Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostico Milan – Juventus del 20 settembre 2014

Milan Juventus

 

Il nostro pronostico per Milan – Juventus è X … ma sappi che William Hill paga a 3.60 la vittoria del Milan.

Sabato sera a San Siro va in scena la prima grande sfida del nuovo campionato, un Milan-Juventus che promette scintille e spettacolo per diversi motivi. A questo match di cartello si arriva dopo una settimana di coppe, impegno che è valso solo per i bianconeri visto che il Milan, dopo l’ottavo posto della scorsa stagione, è fuori dall’Europa e potrà dunque dedicarsi anima e corpo al campionato. Martedì la Juve è partita col piede giusto in Champions League conquistando la vittoria in casa contro i modesti svedesi del Malmö. Diverse le note positive per Allegri, tra tutte la ritrovata via del gol in Champions per Tevez, autore di una doppietta, che non segnava in Europa da oltre 5 anni, e l’impermeabilità di una difesa che non concede nulla e che è ancora imbattuta dopo le prime tre gare ufficiali della stagione. Insomma Allegri arriva a San Siro per la sua prima da ex con una squadra in piena salute, almeno dal punto di vista del gioco, dell’entusiasmo e della convinzione, visto che fino all’ultimo il tecnico livornese non sa se potrà recuperare gli infortunati illustri Barzagli, Pirlo e Vidal. In ogni caso, al di là degli uomini che scenderanno in campo la Juve potrà fare affidamento su un Tevez goleador che sin da subito si è calato nel ruolo di leader e trascinatore della squadra.

Dall’altra parte ci sarà il Milan di Pippo Inzaghi, anche lui ex della partita (anche se da giocatore), che proverà a sfruttare l’entusiasmo imperante di queste prime partite in cui i rossoneri, mossi da un nuovo spirito, hanno raccolto bottino pieno contro Lazio e Parma. In un San Siro che farà registrare il tutto esaurito, cosa che non accadeva da tempo, i rossoneri proveranno a ripetere la fase offensiva vista al Tardini, mentre si spera che per la difesa sia tutta un’altra storia rispetto a ciò che si è visto contro gli emiliani. Davanti gli occhi saranno tutti su Menez, vera rivelazione di questo nuovo Milan, e forse su Fernando Torres che potrebbe fare il suo debutto in rossonero. Per fare risultato contro la Juve il Milan non potrà certo concedere le occasioni concesse al Parma. Inzaghi deve ritrovare la solidità difensiva vista con la Lazio dovendo rinunciare allo squalificato Bonera e agli infortunati Alex e Diego Lopez. Al loro posto ci saranno Abbiati in porta e la coppia Zapata-Rami al centro della difesa. Il Milan proverà a fare una partita d’attacco, almeno fino a quando la Juve glielo concederà. Si preannuncia una sfida avvincente, una classica partita da 1X2. Alla fine tra l’euforia offensiva del Milan e la compattezza della retroguardia juventina potrebbe venire fuori il pareggio.

Pronostico: pareggio (3.30 Bwin).