Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie A 7° giornata 2013 2014

Pronostici serie A Inter – Roma

Probabili formazioni

Inter: Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Kovacic, Cambiasso, Guarin, Nagatomo; Alvarez, Palacio.

Roma: De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; De Rossi, Strootman, Pjanic; Florenzi, Totti, Gervinho.

Indisponibili / Squalificati

Inter: Zanetti, Chivu, Mariga / nessuno

Roma: Destro, Bradley, Maicon / nessuno

Inter – Roma è sicuramente la partita di cartello di questo settimo turno. Entrambe le formazioni hanno finora fatto un campionato al di sopra delle aspettative di inizio stagione. La Roma è sicuramente la vera sorpresa di questo avvio: a punteggio pieno, miglior attacco e miglior difesa. Numeri oggettivamente da scudetto. Quelli dell’Inter di Mazzarri sono, bisogna dirlo, di poco inferiori, se pensiamo che i neroazzurri hanno la seconda miglior difesa e il secondo miglior attacco del torneo. Insomma; si affrontano le due squadre che, statistiche alla mano, stanno offrendo il miglior calcio in Italia. L’Inter è infatti quattro punti sotto la Roma solo in virtù del pareggio casalingo contro i campioni d’Italia e di quello esterno di Cagliari, arrivato nonostante una partita dominata.
Un pronostico è davvero difficile, molti ritengono che un pareggio sia il risultato più probabile. Noi invece pensiamo che la Roma potrebbe fare il colpo grosso e sbancare San Siro. Garcia sa bene che una vittoria in questa partita, spaventerebbe la concorrenza, oltre a staccare nettamente, almeno per il momento, una pericolosa rivale nella corsa all’obiettivo stagionale, ossia il ritorno in Champions League.
La Roma vista finora pare avere il giusto mix di entusiasmo e di umiltà per non sbagliare questa partita. Quindi noi puntiamo decisamente sul segno 2.

2 @2.90 William Hill
GG @1.60 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Gervinho

5 Ottobre 2013 ore 20.45 Pronostico Inter – Roma

Catania – Genoa

Probabili formazioni

Catania: Andujar; Izco, Legrottaglie, Bellusci, Biraghi; Plasil, Almiron, Tachtsidis; Castro, Bergessio, Barrientos.

Genoa: Perin; Gamberini, Portanova, De Maio; Vrsaljko, Lodi, Kucka, Antonini; Centurion, Gilardino, Santana.

Indisponibili / Squalificati

Catania: Peruzzi, Alvarez, Spolli / nessuno

Genoa: Antonelli, Manfredini / Marchese

Il Catania dopo un avvio molto difficile, nel turno precedente è riuscito a cogliere la prima vittoria, battendo per 2 a 0 il Chievo Verona. La partita con il Genoa sembra quella perfetta per cercare di dare continuità nell’operazione di risalita della classifica. Due i motivi che ci inducono a pensare che il Catania riuscirà a fare suoi i tre punti: prima di tutto il pubblico del Massimino, che sicuramente non farà mancare il proprio sostegno alla squadra, mai venuto meno nonostante le prime esibizioni casalinghe, come ad esempio quella con l’Inter, non siano state all’altezza delle ultime stagioni degli etnei. Il secondo motivo è proprio il Genoa: in crisi di risultati e, cosa ancor più grave, di gioco, arriva in Sicilia con il nuovo tecnico, quel Gasperini che in Liguria ha vissuto le sue stagioni migliori.
Riteniamo però davvero difficile che il Gasp sia riuscito, in pochissimi giorni, a cambiare l’inerzia del campionato genoano, considerando che i giocatori avranno bisogno di tempo per apprendere il 4-3-3 suo credo tattico e marchio di fabbrica. Per questo puntiamo decisi sul segno 1 e ad un Massimino in festa alla fine dei 90 minuti.

6 Ottobre 2013 ore 15.00 Pronostico Catania – Genoa

1 @2.15 William Hill
NG @1.95 William Hill
Over @2.00 William Hill
Marcatore: Bergessio

Juventus – Milan

Probabili formazioni

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Quagliarella.

Milan: Abbiati; Abate, Mexes, Zapata; Emanuelson, De Jong, Muntari, Poli; Montolivo; Robinho, Matri.

Indisponibili / Squalificati

Juventus: Pepe, Caceres, Vucinic / nessuno

Milan: Bonera, Pazzini, De Sciglio, El Shaarawy, Birsa, Kakà, Silvestre / Balotelli

Quello tra Juventus e Milan è stato fino a pochi anni fa un incontro sempre decisivo per l’assegnazione dello scudetto. Oggi, pur rimanendo il club più titolato al mondo, il Milan è nel mezzo di un’evidente ridimensionamento finanziario, a causa del quale il tasso tecnico della squadra si è notevolmente abbassato, nonostante l’arrivo di giocatori come Balotelli, l’anno scorso, e di Matri, in questo ultimo calciomercato. Prova di tutto questo è l’ennesimo stentato avvio in campionato, dove il distacco dalla testa della classifica è già notevole. La Juve, al contrario, ha raccolto 16 punti sui 18 disponibili. Nonostante ciò, l’ambiente non è molto tranquillo, perché il gioco espresso dalla squadra non è più, almeno finora, quello dei due anni passati, come testimoniano le faticose vittorie ottenute contro Chievo Verona e Torino.
La differenza tra gli organici a disposizione dei due tecnici e le tante assenze a cui Allegri deve far fronte, rendono comunque una vittoria della Juve molto probabile, considerando anche che la squadra di Conte, reduce dal pareggio-beffa contro il Galatasaray, che complica terribilmente il passaggio del turno in Champions League, vorrà assolutamente centrare una vittoria per lasciarsi alle spalle l’amara serata di coppa.

6 ottobre 2013 ore 20.45 Pronostico Juventus – Milan

1 @1.60 William Hill
NG @2.00 William Hill
Under @2.10 William Hill
Marcatore: Vidal

Lazio – Fiorentina

Probabili formazioni

Lazio: Marchetti; Cavanda, Ciani, Dias, Lulic; Ledesma, Gonzales, Biglia; Hernanes, Candreva, Floccari.

Fiorentina: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic; Cudrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Mati Fernandez; Joaquin; Rossi.

Indisponibili / Squalificati

Lazio: Pereirinha, Berisha, Radu, Biava, Novaretti, Konko, Klose / Mauri

Fiorentina: Gomez, Pasqual, Hegazi, Rebic / nessuno

6 ottobre 2013 ore 20.45 Pronostico Lazio – Fiorentina

La partita tra Lazio e Fiorentina è la tipica partita che le squadre sperano di vincere per poter, come si dice in gergo, “ripartire”. Entrambe arrivano, infatti, da risultati non eccezionali. La Fiorentina di Montella, dopo un ottimo avvio di campionato, è incappata nella sconfitta di Milano contro l’Inter e nel pareggio casalingo contro il Parma. La Lazio di Petkovic invece sta vivendo un campionato altalenante, come testimoniano l’alternarsi di vittorie e sconfitte tra una giornata e l’altra. Alternanza interrotta nel match esterno contro il Sassuolo, terminato 2 a 2. Un risultato comunque negativo, se pensiamo che i biancocelesti si sono fatti rimontare quando erano avanti 2 a 0.
Entrambe, ovviamente, vorrebbero vincere questa partita, la Lazio per scavalcare proprio i viola, questi ultimi per provare a non perdere contatto con il gruppo di testa, che corre a ritmi molto alti. Noi però riteniamo che un pareggio, viste le assenze e la stanchezza per gli impegni europei delle due formazioni, sia il risultato su cui puntare.

X @3.40 William Hill
GG @1.70 William Hill
Under @1.80 William Hill
Marcatore: Hernanes

This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.