutte le squadre che si sono qualificate per gli ottavi di finale:

  • Bayern Monaco (1°)
  • Napoli (2°)
  • Inter (1°)
  • CSKA Mosca (2°)
  • Benfica (1°)
  • Basilea (2°)
  • Real Madrid (1°)
  • Olimpique Lione (2°)
  • Chelsea (1°)
  • Bayer Leverkusen (2°)
  • Arsenal (1°)
  • Olimpique Marsiglia (2°)
  • Apoel Nicosia (1°)
  • Zenit San Pietroburgo (2°)
  • Barcellona (1°)
  • Milan (2°)

E adesso a sorpresa vediamo quali squadre vengono “declassate” in UEFA Europa League:

  • Trabzonspor
  • Manchester United
  • Ajax
  • Valencia
  • Olimpiacos Pireo
  • Porto
  • Viktoria Plzen

Il 14 febbraio 2012 cominceranno gli ottavi di finale di Champions. Tutta questa fase ad eliminazione diretta si disputerà nelle seguenti quattro giornate: 14 – 22 febbraio e 6 – 14 marzo 2012

Sorteggio ottavi Champions League

Vi starete chiedendo:

  • con chi giocherà il Napoli agli ottavi? Con una di queste: Benfica, Real Madrid, Barcellona, Chelsea, Arsenal, Apoel Nicosia.
  • con chi giocherà il Milan agli ottavi? Con una di queste: Arsenal, Chelsea, Real Madrid, Benfica, Bayern monaco, Apoel Nicosia.
  • con chi giocherà l’Inter agli ottavi? Con una di queste: Olimpique Lione, Basilea, Bayer Leverkusen, Zenit San Pietroburgo, Olimpique Marsiglia.

Napoli-Chelsea

Milan-Arsenal

Marsiglia-Inter

Vediamo il calendario degli ottavi di Champions League

Martedì 14 Febbraio
14 Feb, 20:45 Lione-APOEL Nicosia Stade Gerland, Lione
14 Feb, 20:45 Bayer Leverkusen-Barcellona BayArena, Leverkusen
15/02/11
15 Feb, 18:00 Zenit San Pietroburgo-Benfica Petrovskiy, St. Petersburg
15 Feb, 20:45 Milan-Arsenal Stadio Giuseppe Meazza, Milano
Martedì 21 Febbraio
21 Feb, 18:00 CSKA Mosca-Real Madrid Luzhniki, Mosca
21 Feb, 20:45 Napoli-Chelsea Stadio San Paolo, Napoli
22/02/11
22 Feb, 20:45 Basilea-Bayern Monaco Sankt Jakob-Park, Basel
22 Feb, 20:45 Marsiglia-Inter Stade Vélodrome, Marseille
Martedì 6 Marzo
6 Mar, 20:45 Arsenal-Milan Emirates Stadium, London
6 Mar, 20:45 Benfica-Zenit San Pietroburgo Estádio da Luz, Lisbona
07/03/11
7 Mar, 20:45 APOEL Nicosia-Lione GSP-Stadion, Nicosia
7 Mar, 20:45 Barcellona-Bayer Leverkusen Camp Nou, Barcelona
Martedì 13 Marzo
13 Mar, 20:45 Bayern Monaco-Basilea Allianz-Arena, Monaco di Baviera
13 Mar, 20:45 Inter-Marsiglia Stadio Giuseppe Meazza, Milano
14/03/11
14 Mar, 20:45 Chelsea-Napoli Stamford Bridge, London
14 Mar, 20:45 Real Madrid-CSKA Mosca Bernabéu, Madrid

 

 

Calendario Uefa Champions League 2010 2011

Champions LeagueSiamo ormai giunti alla 56° edizione della Uefa Champions League, il massimo torneo calcistico per i club europei. La formula dello svolgimento di questa competizione non è stata sempre la stessa, tuttavia adesso siammo alla 19° edizione nella quale si continua ad usare la stessa formula.


Numero di squadre partecipanti: 76

Chelsea (campione d’Inghilterra 2009-2010); Manchester United (seconda in Inghilterra nel 2009-2010); Arsenal (terza in Inghilterra nel 2009-2010); Tottenham (quarta in Inghilterra nel 2009-2010); Barcellona (campione di Spagna 2009-2010); Real Madrid (seconda in Spagna nel 2009-2010); Valencia (terza in Spagna nel 2009-2010); Siviglia (quarta in Spagna nel 2009-2010); Inter (campione d’Italia 2009-2010 e detentrice della UEFA Champions League 2009-2010); Roma (seconda in Italia nel 2009-2010); Milan (terza in Italia nel 2009-2010); Sampdoria (quarta in Italia nel 2009-2010); Bayern Monaco (campione di Germania 2009-2010); Schalke 04 (seconda in Germania nel 2009-2010); Werder Brema (terza in Germania nel 2009-2010); Marsiglia (campione di Francia 2009-2010); Lione (seconda in Francia nel 2009-2010); Auxerre (terza in Francia nel 2009-2010); Rubin Kazan’ (campione di Russia 2009); Spartak Mosca (seconda in Russia nel 2009); Zenit (terza in Russia nel 2009); Šachtar (campione d’Ucraina 2009-2010); Dinamo Kiev (seconda in Ucraina nel 2009-2010); Twente (campione dei Paesi Bassi 2009-2010); Ajax (seconda nei Paesi Bassi nel 2009-2010); CFR Cluj (campione di Romania 2009-2010); Unirea Urziceni (seconda in Romania nel 2009-2010); Benfica (campione di Portogallo 2009-2010); Anderlecht (campione di Belgio 2009-2010); Gent (seconda in Belgio nel 2009-2010); Basilea (campione di Svizzera 2009-2010); Young Boys Berna (seconda in Svizzera nel 2009-2010); Copenaghen (campione di Danimarca 2009-2010); Litex Loveč (campione di Bulgaria 2009-2010); Sparta Praga (campione della Repubblica Ceca 2009-2010); Rosenborg (campione di Norvegia 2009); Salisburgo (campione d’Austria 2009-2010); Partizan (campione di Serbia 2009-2010); Hapoel Tel Aviv (campione d’Israele 2009-2010); Braga (seconda in Portogallo nel 2009-2010); Bursaspor (campione di Turchia 2009-2010); Fenerbahçe (seconda in Turchia nel 2009-2010); Panathinaikos (campione di Grecia 2009-2010); PAOK (seconda in Grecia nel 2009-2010); Rangers (campione di Scozia 2009-2010); Celtic (seconda in Scozia nel 2009-2010); Omonia (campione di Cipro 2009-2010); Jeunesse Esch (campione di Lussemburgo 2009-2010); Rudar Pljevlja (campione di Montenegro 2009-2010); FC Santa Coloma (campione d’Andorra 2009-2010); Birkirkara (campione di Malta 2009-2010); Tre Fiori (campione di San Marino 2009-2010); AIK Solna (campione di Svezia 2009); Žilina (campione di Slovacchia 2009-2010); Lech Poznań (campione di Polonia 2009-2010); Dinamo Zagabria (campione di Croazia 2009-2010); HJK Helsinki (campione di Finlandia 2009); Ekranas (campione di Lituania 2009); Bohemians (campione d’Irlanda 2009); Metalurgs Liepāja (campione di Lettonia 2009); Koper (campione di Slovenia 2009-2010); BATE (campione di Bielorussia 2009); Željezničar (campione di Bosnia-Erzegovina 2009-2010); Debrecen (campione d’Ungheria 2009-2010); Hafnarfjörðar (campione d’Islanda 2009); Sheriff Tiraspol (campione di Moldova 2009-2010); Olimpi Rustavi (campione di Georgia 2009-2010); Renova (campione di Macedonia 2009-2010); Inter Baku (campione d’Azerbaigian 2009-2010); Levadia Tallinn (campione d’Estonia 2009); Dinamo Tirana (campione d’Albania 2009-2010); Aktobe (campione di Kazakhstan 2009); Pyunik (campione d’Armenia 2009); The New Saints (campione di Galles 2009-2010); Linfield (campione di Irlanda del Nord 2009-2010); HB Tórshavn (campione delle Isole Fær Øer 2009);

Squadre ad accesso diretto alla fase a gironi: 22

inghilterra Chelsea, inghilterra Manchester United, inghilterra Arsenal, spagna Barcellona, spagna Real Madrid, spagna Valencia, italia Inter, italia Roma, italia Milan,  germaniaBayern Monaco, germania Schalke 04, francia Marsiglia, francia Lione, russia Rubin Kazan’, russia Spartak Mosca, ukraina Šachtar, olanda Twente, romania CFR Cluj, portogallo Benfica, turchia Bursaspor, grecia Panathinaikos, scozia Rangers


Fase ad eliminazione diretta ( alla quale partecipano 54 squadre )

Costituita da 3 turni in cui si disputano andata e ritorno per ogni turno più spareggi

1° turno preliminare andata29-30 giugno 2010 | ritorno: 6-7 luglio 2010

2° turno preliminare andata 13-14 luglio 2010 | ritorno: 20-21 luglio 2010

3° turno preliminare andata 27-28 luglio 2010 | ritorno: 3-4 agosto 2010

Spareggi andata 17-18 agosto 2010 | ritorno: 24-25 agosto 2010


Fase a gironi

Costituita da 6 giornate principali

1° giornata: 14-15 settembre 2010

2° giornata: 28-29 settembre 2010

3° giornata: 19-20 ottobre 2010

4° giornata: 2-3 novembre 2010

5° giornata: 23-24 novembre 2010

6° giornata: 7-8dicembre 2010


Fase finale ad eliminazione diretta

Ottavi di finale andata: 15, 16, 22, 23 febbraio 2011 | ritorno: 8, 9, 15, 16 marzo 2011

Quarti di finale andata 5-6 aprile 2011 | ritorno: 12-13 aprile 2011

Semifinale andata: 26-27 aprile 2011 | ritorno: 3-4 mggio 2011

Finale 28 maggio 2011 a Londra ( Inghilterra )


This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.