Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici Bundesliga 18° giornata 2013 2014

Pronostici Bundesliga

26 gennaio 2014. Ore 17:30. Pronostico Amburgo – Schalke 04 2 @2.35 bwin

La premessa è d’obbligo e vale per tutte le partite della giornata di Bundesliga: il campionato tedesco riparte dopo un mese di stop e, quindi, i valori in campo potrebbero essere un po’ diversi rispetto a quelli di prima della sosta. Scommettere, dunque, può risultare più rischioso. Ma nello stesso tempo anche più stimolante, magari provando ad azzeccare quote interessanti che non mancano di certo. Rientra in questa categoria la vittoria esterna dello Schalke 04 in casa dell’Amburgo, bancata a 2,35 da Bwin.it. La partita è di quelle che si preannunciano molto aperte, vero è che i bianco blu si presentano forti di un settimo posto in classifica distante solo 4 punti da un posto valido per la Champions League. L’Amburgo, invece, è quattordicesimo, in piena zona salvezza; ha perso le ultime tre partite di campionato e ha la peggior difesa di tutta la Bundesliga, fattore che compensa ampiamente le difficoltà che potrebbe comportare l’assenza del goleador dello Schalke 04 Klaas-Jan Huntelaar, il cui rientro è previsto non prima di febbraio. Gli ospiti, comunque, arrivano da 2 vittorie, 1 sconfitta e 2 pareggi nelle ultime 5 giornate e, anche se si trattava di un mese fa, si può ragionevolmente supporre che possano portare a casa una vittoria.

25 gennaio 2014. Ore 15:30. Pronostico Stoccarda – Mainz 1 @2.00 bwin

Partita senza dubbio interessante, con due squadre che si trovano una in coda e l’altra in testa ai due “blocchi” in cui è attualmente divisa la classifica. La squadra in trasferta è l’ultima delle nove che comandano la graduatoria, mentre lo Stoccarda, a 19 punti, è la prima delle inseguitrici, staccate di un gap di 5 punti. La tradizione ha sempre regalato match spumeggianti tra le due formazioni, e tutto lascia supporre che sarà così anche questa volta, vista la spiccata attitudine all’attacco di entrambe le formazioni e il discutibile atteggiamento difensivo. Una buona idea sarebbe quella di scommettere sull’over, visto che presumibilmente i gol non mancheranno. Per quanto riguarda il risultato finale, invece, visto il sostanziale equilibrio (tenendo anche conto che lo Stoccarda ha una gara da recuperare, anche se contro il Bayern Monaco capolista), potrebbe giocare un ruolo determinante il fattore campo. Con una quota di 2,00 come quello proposto da Bwin.it, scommettere sulla vittoria dello Stoccarda potrebbe essere una buona idea. Anche se non priva di rischi.

24 gennaio 2014. Ore 20:30. Pronostico Borussia Moenchengladbach – Bayern Monaco X @4.85 Betflag

Vale la pena rischiare! Questa è la considerazione alla base della possibilità di mettere il segno X in una partita che vede impegnata la corazzata capolista della Bundesliga 2014. Vale la pena perché la truppa di Guardiola ricomincerà il suo cammino di campionato su un campo che finora non ha conosciuto sconfitte. Il Moenchengladbach, infatti, ha vinto 8 partite su 9 tra le mura amiche, superando squadre che sulla carta erano ben più quotate. Il M’Gladbach, inoltre, ha il migliore attacco casalingo, mentre il Bayern ha la miglior difesa in trasferta, numeri che potrebbero equilibrarsi in un match in cui è ipotizzabile uno score a reti inviolate.
Il Bayern ha vinto il mondiale per club e ha sette punti di vantaggio rispetto alla più immediata inseguitrice; non si trova, quindi, nella condizione di chi deve dimostrare qualcosa né in quella di chi ha bisogno assoluto di punti. Il Moenchengladbach, invece, deve tenere salda l’inviolabilità del suo fortino interno, rinforzando le giuste ambizioni per un posto tra le prime 4, che significherebbe Champions League. Come detto all’inizio, per una quota di 4,85 vale la pena rischiare sul segno X.

25 gennaio 2014. Ore 15:30. Pronostico Borussia Dortmund – Augsburg 1 @1.32 Betflag

Fosse arrivata prima della sosta si sarebbe potuto prevedere un risultato diverso, visto che la squadra di Klopp dava l’impressione di essere davvero fisicamente alle corde, come certificato dalle tre sconfitte casalinghe consecutive. Con un mese di pausa, però, i giallo-neri dovrebbero aver recuperato le energie e hanno bisogno di una buona prestazione per dimostrare di essere ancora quella squadra capace di fare faville lo scorso anno. L’augsburg è stata finora una bella sorpresa del 2013, mettendo in campo anche un bel gioco. IL banco di prova di Dortmund è sicuramente probante, ma le motivazioni dei vicecampioni d’Europa, e l’oggettivo maggiore tasso tecnico, dovrebbero avere la meglio.