Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie A 1° giornata stagione 2014-2015

Calendario serie A 2014 2015

Per gli appassionati di calcio l’attesa per l’inizio del campionato è quasi finita. Nel weekend la serie A 2014-2015 riprende con la prima giornata della nuova stagione con due anticipi al sabato e il resto del programma domenica sera. Con il via alla nuova serie A si riparte anche con i nostri pronostici e consigli per scommettere sui match del massimo campionato italiano. A inizio stagione non è semplice carpire la condizione psico-fisico con la quale le squadre arrivano a questo momento, dando  dunque vita a dubbi e incertezze che molto spesso, nelle prime giornate di un nuovo campionato, si concretizzano in vere e proprie sorprese. Diverse le sfide di assoluto interesse della prima giornata, tra le quali spiccano Roma-Fiorentina e Milan-Lazio.

Chievo Verona – Juventus 2: La squadra di Allegri apre la nuova stagione al Bentegodi contro il Chievo di Corini. I campioni d’Italia dovranno fare a meno di Chiellini (squalificato) e degli infortunati Barzagli, Pirlo e Llorente, affidandosi alla coppia d’attacco Tevez-Giovinco. Nel Chievo prima gara ufficiale per tante facce nuove da Bardi a Izco, Birsa e Maxi Lopez, con l’argentino pronto a far coppia con Paloschi. Netto il gap tecnico tra le due squadre che potrebbe essere accentuato dai diversi nuovi innesti dei padroni casa. Pronostico: vittoria Juventus (1.55 William Hill).

Roma – Fiorentina 1: All’Olimpico la Roma gioca la prima contro la pericolosa Fiorentina di Montella. I giallorossi orfani di Benatia, passato al Bayern Monaco, fanno esordire Manolas che formerà la nuova coppia centrale con Astori, in attesa del rientro di Castan. Davanti spazio al nuovo arrivato Iturbe insieme a Totti e Gervinho. I viola dovranno rinunciare a Cuadrado (squalificato) e all’infortunato Giuseppe Rossi e si affidano in avanti a Gomez, pronto a far coppia con Babacar, l’unica faccia nuova nell’undici titolare. Partita che si preannuncia aperta e spettacolare, anche se credo che alla fine i giallorossi riusciranno a conquistare i primi 3 punti della stagione. Pronostico: vittoria Roma (1.75 Bwin)

Atalanta – Verona X: L’Atalanta riparte con la stessa intelaiatura dello scorso anno arricchita dagli arrivi di Zappacosta, Biava, Dramè ed Estigaribbia che dovrebbero esordire dal primo minuto già nella gara contro il Verona. La squadra di Mandorlini prova a trovare i primi nuovi equilibri affidandosi ancora una volta alle prodezze del redivivo Luca Toni, ma questa volta senza pedine importanti che l’anno scorso hanno fatto la differenza, come Romulo e Iturbe. La voglia di partire bene per entrambe potrebbe spingere verso il pareggio. Pronostico: pareggio (3.25 William Hill).

Milan – Lazio 1: In attesa dell’arrivo del nuovo attaccante che dovrà sostituire Balotelli in rosa il Milan gioca la prima di campionato a San Siro con un avversario non semplice come la Lazio. I rossoneri devono riscattare sin da subito il pessimo campionato dello scorso anno e sarà fondamentale partire bene sotto la nuova gestione Inzaghi. La squadra di Pioli, nuovo tecnico sulla panchina biancoceleste, si affida alla coppia Klose-Keita per rovinare l’esordio del Milan. Pronostico: vittoria Milan (2.00 Paddy Power).

Cesena – Parma 2: Il Cesena ritorna nella massima serie e affronta una delle squadre che meglio hanno fatto nella scorsa stagione, ovvero il Parma di Donadoni. I romagnoli potrebbero soffrire l’emozione dell’esordio davanti ai propri tifosi e cedere il passo al Parma che si affida a un collaudato sistema di gioco con Palladino-Belfodil coppia d’attacco per la prima gara stagionale. Pronostico: vittoria Parma (2.45 Paddy Power).

Genoa – Napoli X: A Marassi il Genoa inaugura la nuova stagione con tante facce nuove, a partire dal centravanti Matri che ha preso il posto di Gilardino, ma che contro il Napoli non ci sarà per infortunio. Gasperini si affida dunque alla nuova coppia di attaccanti Pinilla-Perotti. Gli azzurri freschi di cocente eliminazione in Champions sono alla ricerca del pronto riscatto e hanno tutte le intenzioni di far dimenticare il tonfo di Bilbao ai propri tifosi. Tra i nuovi innesti del Genoa e le pecche difensive mostrate finora dalla squadra di Benitez alla fine potrebbe venire fuori il risultato di parità. Pronostico: pareggio (3.40 Betflag).

Palermo – Sampdoria 1: Dopo un anno in serie B il Palermo ritorna nel calcio che conta e lo fa davanti ai suoi tifosi nella prima contro la Sampdoria di Mihajlovic reduce da una stagione positiva. I rosanero, impegnati nella ricerca del sostituto di Hernandez, si affidano all’intelaiatura che ha conquistato la promozione lo scorso anno. Anche tra i blucerchiati le facce nuove rispetto allo scorso campionato si contano sulla punta delle dita. Il calore del Barbera potrebbe spingere la squadra di Iachini verso i  primi 3 punti dell’anno. Pronostico: vittoria Palermo (2.25 Bwin).

Sassuolo – Cagliari 1: Dopo la sudata salvezza conquistata il Sassuolo riparte dall’impegno casalingo contro il Cagliari. La squadra di Di Francesco si presenta con poche novità in organico nel quale è riuscita a mantenere i gioielli del reparto offensivo Berardi e Zaza. Grande attesa per la prima del nuovo Cagliari di Zeman, con il boemo che torna ad allenare in serie A e punta a far cresce una squadra con tanti giovani, guidati dall’esperienza di Conti, Sau e Cossu. Il Sassuolo potrebbe fare festa tra i nuovi meccanismi della difesa sarda. Pronostico: vittoria Sassuolo (2.40 Paddy Power).

Torino – Inter 2: Entrambe reduci dall’impegno (vincente) nei preliminari di Europa League, Torino e Inter hanno il morale alto. I granata, con i nuovi arrivi di Nocerino e Quagliarella, attendono novità sul fronte Cerci. La nuova Inter di Mazzarri invece sta prendendo forma con risultati sempre più incoraggianti, dalla rinascita di Kovacic, al positivo inserimento di Vidic e Osvaldo, fino alla conferma delle doti da bomber di Icardi. A Torino dovrebbe prevalere il maggior tasso tecnico dei nerazzurri. Pronostico: vittoria Inter (2.40 Paddy Power).

Udinese – Empoli 1: Al Friuli la nuova Udinese di Stramaccioni esordisce in casa con la neopromossa Empoli. I bianconeri, guidati da capitan Di Natale, si sono rinforzati con gli acquisti di Thereau e Kone, mantenendo la base della scorsa stagione. L’Empoli saluta il ritorno nella massima serie affidandosi alla rosa che ha ottenuto la promozione arricchita da qualche innesto mirato, con davanti la premiata ditta Tavano-Maccarone, anche se quest’ultimo a Udine non ci sarà per infortunio. L’Udinese dovrebbe far valere il fattore campo. Pronostico: vittoria Udinese (1.85 Paddy Power).