Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie A 34^ giornata 2013-2014

Pronostici serie A calcio

Chievo – Sassuolo

Probabili formazioni

Chievo: Agazzi; Frey, Cesar, Dainelli, Rubin; Guana, Rigoni, Radovanovic; Hetemaj; Paloschi, Thereau

Sassuolo: Pegolo; Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone

Indisponibili / Squalificati

Chievo: nessuno

Sassuolo: Terranova, Acerbi, Brighi / Ariaudo

Quello che va in scena al Bentegodi è un vero e proprio spareggio – salvezza. Se il Chievo dovesse, dopo il 4 a 2 rifilato a domicilio al Livorno, battere anche il Sassuolo, altra diretta concorrente per la salvezza, la permanenza in Serie A sarebbe praticamente cosa fatta, mentre il Sassuolo avrebbe più di un piede in Serie B. In caso contrario, una vittoria del Sassuolo porterebbe i ragazzi di Di Francesco a -2 proprio dai “mussi volanti” e arriverebbero i classici “due piccioni con una fava”: ovvero il rilanciarsi definitivamente per la salvezza e inguaiare pesantemente gli uomini di Corini.
Questa veloce analisi fa capire come questa partita sia davvero delicatissima. Il Chievo appare leggermente favorito, avendo vinto gli ultimi confronti con squadre della sua stessa caratura, quali Bologna e Livorno. Tuttavia il “Di Francesco 2” al Sassuolo ha portato convinzione e voglia di lottare. Inoltre la truppa emiliana è conscia che una sconfitta vorrebbe dire addio quasi certo alla A e quindi giocherà, paradossalmente, con la mente più sgombra, partendo dal presupposto che la cosa fondamentale è provare a vincere questa gara e che un pari serve a poco. E’per questo che noi puntiamo su una vittoria, che sicuramente sarebbe sorprendente per molti, della matricola emiliana.

19 aprile 2014 ore 15.00 Pronostico Chievo – Sassuolo

2 @4.00 William Hill
GG @1.95 William Hill
Over @2.15 William Hil
Marcatore: Berardi

Con Betflag e Betfair puoi puntare e bancare scegliendo tu stesso le quote con cui scommettere.

Lazio – Torino

Probabili formazioni

Lazio: Berisha; Ciani, Radu, Biava; Konko, Onazi, Ledesma, Lucic; Candreva, Mauri, Felipe Anderson

Torino: Padelli; Bovo, Glick, Moretti; Maksimovic, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Immobile, Cerci.

Indisponibili / Squalificati

Lazio: Keita, Dias, Klose, Gonzalez / Cana

Torino: Larrondo, Farnerud / Gillet, Cerci

Quello che va in scena all’Olimpico è un vero e proprio spareggio per l’Europa di seconda classe, la quale però per Lazio e Torino ha grosso valore. Un pareggio taglierebbe probabilmente fuori entrambe dalla corsa per l’Europa League e quindi c’è da aspettarsi una partita giocata a viso aperto. Nell’ultimo turno gli uomini di Reja, perdendo a Napoli, si sono fatti raggiungere proprio dal Torino, il quale ha ottenuto una vittoria incredibile contro il Genoa. Sotto 1 a 0 fino al novantesimo, i ragazzi di Ventura si sono aggrappati alla coppia d’oro composta da Immobile e Cerci, che con un goal a testa hanno ribaltato l’esito del match e regalato una grande gioia ai propri tifosi.
Le due formazioni, appaiate a 48 punti, arrivano quindi a questo match con stati d’animo differenti, anche in considerazione del clima pesantissimo in cui la squadra di casa è costretta a giocare, con una contestazione dei tifosi che non accenna a placarsi. Noi riteniamo che il Toro, pur privo di uno dei due “gemelli del goal”, ovvero Cerci, squalificato, riuscirà a compiere l’impresa e a portare a casa 3 punti che gli daranno modo di continuare a sperare in un’incredibile qualificazione alla prossima Europa League.

19 aprile 2014 ore 15.00 Pronostico Lazio – Torino

2 @4.50 William Hill
GG @1.72 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Immobile

Juventus – Bologna

Probabili formazioni

Juventus: Buffon; Caceres, Ogbonna, Chiellini; Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Llorente, Giovinco

Bologna: Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Friberg, Pazienza, Christodoulopoulos, Morleo; Konè; Cristaldo

Indisponibili / Squalificati

Juventus: Barzagli, Pepe / Bonucci, Lichtsteiner

Bologna: Della Rocca / nessuno

Sulla strada del terzo scudetto di fila, dopo aver battuto Livorno e Udinese, c’è il Bologna, impelagato nella lotta per non scendere in Serie B. Gli uomini di Ballardini, che non vincono da 4 turni, dove hanno raccolto solo 2 punti, hanno infatti solo 3 punti su Livorno e Sassuolo, che occupano in coabitazione la terz’ultima posizione e quindi dovranno penare fino all’ultimo per ottenere la permanenza nella massima serie. La situazione societaria, come è risaputo, non è ottimale, in quanto tira aria di smobilitazione da parte della proprietà e Ballardini pare stia facendo fatica a mantenere sereni i propri giocatori. La partita con la Juve appare oggettivamente proibitiva, come dimostrano le 16 vittorie su altrettanti match casalinghi giocati dai bianconeri. La squadra, dopo la sconfitta di Napoli, ha ripreso subito a vincere e a convincere, segno che Conte continua a trovare il modo di stimolare i propri giocatori a non abbassare mai il livello di concentrazione. Riteniamo che il risultato finale non possa che essere una vittoria della Vecchia Signora, in quanto il gap tecnico tra le due formazioni appare davvero troppo ampio.

19 aprile 2014 ore 18.30 Pronostico Juventus – Bologna

1 @1.20 William Hill
NG @1.50 William Hill
Over @1.53 William Hill
Marcatore: Llorente

Fiorentina – Roma

Probabili formazioni

Fiorentina: Neto; Tomovic, Savic, Rodriguez, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Anderson; Borja Valerio; Matos, Cuadrado.

Roma: De Sanctis; Maicon, Toloi, Castan, Dodò; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Totti, Florenzi.

Indisponibili / Squalificati

Fiorentina: Mati Fernandez, Gomez, Rossi / nessuno

Roma: Benatia, Balzaretti, Strootman / Destro

Al Franchi va in scena il match tra due delle squadre che hanno espresso il miglior calcio in questo campionato. Entrambe hanno come obiettivo minimo quello di conservare la propria posizione di classifica, con la speranza di ricevere buone notizie da Udine, dove è di scena il Napoli, e da Torino, dove la Juve gioca con il Bologna. I viola, dopo la sconfitta con il Milan, che ha vanificato la vittoria del San Paolo e la corsa alla Champions, hanno ritrovato un buon ritmo e un bel gioco, come testimoniano i 7 punti nelle ultime 3 partite e i 5 goal rifilati nell’ultimo turno al Verona. La Roma, dall’altro lato, si è confermata su livelli straordinari e le 6 vittorie di fila ottenute dopo lo stop contro il Napoli, hanno reso quella sconfitta totalmente indolore nell’ottica del mantenimento del secondo posto.
Detto questo, noi riteniamo che la corsa della Roma, nonostante l’assenza di Destro e anche nel caso in cui la Juve dovesse vincere e andare momentaneamente a +11, non si arresterà a Firenze, in quanto Garcia ha instillato nei suoi una mentalità vincente, la quale implica che fino a quando la matematica non chiude i giochi, bisogna continuare a lottare.

19 aprile 2014 ore 21.00 Pronostico Fiorentina – Roma

2 @2.40 William Hill
GG @1.66 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Totti