consigli scommesse

Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi : Pronostici campionati mondiali

Matched betting con Ninjabet

Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Moderatore: Moderator Group

Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda pronostitalia » 28/05/2010, 18:24

Immagine

Immagine


I mondiali stanno per iniziare e la prima fase da pronosticare sarà ovviamente quella a gironi.

Siete invitati a dare i Vostri pronostici fornendo quante più informazioni possibili.
Avatar utente
pronostitalia
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3357
Iscritto il: 08/05/2008, 15:12
Località: Italia
Medals: 9
Oro - Tipster (3) Argento - Tipster (4) Bronzo - Tipster (2)
pronostici calcio

Betting exchange Italia

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda Hannibal » 28/05/2010, 19:05

La storia dei mondiali ci ha spesso regalato cenerentole che in virtù del fatto di essere padrone di casa sono arrivate a livelli fino a quel momento ( e dopo quel momento) inimmaginabili. Dove voglio andare a parare mi sembra abbastanza chiaro: al Sudafrica è stato apparecchiato un girone che non definirei proprio scomodo. Un'Europea, la Francia, vice campione in carica, ma qualificatasi solo agli spareggi (e pure con l'aiutino) e comunque già capace di uscire ridimensionata dai modiali nippo coreani dopo aver alzato il trofeo al cielo di Parigi nel 1998; come centroamericana troviamo il Messico che spesso, di riffa o di riffa, il primo girone riesce a passarlo, ma difficilmente arriva oltre ed infine l'Uruguay uscito vincitore dalla lotteria che ha regalato l'ultima piazza a disposizione per quello che concerne le squadre del Sud America. Non sarei dunque stupito se i bafana bafana riuscissere almeno a passare lo scoglio delle prime tre partite. Le quote sono abbastanza interessanti, tenuto conto che un tracollo della Francia non è da escludere a priori.

Qualificate Gruppo A: Francia e Sudafrica - @ 4.00
tot @ 4.00 - bwin.it - Stake 4/10

Qualificate Gruppo A: Sudafrica e Messico - @ 10.00
tot @ 10.00 - bwin.it - Stake 2/10

Qualificate Gruppo A: Sudafrica e Uruguay - @ 10.00
tot @ 10.00 - bwin.it - Stake 2/10
Avatar utente
Hannibal
Pronosticatore assiduo
Pronosticatore assiduo
 
Messaggi: 2165
Iscritto il: 20/05/2008, 20:39
Medals: 4
Oro - Club (1) Argento - Club (1) Bronzo - Club (2)
pronostici calcio

Betting exchange Italia

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda FoFoHipHop » 01/06/2010, 13:39

Dulcis in fundo un bel sistemino sull'accoppiata passaggio turno ! 5 fisse + 3 doppie a rotazione!

QUALIFICATE GRUPPO A : Uruguay e Francia @3,25 (X1) / Messico e Francia @3,25 (Doppia) (Y1)
QUALIFICATE GRUPPO B : Argentina e Grecia @2,90 (X2) / Argentina e Nigeria @2,25 (Doppia) (Y2)
QUALIFICATE GRUPPO C : Inghilterra e Usa @1,80 (Fissa)
QUALIFICATE GRUPPO D : Germania e Serbia @2,80 (Fissa)
QUALIFICATE GRUPPO E : Olanda e Camerun @2,60 (Fissa)
QUALIFICATE GRUPPO F : Italia e Paraguay @1,55 (Fissa)
QUALIFICATE GRUPPO G : Brasile e Portogallo @2,00 (Fissa)
QUALIFICATE GRUPPO H : Spagna e Cile @1,65 (X3) / Spagna e Svizzera @2,70 (Y3) (Doppia)

La quota delle fisse danno la seguente quota : 66,11 (K)
Le doppie invece sono strutturate nel seguente modo :

X1+X2+X3 (T1) = 15,55
X1+X2+Y3 (T2) = 25,44
X1+Y2+X3 (T3) = 12,06
X1+Y2+Y3 (T4) = 19,74
Y1+X2+X3 (T5) = 15.55
Y1+X2+Y3 (T6) = 25.44
Y1+Y2+X3 (T7) = 12.06
Y1+Y2+Y3 (T8) = 19.74

Le quote totali per ogni TOTALE (T) moltiplicate alla quota fissa (K) sono le seguenti :

T1 = @1028 STAKE 2/10
T2 = @1682 STAKE 1/10
T3 = @797 STAKE 2/10
T4 = @1305 STAKE 1/10
T5 = @1028 STAKE 2/10
T6 = @1682 STAKE 1/10
T7 = @797 STAKE 2/10
T8 = @1305 STAKE 1/10

Le quote sono BWIN
Avatar utente
FoFoHipHop
Pronosticatore saltuario
Pronosticatore saltuario
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 21/05/2008, 11:14
Località: Salerno
Medals: 2
Bronzo - Club (1) TML (1)
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda tony10 » 08/06/2010, 11:18

Vi ricordo che in questa sezione sono obbligatorie le motivazioni alle proprie giocate, anche solo una piccola considerazione.Grazie.
La tua giocata è stata spostata in sezione bollette miste.Grazie per la collaborazione.
Ultima modifica di dartagnan il 08/06/2010, 11:53, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: messaggio non conforme. (mancanza di motivazioni)
tony10
Pronosticatore della domenica
Pronosticatore della domenica
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22/04/2010, 13:48
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda dartagnan » 08/06/2010, 12:41

Considerazioni generali sulle squadre:
GRUPPO A
Francia

Tra i non convocati dal tecnico più discusso della storia del calcio francese, troviamo nomi "importanti" come Nasri, Benzema,Ben Arfa,Diarra.
Squadra che nelle qualificazioni ha faticato a mostrare un gioco convincente, con l'unico reduce da Francia 98, Henry in netta fase discendente.
Lassana Diarra ha dato forfait a causa di problemi ematici che lo portano ad una stanchezza generale, specie in altura, mancanza importante quella del giocatore del Real, a centrocampo avrebbe dato equilibrio alla squadra,per questo motivo il ct francese, stà meditando un repentino cambio di modulo, col passaggio al 4-3-3 con Malouda e Gourcuff a centrocampo, più tre punte, per ora sembra sia solo un'idea, vedremo a breve le scelte definitive.

Uruguay

Oscar Tabarez, vecchia conoscenza del nostro calcio, sarà al timone di questa buona squadra, che ha nell'attacco, ma non solo, le sue armi migliori Diego Forlan (due volte scarpa d'oro) e Suarez (35 gol in 34 partite in Olanda con l'Ajax) formano la coppia titolare.A completare l'attacco Cavani, altra conoscenza del nostro calcio, e Abreu del Botafogo, dove ha appena vinto il campionato carioca con 11 reti.
Tuttavia il ct uruguaiano ha subito numerose critiche per la mancanza di risultati,ma sopratutto per il gioco messo in mostra, definito noioso,prevedibile senza guizzi.
Se dell'attacco Tabarez non può certo lamentarsi, i problemi nascono alle loro spalle, Gargano, Perez e il giovane Lodeiro,non garantiscono quella solidità necessaria per diventare una grande squadra,e anche in difesa con Caceres,Lugano,Godin e Fucile c'è parecchio da lavorare.La squadra se saprà rimanere unita potrebbe passare il turno,considerato il livello non altissimo del girone.

Messico
Il Ct Aguirre l'ha definita la miglior squadra della storia del paese, definizione probabilmente un tantino esagerata, ma i messicani hanno dimostrato anche nel match amichevole vinto contro gli azzurri di saper stare in campo e di avere gli uomini giusti che sanno aspettare e colpire quando gli si presenta l'occasione.
Un mix di giovani e "vecchi" esperti navigati come Marquez e Torrado oltre al trentasettenne Blanco.
La squadra adotta un 4-3-3 dove sulle ali spiccano Dos Antos e Vela, ex gioielli dell'Under 17 campione del Mondo nel 2005.
La difesa con la coppia del PSV, Rodriguez e Salcido è forse il punto debole, con Marquez sempre pronto ad alzare il livello grazie alla sua classe e all'infinita esperienza internazionale.
Discrete possibilità per il passaggio del turno.

Sudafrica

45 Milioni di tifosi sono una buon biglietto da visita per la nazionale ospitante di questo mondiale, anche se la squadra convince poco,l'obbiettivo di coach Parreira è proprio il raggiungimento degli ottavi,
Squadra con qualche buon giocatore, Pienaar su tutti, ma senza fenomeni, giocano con un 4-4-2.
Qualche speranza considerato il vantaggio di giocare in casa, bisogna concedergliela ma sarà una strada tutta in salita per i ragazzi di Parreira.
Avatar utente
dartagnan
Tipster
Tipster
 
Messaggi: 2272
Iscritto il: 20/05/2008, 13:30
Località: Torino
Medals: 3
Oro - Tipster (1) Argento - Tipster (1) Argento -Campionato Challenger (1)
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda dartagnan » 08/06/2010, 18:44

GRUPPO B
Argentina

Una delle candidate alla vittoria finale,anche se rimangono alcuni dubbi su questa squadra, dovuti sopratutto al difficile rapporto tra il ct Maradona e buona parte della squadra.Sarà fondamentale la gestione della stella Leo Messi,giocatore che con la sua nazionale è stato fino ad oggi "normale" e comunque mai decisivo come lo è invece nel Barcellona.
Attacco che lascia col fiato sospeso...Aguero,Higuain,Messi,Milito,Palermo,Tevez, a Maradona spetterà l'arduo compito di saper mettere insieme il meglio, per il suo futuro e per quella di un'intera nazione.
Lasciati a casa, i campioni d'Europa (l'Inter ringrazia) Cambiasso e Zanetti, per far posto ad altri due campioni come Veron e Mascherano,ma anche Bolatti (9 presenze da titolare con la Fiorentina) Pastore, e lo spento Maxi Rodriguez, scaricato dall'Atletico Madrid e mai decollato al Liverpool.
Qualificazione raggiunta all'ultimo atto contro l'Uruguay,sudando le famose sette camicie.
A qualificazione raggiunta sono diventate famose le frasi rivolte da Maradona alla stampa, con insulti che volavano a destra e a sinistra.
La squadra è fortissima, il clima e l'ambiente non sono per niente semplici da gestire, è una bella scommessa, ma non credo che riusciranno ad alzare la coppa.

Nigeria

Alla guida delle super aquile troviamo Lars Lagerback, tecnico svedese,con una lunga esperienza sulla panchina della nazionale del suo paese, dal 2000 al 2009.
Giunti a questo mondiale grazie al suicidio della Tunisia che a dieci minuti dalla fine si è fatta eliminare dal Mozambico,le Super Aquile, possono contare su un portiere discreto Enyeama, ma decisamente meno sulla difesa che è il punto debole della squadra,centrocampo dove svetta Obi Mikel, reduce però da una operazione che potrebbe condizionarne il rendimento, e un attacco con Odemwingie (Lokomtiv Mosca) e una vecchia conoscenza del calcio italiano come Oba Oba Martins, che come spesso gli è accaduto in carriera, alterna buone prove ad altre decisamente opache.
C'è anche Kanu,ormai simbolo del calcio nigeriano.
Sarebbe un successo il passaggio del turno anche se l'obbiettivo sembra essere il raggiungimento dei quarti. (sarebbe il miglior risultato della loro storia).Non sarà facile sopratutto considerando i problemi difensivi, ma il girone è tutt'altro che impossibile.

Grecia

Un altro veterano del calcio mondiale in panchina, il settantunenne tedesco Otto Rehhagel, già campione d'Europa con la nazionale ellenica nel 2004,si appresta a vivere la nona stagione alla guida dei greci.
Sono passati invece ben sedici anni dall'ultima ed anche unica apparizione dei greci ad un mondiale, l'ultima ad Usa94, vennero travolti da 10 gol in tre partite senza segnare neanche una rete.
A rompere il ghiaccio con il gol mondiale ci proverà senz'altro Gekas, capocannoniere delle qualificazione con 10 reti.
Il modulo previsto è il 4-5-1 con un'attenzione particolare per la fase difensiva e ripartenze veloci con due esterni di buon livello, diciamo discreto, come Salpingidis e Samaras.
Se la giocheranno con la Sud Corea e con la Nigeria per il passaggio del turno, partendo leggermente sfavoriti nei confronti degli africani.

Corea del Sud

Allenatore sudcoreano, miglior ct asiatico nel 2009,guida la migliore squadra asiatica, alla settima partecipazione consecutiva,Park è la stella della squadra, ma a completare la rosa ci sono altri giocatori che militano in squadre europee anche di buon livello,sarebbe una sorpresa ritrovarla agli ottavi, anche se proprio l'Italia nel 2002 dovette lasciare il passo proprio agli asiatici a causa del golden gol dell'ex perugino Ahn. (che ci sarà).
Avatar utente
dartagnan
Tipster
Tipster
 
Messaggi: 2272
Iscritto il: 20/05/2008, 13:30
Località: Torino
Medals: 3
Oro - Tipster (1) Argento - Tipster (1) Argento -Campionato Challenger (1)
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda dartagnan » 09/06/2010, 12:31

Gruppo C

Inghilterra

Per provare a raggiungere il gradino più alto del podio che manca da ormai 44 anni, la dirigenza inglese si è affidata ad un condottiero d'eccezzione come Fabio Capello, una garanzia, uno dei tecnici più preparati e più vincenti al mondo.
E' chiaramente una delle candidate alla vittoria finale, molto dipenderà dalle condizioni del bomber Wayne Rooney, che in attacco ha dimostrato di poter far reparto da solo, in difesa accanto a Terry, non ci sarà Ferdinand a causa di un infortunio, non sarà semplice trovare un degno sostituto e ancora meno ritrovare l'intesa perfetta che avevano i due centrali di Manchester e Chelsea.
Un altro piccolo "problema" potrebbe nascere tra i pali, uno forse troppo vecchio, James 40 anni, un altro molto giovane ma con un gran talento come Hart, ma il favorito sembra essere ancora Green, vedremo cosa succederà.
Particolare non indifferente però quello del portiere, se consideriamo che gli inglesi sono usciti per ben 5 volte (le ultime 5) per colpa dei tiri dal dischetto.
Al completo sarebbe stata la favorita numero uno, adesso è una delle favorite.

Usa

Un anno fà gli americani si aggiudicavano la Confederation Cup, per carità il prestigio della manifestazione non è paragonabile ad un Mondiale, ma battere la Spagna reduce da 35 vittorie senza sconfitte ( ma non solo la Spagna) è un risultato che in pochi si aspettavano.
In panchina c'era già Bob Bradley, e la novità di quest'anno è che tra i convocati troviamo suo figlio Michael, 22 anni centrocampista del Borussia Dortmund.
Praticamente tutti i titolari hanno un contratto con una squadra europea, e tra questi troviamo qualche giovane molto interessante come Altidore oltre naturalmente a uomini d'esperienza come Donovan.
Una buona squadra che se sottovalutata può far male, dovrebbero farcela a passare alla seconda fase.

Slovenia

In panchina Kek, lunga esperienza in patria al Maribor, under 21 e da Gennaio 2007 nazionale maggiore.
Una squadra giovane che sà farsi rispettare e se lasciamo da parte il discorso primo posto del girone, gli Sloveni daranno del filo da torcere per il secondo posto.Piegata la Russia nello spareggio per le qualificazioni,grazie a un gol di Dedic,attacante cresciuto tra le fila del Parma.
Squadra solida e ordinata,che ha il merito di essersi rinnovata dopo l'uscita di scena di alcuni dei "big" , nessun fuoriclasse ma tanti operai che fanno bene il loro dovere.

Algeria

In panchina l'esperto C.T. Rabah Saadane già in panchina in quella che è stata l'ultima partecipazione ad un mondiale da parte dell'Algeria, anche questa è una squadra senza stelle, ma con un buon collettivo,ha ritrovato la qualificazione grazie anche al suicidio dell'Egitto.
La tattica è basata principalmente sul contropiede e il punto di forza è la difesadove giganteggia Bougherra, centrale dei Rangers.Il giocatore con maggior talento è Ziani del Wolfsburg, ma quest'anno ha giocato poco a causa degli infortuni.
In attacco c'è il "senese" Ghezzal. Per loro passare il turno sarebbe una vera impresa storica.
Avatar utente
dartagnan
Tipster
Tipster
 
Messaggi: 2272
Iscritto il: 20/05/2008, 13:30
Località: Torino
Medals: 3
Oro - Tipster (1) Argento - Tipster (1) Argento -Campionato Challenger (1)
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda dartagnan » 09/06/2010, 13:07

Gruppo D

Germania

Loew c.t. di questo gruppo che ha come base giocatori il blocco Bayern, saranno infatti ben otto, anche se dovranno fare a meno di Ballack, Adler , Trasch e Westermann.
Dopo questa serie d'infortuni Loew sembra aver fatto le sue scelte,Neuer dello Schalke in porta, Khedira dovrebbe sostituire Ballack in mezzo al campo, mentre la fascia da capitano sarà affidata a Lahm.
Rimane comunque la favorita del gruppo ma il resto del Torneo sarà duro per una squadra che sembra non essere all'altezza degli ultimi due mondiali dove arrivo' terza e seconda.

Serbia

La prima volta con il proprio nome: Serbia, quattro anni fà infatti esisteva ancora l'unione con il Montenegro, ora abbandonata.
Alla guida della squadra ci sarà Antic una vecchia conoscenza della Liga,durante la fase delle qualificazioni i serbi si sono aggiudicati il primo posto nel girone, mandano allo spareggio la Francia.
A centrocampo al comando delle operazioni, Stankovic, mentre a guidare la difesa un altro combattente come Vidic del Manchester U.
In attacco un esterno di qualità come Krasic, accanto a Jovanovic e Zigic, centravanti boa.
Il laziale Kolarov è in ballottaggio con Obradovic per un posto da esterno basso a sinistra, ci sarà anche Lukovic dell'Udinese.
Una buona squadra che punta al passaggio del turno e considerata la rosa, può raggiungere l'obbiettivo.

Ghana

Prima africana a qualifacarsi, iridata Under 20, il Ghana di Muntari e Asamoah è una delle più quotate squadre del suo contintente, ma anche qui i problemi non mancano.
Essien è out da Gennaio,il capitano Appiah è rimasto a secco tutta la stagione,mentre Boateng già under 21 tedesco, ha scelta la nazionale del padre, mentre il fratellastro Jerome, ha optato per la Germania.
Rimangono tuttavia dei combattenti nati , non sarà semplice sbarazzarsi di loro.

Australia

Squadra tutta di emigranti, che ha perso qualcosa rispetto al 2006.
Per evitare gli spareggi con le sudamericane ha cambiato continente, ottenendo l'affiliazione alla confederazione asiatica, ed è filata liscia verso il secondo mondiale consecutivo.
Non c'è più Hiddink in panchina ma un altro olandese, Verbeek, che guida la squadra da fine 2007.
Qualche vecchia conscenza del calcio italiano e parecchi reduci dalla Premier inglese, non sarà facile per loro questo mondiale, non dovrebbero passare il turno.
Avatar utente
dartagnan
Tipster
Tipster
 
Messaggi: 2272
Iscritto il: 20/05/2008, 13:30
Località: Torino
Medals: 3
Oro - Tipster (1) Argento - Tipster (1) Argento -Campionato Challenger (1)
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda sandrodiaz » 09/06/2010, 18:22

Ciao e benvenuto sul forum, la tua bolletta è stata spostata qui:
http://www.pronostitalia.com/le-bollett ... tml#p61581

In questa sezione ogni pronostico deve essere corredato di motivazioni, quote book e stake.Grazie per la collaborazione.
Buona permanenza.
Ultima modifica di dartagnan il 09/06/2010, 22:00, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: messaggio non conforme. (mancanza di motivazioni)
sandrodiaz
Aspirante pronosticatore
Aspirante pronosticatore
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/04/2010, 16:57
pronostici calcio

Re: Pronostici mondiali sudafrica 2010 - gironi

Messaggioda dartagnan » 09/06/2010, 18:58

Gruppo E

Olanda

Un'altra delle candidate alla vittoria finale, ormai celebre per la generazione di talenti tanti talentuosi quanto fragili.
In panchina coach Bert Van Marwijk dal 2008, adotta il modulo 4-2-3-1.
In questa stagione, ma non solo in questa a dire il vero, parecchi talenti "orange" si sono distinti con le proprie squadre, su tutti i due finalisti di Champions Sneijder e Robben.
La qualificazione è arrivata con otto vittorie su otto partite, a dir la verità non avevano un girone di ferro, ma comunque sono arrivate vittorie importanti anche in trasferta che alla vigilia venivano considerate insidiose.
Attacco tra i più forti in assoluto con oltre ai due gioielli di Inter e Bayern, troviamo Van Persie e Kuyt, con Huntelaar pronto ad entrare dalla panchina,Van der Vaart altra riserva di lusso, e Babel Elia e Afellay,come rimpiazzi per le fasce.
Qualche piccolo problema potrebbero crearlo gli infortuni, qualcuno è rientrato da poco dopo stop anche molto lunghi, per esempio Heitinga, a sinistra come terzino ci sarà ancora Van Bronckhorst, 35 anni praticamente nessuna alternativa.
Per una volta però, non ci dovrebbe essere il solito spogliatoio spaccato, che ha più volte caraterizzato la storia calcistica di questa nazione,importante in questo senso la dichiarazione del Ct olandese: " Forse non avremo i migliori in ogni ruolo, ma possiamo essere la miglior squadra".
Se non dovranno fare i conti con i "soliti" infortuni, saranno sicuri protagonisti di questo mondiale.

Camerun

Il miglior centravanti e il miglior portiere africano,sono fondamentali per questa squadra e sono Eto'o e Kameni.
Anche in panchina troviamo un buon tecnico come Le Guen, 3 titoli in Francia con il Lione.
Qualche giovane interessante come il giovane difensore N'koulou, e Joel Matip dello Schalke.
In coppa d'Africa a Gennaio non sono andati bene, ko ai quarti contro l'Egitto, che poi ha vinto la manifestazione, manca sicuramente qualcosa in difesa ed a centrocampo nulla dire sotto il profilo muscolare e atletico, ma senz'altro rivedibile da quello tecnico tattico.
L'obiettivo è passare la fase a gironi, ma è importante diventare prima di tutto una squadra e in questo senso i camerunensi hanno spesso avuto grossi problemi dovuti alle divisioni tribali ed alle intromissioni della dirigenza.

Danimarca

Dopo l'assenza in Germani e ad Euro 2008 riecco la compagine danese, reduce per altro, da un girone di qualificazione di tutto rispetto dove ha superato il Portogallo battendolo anche a Lisbona e perdendo una sola partita nell'ultimo match inutile ai fini della classifica contro l'Ungheria.
Una buona difesa con soli 5 gol subiti in 10 match di qualificazione,un centrocampo con i due Poulsen a fare da mastini e in attacco una sola punta Bendtner, con dietro tre esperti come Jorgensen,Rommedahl e il capitano Tomasson.
Qualche dubbio in porta a causa di un infortunio a un gomito per Sorensen.
Possono fare un buon mondiale, dovrebbero farcela a passare il turno.

Giappone

Stesso coach di Francia 98, Okada, che affiderà la regia a Nakamura, e la nuova stella (stella forse è un tantino troppo) Honda del Cska Mosca.
Il problema principale per i giapponesi è però proprio l'attacco, dei 23 gol fatti nelle qualificazioni solo 5 sono arrivati dalle punte.
QUalche altro discreto giocatore, come Endo,miglior giocatore asiatico del 2009, e i due centrali difensivi Nakazawa e Tanaka (brasiliano naturalizzato).
Poco altro, non dovrebbe fare molta strada.
Avatar utente
dartagnan
Tipster
Tipster
 
Messaggi: 2272
Iscritto il: 20/05/2008, 13:30
Località: Torino
Medals: 3
Oro - Tipster (1) Argento - Tipster (1) Argento -Campionato Challenger (1)
pronostici calcio

Prossimo

Torna a Pronostici campionati mondiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.