Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Serie A pronostici 18 giornata 2013 2014

Pronostici serie A Domenica 5 gennaio 2014 ore 20:45 Pronostico Juventus-Roma Goal @1.70 bwin, William Hill, Betflag

Motivazione: Big match assoluto, con la capolista chiamata ad ospitare la seconda della classe, che insegue a cinque punti di vantaggio. Sarà sfida scudetto alla Juventus Stadium, con i bianconeri che si presentano all’appuntamento con il vantaggio in classifica, ma anche con qualche dubbio in più rispetto ai giallorossi. A tenere in apprensione Conte sono le condizioni di Pirlo, in lotta contro il tempo per tornare in campo dopo l’infortunio rimediato contro l’Udinese, e Tevez, che ha visto allungarsi le proprie ferie natalizie oltre i programmi. Per Garcia l’unica assenza sarà quella di Balzaretti, con il tecnico francese deciso a riproporre il tridente pesante composto da Totti, Gervinho e Destro. La Roma finora è stata esempio di solidità, ma la difesa dopo l’inizio strepitoso ha iniziato ad incassare qualche gol. Pensare che entrambe le squadre possano andare a segno nel corso del match è sicuramente verosimile.
“Probabili formazioni. JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente. ROMA: De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Dodò, Pjanic, De Rossi, Strootman, Gervinho, Destro, Totti.”Lunedì 6 gennaio 2014 ore 15:00 Pronostico Milan-Atalanta 1 @1.50 bwin, William Hill
Motivazione: Per il Milan l’anno nuovo dovrà portare nuove certezze e sicuramente un cambio di marcia, considerando che la formazione di Allegri è in classifica ben lontana dalle posizioni che valgono la qualificazione alle coppe europee. L’Atalanta dalla sua sta lavorando bene per ottenere la salvezza nel più breve tempo possibile. La quaterna incassata dalla Juventus prima della sosta non cambia la sostanza di una formazione orobica fin qui più a suo agio sul prato di casa che in trasferta. Per il Milan, soprattutto dopo il ko nel derby che ha funestato le festività natalizie a Milanello, la vittoria è d’obbligo per provare a risalire la china nella graduatoria della Serie A il più presto possibile.
“Probabili formazioni. MILAN: Abbiati, De Sciglio, Bonera, Zapata, Emanuelson, Montolivo, De Jong, Poli, Saponara, Kakà, Balotelli. ATALANTA: Consigli, Raimondi, Migliaccio, Stendardo, Del Grosso, Bonaventura, Carmona, Cigarini, Brivio, Moralez, Denis.”Lunedì 6 gennaio 2014 ore 15:00 Pronostico Napoli-Sampdoria Over 2.5 @1.90 William Hill
Motivazione: E’ stato un Napoli champagne quello che si è visto nell’ultima parte del 2013, capace di andare a segno a raffica ma anche di incassare molto. La squadra di Benitez ha visto però alla fine allontanarsi sensibilmente Roma e Juventus nelle prime due posizioni, mentre comincia a sentire il fiato sul collo dell’Inter nella corsa al terzo posto. La Sampdoria dalla sua si è decisamente giovata della cura Mihajlovic, con l’avvento del tecnico serbo che ha contribuito ad allontanare i blucerchiati dalla zona calda della classifica. Probabile che i genovesi giochino a viso aperto il match del San Paolo, senza timori reverenziali con un Napoli sempre pronto ad offendere con il trio delle meraviglie Callejon-Insigne-Higuain. Over 2.5 opzione da tenere in considerazione.
“Probabili formazioni. NAPOLI: Rafael, Maggio, Fernandez, Albiol, Armero, Behrami, Dzemaili, Callejon, Mertens, Insigne, Higuain. SAMPDORIA: Da Costa, De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa, Renan, Palombo, Gabbiadini , Krsticic, Eder, Pozzi.”

Lunedì 6 gennaio 2014 ore 15:00 Pronostico Udinese-Verona Over 2.5 @2.05 William Hill
Motivazione: Dopo la sosta si ritrovano due formazioni che hanno chiuso in bellezza il 2013, i friulani con il successo di Livorno, e gli scaligeri con la roboante quaterna ai danni della Lazio. Dopo un inizio di stagione molto difficile l’Udinese sta ritrovando soprattutto in attacco i meccanismi che con Guidolin l’hanno resa per anni la mina vagante del campionato, e la fantasia di Nico Lppez in attacco sta ben sopperendo all’assenza di Muriel. Il Verona di Mandorlini sa mettere in difficoltà gli avversari con un gioco spregiudicato, anche se finora i risultati migliori sono arrivati in casa piuttosto che in trasferta. Vista la filosofia di entrambe le squadre e tenendo presente la quota, l’over 2.5 sempre una possibilità più che plausibile.
“Probabili formazioni. UDINESE: Brkic, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Allan, Lazzari, Gabriel Silva, Pereyra, Nico Lopez, Di Natale. VERONA: Rafael, Cacciatore, Moras , Maietta, Agostini, Romulo, Jorginho, Hallfredsson, Iturbe, Toni, Gomez.”

Lunedì 6 gennaio 2014 ore 18:30 Pronostico Lazio-Inter X @3.30 bwin, William Hill
Motivazione: Partita dalle dinamiche piuttosto complesse, con la formazione biancoceleste in caduta libera nell’ultima parte del 2013, segnata dal ritorno in panchina di Edy Reja al posto di Vladimir Petkovic. L’Inter ha chiuso invece il vecchio anno in bellezza con la vittoria nel tiratissimo derby contro il Milan. Sarebbe presumibile considerare i nerazzurri favoriti, ma non va assolutamente dimenticato come la Lazio non possa più sbagliare. Con il ritorno di Reja in panchina, sarà probabile vedere una formazione biancoceleste più attenta in difesa, ed alcuni senatori come Hernanes e Klose potrebbero ritrovare motivazioni, in vista dell’ultima parte della stagione che porterà ai mondiali brasiliani. La quota per il pareggio all’Olimpico è invitante, e vale la pena fare un tentativo.
“Probabili formazioni. LAZIO: Marchetti, Konko, Biava, Cana, Radu, Ledesma, Candreva, Onazi, Hernanes, Lulic, Klose. INTER: Handanovic, Rolando, Ranocchia, Juan Jesus, Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez, Nagatomo, Guarin, Palacio.”