Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici calcio Liga spagnola 11 giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola 29 ottobre 2013 ore 20:00. Pronostico: Espanyol – Malaga 1 @2.00. Bwin

Motivazione: nel quadro del turno infrasettimanale del campionato spagnolo, la partita tra Espanyol e Malaga è una delle più incerte. I punti di distacco tra le due formazioni sono solo cinque e, va detto, entrambe non hanno certo impressionato in questa prima parte di stagione. La seconda squadra di Barcellona, però, appare più solida e quadrata ed è lecito aspettarsi che tra le mura amiche voglia riscattare il pesante ko subito dal Levante nell’ultima giornata di campionato. I tre punti di un’eventuale vittoria risulterebbero decisamente pesanti per la squadra allenata da Javier Aguirre, che si lascerebbe ancor più alle spalle le zone potenzialmente pericolose della classifica. Di fronte, inoltre, c’è un Malaga che appare decisamente in disarmo, reduce da un 5 a 0 interno subito per mano del Celta Vigo che è la terza sconfitta consecutiva della formazione di Bernd Schuster. A rincarare la dose di una condizione più che traballante, c’è il dato che vede un rotondo zero alla casella gol fatti nelle ultime tre giornate.

29 ottobre 2013 ore 22:00. Pronostico: Celta Vigo – Barcellona 2 @1.25. William Hill
Motivazione: quota bassina, ma, onestamente, aspettarsi di vincere di più, oggi, puntando sul Barcellona, appare abbastanza difficile. La squadra capolista del campionato, infatti, non accenna a fermarsi e se in Champions League il Milan è riuscito nell’impresa di mettere in difficoltà Messi e compagni, in patria, al momento, non sembrano esserci squadre in grado di fare lo sgambetto ai blaugrana. Questo nonostante la partita non sia delle più semplici, visto che la squadra del Tata Martino farà visita al Celta Vigo, allenata dall’ex Luis Enrique, dato più volte come possibile allenatore proprio della formazione campione in carica, e reduce da un sonoro cinque a zero rifilato al malcapitato Malaga. Da parte sua, però, il Barcellona ha incamerato nell’ultimo turno il sempre fondamentale incontro contro gli eterni rivali del Real Madrid, e rischiare di bruciarsi subito i punti di vantaggio accumulati non rientra proprio nel DNA della squadra più forte degli ultimi decenni.

30 ottobre 2013 ore 22:00. Pronostico: Osasuna – Rayo Vallecano x @3.20. William Hill
Motivazione: uno scontro salvezza in piena regola tra le squadre attualmente al penultimo e al quartultimo posto della classifica della Liga spagnola. Entrambe, quindi, hanno disperato bisogno di punti, specie l’Osasuna che ha dalla sua la possibilità di sfruttare il fattore campo. Il Rayo ha però mostrato un pizzico di concretezza in più, specie nella vittoria esterna contro l’Almeria di due turni fa, e per questo non parte sfavorito. A questo si aggiunga che, spesso, in partite che vedono opposto le ultime della classe a prevalere può essere la paura di perdere, e accontentarsi di portare a casa anche solo un punto anziché una sconfitta, potrebbe portare le due squadre a tirare i remi in barca por non farsi troppo male. In aggiunta a tutte le considerazioni fatte, si può notare che il cammino nelle ultime 5 giornate è stato praticamente identico per Osasuna e Rayo Vallecano: due sconfitte, una vittoria, un pareggio e una sconfitta, per la prima; due sconfitte, due vittorie e una sconfitta, per la seconda. Ecco perché una quota di 3,20 può valere il rischio di puntare sul pareggio.

31 ottobre 2013 ore 20:00. Pronostico: Granada – Atletico Madrid X @3.70. Bwin 
Motivazione: non sono molte la possibili sorprese pronosticabili nell’undicesima giornata della Liga spagnola, percui, se si è in cerca di una scommessa che possa garantire una vincita abbastanza elevata, una delle poche occasioni su cui si potrebbe puntare è il pareggio tra Granada e Altetico Madrid. È vero, i pronostici sono tutti per la squadra della capitale che, sotto la guida di Diego Pablo Simeone, sta facendo benissimo e si trova a un solo punto dalla capolista Barcellona e con ben 5 lunghezze di vantaggio rispetto ai cugini ben più quotati, però il Granada ha le potenzialità per fermare l’armata bianco-rossa. Nell’ultimo turno è arrivata una sconfitta interna per mano del sorprendente Getafe, ma maturata in circostanza particolari, con un autogol a sbloccare il risultato e un raddoppio arrivato dopo meno di dieci minuti che ha tramortito i giocatori. Se il fortino difensivo riuscirà a tenere, un pareggio, magari a reti bianche, potrebbe anche arrivare. E sarebbe un colpaccio: per il Granada e per gli scommettitori.

This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.