Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie B 28 giornata 2013 2014

Pronostici calcio serie B

8 marzo 2014 ore 15,00 Pronostico Bari – Lanciano 1 2,25

Bookmaker: Bwin
Motivazione: Tra i match più interessanti di questa 28^ giornata del campionato di Serie B spicca senza dubbio l’incontro del San Nicola con il Bari che affronta il sempre più sorprendente Lanciano di Baroni. Si tratta di un incontro in cui si sfidano due formazioni che hanno obiettivi diametralmente opposti con i padroni di casa in corsa per quella che sarebbe una storica promozione in Serie A ed il Bari che nonostante i 3 punti di penalizzazione, lotta per il mantenimento della categoria. Il nostro pronostico è ad appannaggio di una vittoria dei padroni di casa in un incontro che si profila di poche reti, in quanto il Bari se da un lato ha mostrato una certa fragilità nelle parteite in trasferta, in quelle casalinghe sa essere molto più efficace. Inoltre c’è da rimarcare come il Lanciano lontano dai propri tifosi abbia subito qualche battuta di arresto di troppo.
Probabili formazioni:
Bari (4-2-3-1): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciaudone, Fossati; Nadarevic, Galano, Defendi; Silva;
Lanciano (4-3-3): Sepe: De Col, Troest, Amenta, Mammarella; Paghera, Buchel, Casarini; Piccolo, Comi, Ragatzu;

8 marzo 2014 ore 15,00 Pronostico Brescia – Latina 1 2,45

Bookmaker: Bwin
Motivazione: Si affrontano allo stadio Rigamonti di Brescia due formazioni che sono quanto meno in corsa per agguantare i play-off. Tuttavia Brescia e Latina stanno vivendo momenti diametralmente opposti non solo per quanto concerne i risultati ottenuti nelle ultime giornate ma anche per la scarsa tranquillità societaria che sta caratterizzando i lombardi, culminata con il cambio alla guida tecnica con l’arrivo di Ivo Iaconi in panca. Il Brescia si trova all’11esimo posto della graduatoria con 37 punti conquistati ma è reduce da ben due sconfitte consecutive e non vince dallo scorso 10 febbraio. Il Latina, invece, pare essere nel miglior momento di una annata che è già ampiamente positiva. Si trova al sesto posto con 42 punti a referto ed una imbattibilità che dura dal 21 dicembre. Tuttavia, siamo orientati a credere che il Brescia possa avere la meglio anche in funzione del cambio tecnico, cosa che storicamente consente alle formazioni di dare il massimo.
Probabili formazioni:
Brescia (3-5-2): Cragno; Freddi, Coletti, Carmigliano; Zambelli, Benali, Budel, Olivera, Scaglia; Caracciolo, Felipe Sodinha;
Latina (3-1-4-2): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito; Viviani; Ristovski, Crimi, Bruno, Alhassan; Jonathas, Paolucci;

8 marzo 2014 ore 15,00 Pronostico Ternana – Varese 1 2,30

Bookmaker: Bwin
Motivazione: Ternana e Varese si affrontano nella 28^ giornata del campionato cadetto per un match non semplice da decifrare. La Ternana è una delle formazioni più solide di tutto il panorama della Serie B ed è reduce da ben quattro pareggi consecutivi ed inoltre in classifica si trova in una posizione abbastanza tranquilla potendo contare di ben 9 punti di vantaggio sul Cittadella anche se è ancora abbastanza cospicuo il rischio di un spareggio play-out. Il Varese grazie anche agli 8 punti conquistati nel corso delle ultime 4 giornate, si è praticamente tirato fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Dunque, dovrebbe esserci maggior determinazione nella squadra di casa che non deve lasciarsi sfuggire la ghiotta opportunità di mettere un altro ben mattone verso una tranquilla salvezza. In ragione di ciò propendiamo per la vittoria della Ternana.
Probabili formazioni:
Ternana (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Ferronetti, Farkas, Zito; Russo, Valeri, Gavazzi; Nole; Antenucci, Litteri;
Varese (4-3-3): Bressan; Laverone, Ely, Rea, Grillo; Damonte, Corti, Zecchin; Di Roberto, Bjelanovic, Oduamendi;

8 marzo 2014 ore 15,00 Pronostico Pescara – Cesena 1 2,25

Bookmaker: Bwin
Motivazione: Con l’arrivo di Serse Cosmi è stato spezzato un vero sortilegio che vedeva il Pescara venir puntualmente sconfitto da ben sei turni consecutivamente. Maggiore solidità per gli abruzzesi anche se va rimarcato la maniera rocambolesco come sia giunto il pareggio al Partenio di Avellino. L’avversario in questo caso è l’ottimo Cesena di Bisoli che sta mostrando grande carattere e voglia di arrivare a conquistare la promozione nella massima serie. Crediamo che sia giunto il momento per il Pescara di ritrovare quella vittoria che ormai manca dal lontano 26 dicembre 2013.
Probabili formazioni:
Pescara (3-1-4-2): Pellizzoli; Bocchetti, Schiavi, Salviati; Rizzo; Zuparic, Bovo, Brugman, Ragusa; Sforzini, Maniero;
Cesena (4-3-3): Agliardi; Consolini, Volta, Camporese, Renzetti; Gagliardini, Belingheri, De Feudis; D’Alessandro, Succi, Marilungo;