Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie B 22° giornata 2013 2014

Pronostici serie B

25 gennaio 2014. Ore 15:00. Pronostico Palermo – Modena 1 @1.65 bwin

La quota non è altissima, ma comunque interessante per una partita che, sulla carta, non dovrebbe offrire sorprese. Certo, di certezze, nel calcio, non ce ne sono, ma gli elementi per pronosticare chi vincerà la sfida del Renzo Barbera pendono tutti dalla parte dei padroni di casa. A partire dalla posizione di classifica, che vede il Palermo dominare i piani alti con vista sulla serie A. Il cammino, però, è ancora lungo e proprio per questo un passo falso contro una squadra di caratura, oggettivamente, inferiore, gli uomini di Iachini dovrebbero cercare di evitarlo in tutti i modi. A pensare che l’impresa sia ampiamente alla portata c’è anche il ruolino di marcia dei rosanero, che in casa hanno vinto 7 delle dieci partite disputate, perdendo unicamente due volte.
Di contro, il Modena non ha mai vinto in trasferta, raccogliendo unicamente 5 punti e perdendo per sei volte su undici. Certo, Novellino e i suoi, sedicesimi in classifica generale, hanno assoluto bisogno di punti, ma, a volte, le esigenze e le buone intenzioni non bastano a colmare un gap tecnico che è innegabile.

25 gennaio 2014. Ore 15:00. Pronostico Novara – Avellino X @2.95 bwin

Guardando la classifica, con i piemontesi nelle zone basse e i campani inaspettatamente lanciati verso il sogno della Serie A, l’Avellino dovrebbe partire con i favori del pronostico. Vero è, però, che, dopo aver ottenuto un solo punto nelle ultime tre gare disputate, il Novara ha un assoluto bisogno di punti. Il momento è particolarmente delicato, e gli attuali problemi che la squadra di Calori pare avere, soprattutto in difesa, costringono il Novara a puntare forte sulle gare in casa. Ecco, allora, che sabato pomeriggio potrebbe essere il momento giusto per apporre un mattoncino importante in ottica salvezza. L’Avellino, d’altra parte, se ha un difetto è quello di trovarsi in difficoltà nelle partite fuori casa, come dimostrano le 2 sole vittorie raccolte. Il freddo previsto a Novara, inoltre, non faciliterà certo le cose. Insomma, il pareggio a 2,95 è una puntata sicuramente interessante a cui pensare.

25 gennaio 2014. Ore 15:00. Pronostico Varese – Cesena 1 @2.05 WilliamHill

Pronostico aperto per una partita che vede di fronte due squadre divise da soli 3 punti. I padroni di casa, però, hanno dalla loro un ruolino di marcia che al Franco Ossola ha conosciuto pochi passaggi a vuoto. Certo, a inizio stagione, l’obiettivo nemmeno troppo nascosto era la promozione, e, oggi, c’è bisogno di raccogliere punti importanti per non dover ridimensionare già a gennaio i propri sogni. Gautieri, subentrato sulla panchina dei lombardi a novembre, deve dimostrare che la dirigenza ha fatto la scelta giusta, mentre i giocatori, da parte loro, non avrebbero più alibi in caso di una sconfitta contro una diretta concorrente. Il Cesena non è un avversario facile, ma sicuramente non sta attraversando un buon periodo di forma. Una sola vittoria nelle ultime cinque giornate fa capire le difficoltà degli uomini di Bisoli, apparsi carenti soprattutto nel reparto avanzato. La difesa, invece, è buona, ma la sensazione è che non possa bastare.

25 gennaio 2014. Ore 15:00. Pronostico Latina calcio – Empoli 2 @2.30 WilliamHill

Da una parte c’è una delle sorprese più belle della stagione: quel Latina capace di stare a ridosso della zona play off pur essendo partita con obiettivi di salvezza. Dall’altra c’è una compagine che non ha mai nascosto di puntare al passaggio di categoria, meglio se senza passare dai play off. Per farlo, però, gli uomini di Maurizio Sarri non possono concedersi pause, visto il grande stato di forma del Palermo capolista e le agguerrite inseguitrici a pochissimi punti di distanza. Per questo, tutto sommato, una vittoria esterna è pronosticabile, specie se la quota è interessante come quella di 2.30 offerta da WilliamHill.
Il Latina, certo, non stenderà tappeti rossi, ma la sensazione è che il gap dei valori in campo sia più elevato di quello che la classifica recita, con solo 9 punti, in fondo, a dividere le due contendenti. Come detto, inoltre, la posizione di classifica abbastanza inaspettata potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio per la squadra di Roberto Breda, che nell’euforia di fare un inevitabile pensiero a una promozione che avrebbe dell’incredibile, potrebbero incappare in uno scivolone.
A ciò si aggiunge anche l’ottimo rendimento dell’Empoli in trasferta, dove è già stato capace di cogliere ben 6 vittorie.