Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici Serie A 7° giornata stagione 2014-2015

serie-a-2014-2015

Dopo le due vittorie di misura della nazionale italiana contro i modesti Azerbaijan e Malta nelle qualificazioni per Euro 2016, si torna a giocare in Serie A. Nonostante siano passate due settimane, non si sono sopiti ancora del tutto i veleni e le polemiche che hanno fatto seguito a Juventus-Roma, tra accuse e difese più o meno velate che continuano. Si riparte con i bianconeri che per la prima volta in stagione si trovano da soli in testa alla classifica con un filotto di 6 vittorie su 6, in cui l’ultimo atto gli ha permesso di staccare di 3 lunghezze i giallorossi. La squadra di Allegri è impegnata in trasferta sul campo del Sassuolo, match che non dovrebbe presentare particolari insidie per la Juve. Visto l’impegno di Champions, anche la Roma, così come la Juve, anticipa al sabato ricevendo all’Olimpico il Chievo Verona. Gli uomini di Garcia provano a dimenticare l’amara sfida dello Juventus Stadium per ripartire subito con i 3 punti. Dietro le due grandi favorite vogliono continuare a sognare Sampdoria e Udinese, entrambe impegnate in trasferta sui campi di Cagliari e Torino, mentre il Milan va a fare a visita al Verona in una delle sfide più interessanti di giornata. Il match clou però è quello del posticipo domenicale che va in scena a San Siro dove si affrontano Inter e Napoli.

Roma – Chievo Verona 1: I giallorossi devono fare i conti con qualche defezione di troppo, ma ci saranno i ritorni di De Sanctis e Astori, con Garcia intenzionato a fare un po’ di turnover in vista del Bayern Monaco. Per dimenticare la sconfitta con la Juve la miglior medicina sono i 3 punti e contro il Chievo, reduce dalla sconfitta per 2-0 in casa del Milan, i giallorossi non dovrebbero avere troppi problemi a conquistarli. Pronostico: vittoria Roma (1.33 Bwin).

Sassuolo – Juventus 2: Lasciarsi alle spalle gli strascichi di Juve-Roma è l’intenzione anche dei bianconeri che vogliono tornare a far parlare il campo. Contro il Sassuolo fanalino di coda la capolista dovrebbe avere vita facile nel conquistare il bottino pieno. Allegri si affiderà al capocannoniere Tevez, mentre Di Francesco proverà in tutti i modi a uscire imbattuto, augurandosi una reazione d’orgoglio dei suoi. Pronostico: vittoria Juventus (1.44 Paddy Power)

Fiorentina – Lazio X: La rotonda vittoria casalinga con l’Inter ha riportato un po’ d’entusiasmo a Firenze che ha finalmente rivisto sprazzi del vero Cuadrado. Montella, che dovrà ancora fare a meno di Gomez, si affida ai giovani Babacar e Bernardeschi. Dall’altra parte ci sarà la Lazio reduce dalla sofferta vittoria casalinga per 3-2 col Sassuolo, che conta sui gol di Djordjevic. Partita che si preannuncia equilibrata e che potrebbe concludersi con un nulla di fatto. Pronostico: pareggio (3.30 Betflag).

Atalanta – Parma 1: In casa dell’Atalanta l’aria comincia a farsi pesante. La sconfitta di due settimane fa con la Samp è stato l’ennesimo passo falso della squadra di Colantuono che finora ha raccolto solo 4 punti. Non sta messo meglio il Parma, reduce dalla sconfitta casalinga col Genoa, e relegato all’ultimo posto in classifica con 5 sconfitte su 6. Partita difficile da decifrare, ma vedo i bergamaschi favoriti. Pronostico: vittoria Atalanta (2.45 Gazzabet).

Cagliari – Sampdoria X: La banda di Zeman, reduce dalla sconfitta di misura col Verona, va a caccia dei 3 punti sul campo di casa dove ospita la Sampdoria rivelazione di questo inizio campionato. Il Cagliari proverà a fermare i blucerchiati che viaggiano spediti con i loro 13 punti che valgono alla squadra di Mihajlovic l’attuale terzo posto. Le due squadre proveranno entrambe a prevalere spinte da forti motivazioni. Pronostico: pareggio (3.30 William Hill).

Palermo – Cesena 1: Al Renzo Barbera si affrontano due squadre in lotta per la salvezza, ma con un morale decisamente diverso. I rosanero, reduci dalla brutta sconfitta con l’Empoli, sono ultimi in classifica e già con l’acqua alla gola, chiamati a fare risultato pieno per risalire la china. Il Cesena invece ha messo in cascina qualche punto in più con gli ultimi due incoraggianti pareggi conquistati prima col Milan e poi con l’Udinese. Pronostico: vittoria Palermo (1.75 Bwin).

Torino – Udinese X: Il Torino proverà a riscattare la  sconfitta rimediata al San Paolo due settimane fa. Contro l’Udinese quarta in classifica Ventura si affida al tandem Quagliarella-Amauri, mentre i friulani vogliono ritrovare la vittoria dopo l’amaro pareggio scaturito nel finale nel match casalingo col Cesena. Stramaccioni punta sul solito Di Natale. Pronostico: pareggio (3.20 William Hill)

Verona – Milan X: Al Bentegodi il Verona di Mandorlini, reduce dalla vittoria in casa col Cagliari, cerca il risultato pieno contro una big e l’occasione della sfida col Milan è ghiotta. La squadra di Inzaghi cerca invece continuità di risultati dopo i 3 punti conquistati col Chievo. Tra i rossoneri dovrebbe essere lanciato dal primo minuto El Shaarawy, mentre Menez potrebbe partire dalla panchina. Pronostico: pareggio (3.30 Betflag).

Inter – Napoli 2: A San Siro l’Inter deve risollevarsi dopo le due cocenti sconfitte con Cagliari (4-1) e Fiorentina (3-0). Per la squadra di Mazzarri, che dovrà fare a meno di Osvaldo, D’Ambrosio e probabilmente Kovacic, ci sarà un avversario non semplice, ovvero il Napoli. La squadra di Benitez proverà a inguaiare ancora di più l’Inter per risalire la classifica e dare continuità al successo casalingo col Torino di 15 giorni fa. Match che si preannuncia spettacolare e probabilmente con tanti gol viste le due non impeccabili difese. Pronostico: vittoria Napoli (2.90 William Hill).

Genoa – Empoli 1: A Marassi si affrontano due squadre in salute, il Genoa reduce dalla vittoria in trasferta al Tardini col Parma, mentre l’Empoli viene dalla rotonda vittoria per 3-0 in casa col Palermo. Partita dall’esito incerto dove la differenza potrebbe farla il fattore campo. Pronostico: vittoria Genoa (2.05 Gazzabet).