Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici premier league 21 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Sabato 11 Gennaio 2014 ore 13::45 Pronostico Hull City – Chelsea 2 @1.55 bwin – @1.61 William Hill – @1.52 Paddy Power  – @1.57 BetFlag

Pronti via per la ventunesima gionata di Premier League e Chelsea subito a caccia di punti pesanti in trasferta al KC Stadium, per sparare un colpo per prima nel ‘triello’ in testa alla classifica con Arsenal e Manchester City che tanto ricorda l’epilogo di uno spaghetti western di Sergio Leone.
Reduce dalla sconfitta esterna contro il Liverpool nell’ultimo turno di Premier, sarà difficile far punti anche stavolta per l’Hull City. Dopo il turno in FA Cup contro il Derby County, José Mourinho schiererà l’artiglieria pesante, pronto a scardinare la difesa dei padroni di casa con Mata, Hazard e Torres in ballottaggio con Eto’o.

Sabato 11 Gennaio 2014 ore 18::30 Pronostico Manchester United – Swansea City 1 @1.45 bwin – @1.53 William Hill  – @1.44 Paddy Power  – @1.45 BetFlag

È un Manchester che ha bisogno di ritrovare la via maestra in Premier League e apparso più che in affanno anche in FA Cup. Per questo motivo, la sfida in programma all’Old Trafford offre quote generose per chi dà fiducia ai padroni di casa, scommettendo sulla loro vittoria.
I Red Devils di David Moyes vengono da due sconfitte consecutive nelle coppe nazionali e hanno bisogno del talento dei loro giocatori migliori e del carisma del capitano Giggs, per risalire la china in Premier League. La vittoria in casa contro lo Swansea di Michael Laudrup permetterebbe loro di continuare a cullare il sogno di una qualificazione alla prossima Champions League, mentre guardano da una distanza siderale l’avvincente alternanza di squadre al vertice. Per esperienza, orgoglio e fattore campo, tutte variabili a favore del Manchester United, il segno 1 resta comunque il più probabile per questa sfida.

Domenica 12 Gennaio 2014 ore 15::05 Pronostico Newcastle – Manchester City 2 @1.60 bwin – @1.72 William Hill – @1.58 Paddy Power – @1.60 BetFlag

Sfida molto difficile quella che attende il Manchester City allo Stadio St James’ Park di Newcastle. I bianconeri padroni di casa sono protagonisti di un’ottima stagione e venderanno cara la pelle, contro un City che si trova ad una sola lunghezza dalla testa della classifica e sogna il sorpasso.
Il Manchester City di Manuel Pellegrini ha un ruolino di marcia invidiabile in questo periodo e certamente non è una squadra spaventata dal fattore campo, grazie al talento di Dzeko, Nasri, Negredo e Touré.
Il Newcastle di Alan Pardew proverà a difendersi e a ripartire, con qualche sortita di Cissé e Sissoko ma è più che probabile che, alla lunga, i padroni di casa dovranno arrendersi alla maggior forza d’urto della corazzata di Manchester, alla ricerca di tre punti d’oro.

Domenica 12 Gennaio 2014 ore 17::10 Pronostico Stoke City – Liverpool 2 @1.60 bwin – @1.66 William Hill  – @1.56 Paddy Power – @1.57 BetFlag

Trasferta impegnativa anche per il Liverpool che non ha intenzione di perdere ulteriore terreno dal terzetto di testa. Probabile la vittoria degli uomini di Brendan Rodgers che, con un ritrovato Gerrard arrivano al Britannia Stadium con le migliori intenzioni.
Ai padroni di casa andrebbe bene un punto ma è difficile pensare che la squadra allenata da Mark Hughes riesca a resistere per novanta minuti alla foga agonistica del Liverpool, determinato a cancellare i due passi falsi in Premier League in altrettanti scontri diretti contro Chelsea e Manchester City. Date anche le quote invitanti, la vittoria esterna del Liverpool è un risultato su cui scommettere.

Lunedì 13 Gennaio 2014 ore 21::00 Pronostico Aston Villa – Arsenal 2 @1.53 bwin – @1.61 William Hill  – @1.52 Paddy Power  – @1.55 BetFlag

Ennesima big in trasferta per questa ventunesima giornata di Premier League ed ennesimo 2 da giocare in una scommessa singola o multipla. I Gunners si presentano al Villa Park forti del primato in classifica e intenzionati a difendere e magari incrementare quel solo punto che li colloca in cima all’Olimpo del calcio inglese.
Stato di forma ritrovato per gli uomini di Arsène Wenger che, dopo la mini crisi avuta in corrispondenza con la fine dei gironi di Champions League, hanno ripreso a macinare gioco e risultati. Difficile pensare che l’Aston Villa sarà capace di frenare la corsa di Walcott, Podolski e compagni.

Premier League pronostici 17 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Liverpool – Cardiff City

Probabili formazioni

Liverpool: Mignolet; Flanagan, Sakho, Skrtel, Johnson; Allen, Lucas; Henderson, Sterling, Coutinho; Suarez.

Cardiff City: Marshall; Taylor, Caulker, Turner, Théophile; Medel, Mutch; Whittingham, Odemwingie, Noone; Campbell

Indisponibili / Squalificati

Liverpool: Sturridge. Enrique, Coates, Gerrard / nessuno

Cardiff City: Conway, Gestede, Mason, McNaughton, Nugent / nessuno

Il diciassettesimo turno di Premier League si apre con il match tra Liverpool e Cardiff City. L’esito della partita, misurando la forza delle due squadre, pare scontato. Il Liverpool, dopo lo stop con l’Hull City, ha ripreso a volare, come testimoniano le tre vittorie di fila, di cui l’ultima, quella per 5 a 0 sul campo del Tottenham, oltre a fare molto rumore, è costata la panchina a Villas Boas.
Con la vittoria nell’ultimo turno il titolo è tornato davvero a portata di mano, perché l’Arsenal, sconfitto in casa del City, è a soli due punti. La speranza dei Reds è quella, neanche troppo nascosta, di ritrovarsi in vetta alla fine di questo turno: Arsenal e Chelsea sono impegnate nello scontro diretto e il Liverpool spera ovviamente in un pari, per poter agganciare il primo posto.

Aspettando l’esito della partita dell’Emirates, il compito di Suarez e compagni è quello di battere la matricola gallese, autrice finora di un discreto campionato, impreziosito da alcuni risultati a sorpresa, come la vittoria sul City. Nel turno precedente i gallesi hanno battuto per 1 a 0 il West Bromwich, conquistando tre punti pesantissimi in ottica salvezza. In Galles sanno bene che ci sarà da soffrire fino alla fine per guadagnarsi la permanenza in Premier, ma quanto fatto vedere finora dalla squadra, la quale fatica un po’in fase realizzativa ma mostra un buon gioco, induce sicuramente all’ottimismo.

Considerando lo stato di grazia dei Reds e il gran lavoro di Rodgers per evitare cali di concentrazione, come accaduto con l’Hull City, altra “piccola” della Premier, riteniamo che in questo turno, a fare festa, saranno i tifosi del Liverpool.

21 dicembre 2013 ore 13.45 Pronostico Liverpool – Cardiff City

1 @1.22 William Hill
NG @1.66 William Hill
Over @1.50 William Hill
Marcatore: Suarez

Southampton – Tottenham

Probabili formazioni:

Southampton: Gazzaniga; Chambers, Fonte, Lovren, Shaw; Lallana, Cork, Ward-Prowse, Rodriguez; Davis; Osvaldo.

Tottenham: Lloris; Walker, Capoue, Dawson, Naughton; Eriksen, Sandro; Lennon, Dembele, Chadli; Soldado

Indisponibili / Squalificati

Southampton: Guly, Boruc, Wanyama, Clyne / nessuno

Tottenham: Carrol / Paulinho

A Southampton va in scena una partita tra due squadre in crisi. I padroni di casa, autori di un ottimo avvio di campinato, che li aveva fatti arrivare fino al terzo posto, si sono bloccati sul più bello e da cinque turni non trovano i tre punti: tre sconfitte di fila e i due pareggi contro City e Newcastle hanno ridimensionato le ambizioni della squadra in cui milita il nostro Osvaldo. Il campionato fin qui disputato rimane sicuramente positivo ma è indubbio che l’entusiasmo, nelle ultime settimane, sia un po’venuto meno.

Se Southampton piange (un po’) il Tottenham non ride assolutamente. Gli Spurs quest’estate hanno fatto una campagna acquisti faraonica , con il dichiarato obiettivo di centrare la qualificazione in Champions e, magari, dire la propria per il titolo. A girone d’andata quasi concluso, la vetta è lontana otto punti e il quarto posto, utile per i preliminari di Champions cinque. I numeri non sono impietosi ma scavando più a fondo si capisce come questa stagione sia stata finora fallimentare: basti pensare che nei match contro City e Liverpool, due squadre che lottano per il titolo, la squadra londinese ha preso 11 goal, 6 dal City e 5 dal Liverpool. Proprio la sconfitta con i Reds, arrivata nell’ultimo turno, è costata la panchina a Villas Boas che, dopo la negativa esperienza al Chelsea, sperava sicuramente in un epilogo diverso per questa seconda avventura in Premier.
La crisi della squadra londinese è grave perchè appare, principalmente, una crisi di gioco, come testimonia anche l’eliminazione in Coppa di Lega, contro il modesto West Ham, dove per l’occasione ha preso posto in panchina Tim Sherwood, il quale dovrebbe rimanere fino a giugno.

Considerando la situazione delle due formazioni riteniamo che un pareggio sia il risultato su cui puntare.

22 dicembre 2013 ore 14.30 Pronostico Southampton – Tottenham

X @3.40 William Hill
GG @1.80 William Hill
Under @1.66 William Hill
Marcatore: Lennon

Swansea – Everton

Probabili formazioni

Swansea: Vorm; Davies, Amat, Williams, Tiendalli; Canas, De Guzman; Shelvey; Hernandez, Dyer, Michu

Everton: Howard; Coleman, Jagielka, Distin, Oviedo; Barkley, McCarthy; Barry; Mirallas, Lukaku, Piennar.

Indisponibili / Squalificati

Swansea: Monk / Rangel

Everton: Baines, Konè, Gueye, Gibson / nessuno

L’altra formazione gallese della Premier riceve una delle grandi sorprese di questa stagione: quell’Everton che, con la vittoria per 4 a1 sul Fulham, ottenuta nell’ultimo turno, ha ribadito, se mai ce ne fosse stato bisogno, che per un posto in Champions League vuole dire la sua fino all’ultimo. La seconda squadra di Liverpool è infatti a -1 dal quarto posto, occupato dal City, e a meno 4 dal primo, occupato dall’Arsenal. Nessuno parla ovviamente di squadra in lotta per il titolo, ma i numeri sono eloquenti.

Quello con lo Swansea di Laudrup sarà un vero e proprio test di maturità. La squadra gallese, alla terza stagione in Premier, naviga a metà classifica con 20 punti, frutto di una marcia fatta di 5 vittorie, 5 pareggi, di cui uno nell’ultimo turno contro il Norwich, e 6 sconfitte. I numeri descrivono quindi una tipica squadra da metà classifica, di quelle che se non affronti con la massima concentrazione, rischi delle brutte figure.

Detto questo, siamo sicuri che Martinez saprà dare ai suoi le giuste motivazioni: il tecnico dell’Everton sa bene che una vittoria potrebbe, considerando lo scontro diretto tra Arsenal e Chelsea, accorciare ancora di più una classifica già cortissima e far irrompere del tutto la sua squadra nella lotta per il titolo, una situazione che ad inizio campionato nessuno poteva pronosticare.

E’per questo che puntiamo decisi su una vittoria esterna dei ragazzi di Martinez, che faranno sicuramente di tutto per continuare a volare.

22 dicembre 2013 ore 17.00 Pronostico Swansea – Everton

2 @2.30 William Hill
GG @1.70 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Coleman

Arsenal – Chelsea

Probabili formazioni

Arsenal: Szczesny; Sagna, Vermaelen, Mertesacker, Gibbs; Walcott, Arteta, Ramsey, Cazorla; Ozil; Giroud.

Chelsea: Cech; Ivanovic, Terry, Luiz, Azpilicueta; Ramires, Mikel, Lampard, Hazard; Oscar, Torres

Indisponibili / Squalificati

Arsenal: Abou Diaby, Coquelin, Djourou, Miyaichi, Oxlade-Chamberlain, Sanogo / nessuno

Chelsea: nessuno / Essien

Sono bastate due sconfitte, quella in Champions contro il Napoli e quella in campionato contro il City, per rendere amarissimo il Natale dei Gunners, i quali fino a un paio di settimane fa veleggiavano tranquilli in Champions e in campionato. La sconfitta contro il Napoli ha fatto perdere il primo posto del girone ai ragazzi di Wenger, i quali negli ottavi dovranno ora vedersela con il Bayern Monaco: un sorteggio proibitivo che, senza quella sconfitta, si poteva evitare.
In campionato è arrivata la batosta in casa del City: un 6 a 3 che ha aperto, secondo molti, profonde crepe nelle certezze dei ragazzi di Wenger, i quali qualche settimana fa sognavano la fuga in campionato. Ora invece Liverpool e Chelsea, che hanno vinto nel turno precedente, rispettivamente contro gli Spurs e il Crystal Palace, sono a -2. Senza contare che City ed Everton, rispettivamente a -3 e a -4 dai Gunners sono anch’esse davvero vicine.

E il calendario, da un certo punto di vista non aiuta, visto che all’Emirates arriva proprio una delle seconde in classifica: il Chelsea di Mou, il quale spera di poter festeggiare, alla fine dei 90 minuti, la testa della classifica. I Blues non giocano un gran calcio ma sono comunque lì, a due punti dalla vetta: segno che la scelta di riaffidarsi all’uomo di Setubal è stata, almeno finora, azzeccata. In questa stagione il match è già andato in scena in occasione della Curling Cup: il Chelsea ha sbancato l’Emirates per 2 a 0. Questo precedente, unito al momento negativo che la squadra di Wenger sta attraversando, ci induce a puntare su un colpo esterno della banda di Mou, la quale può, tra le altre cose, contare su un rinato Fernando Torres.

23 dicembre 2013 ore 21.00 Pronostico Arsenal – Chelsea

2 @2.90 William Hill
GG @1.60 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Torres

Premier League pronostici 16 giornata 2013 2014

 

Pronostici Premier League Manchester City – Arsenal

Probabili formazioni

Manchester City: Pantilimon; Zabaleta, Demichelis, Kompany, Clichy; Nasri, Tourè, Fernandinho, Silva; Aguero, Negredo.

Arsenal: Szczesny; Jenkinson, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Wilshere, Arteta, Ramsey, Cazorla; Ozil; Giroud.

Indisponibili / Squalificati

Manchester City: Jovetic, Nastasic, Razak, Rekik, Wright / nessuno

Arsenal: Podolski, Sagna, Sanogo, Oxlade-Chamberlain, Abou Diaby / nessuno

Il match di cartello di questo sedicesimo turno di Premier League è senza dubbio quello che mette di fronte il Manchester City, quarto in classifica, e la capolista Arsenal. Il bilancio del City tra le mura amiche è di quelli da far tremare i polsi a qualsiasi squadra avversaria: sette partite e sette vittorie, condite da 29 goal fatti e solo 2 subiti. I cinque punti di ritardo dalla squadra di Wenger si spiegano con lo scarso rendimento in trasferta, dove la squadra di Pellegrini ha finora ottenuto 8 punti in 8 partite, frutto di due vittorie, due pareggi e ben quattro sconfitte. Il trend in trasferta potrebbe però cambiare, dopo la bella vittoria ottenuta in Champions contro il Bayern Monaco. In attesa di capire se la notte di Champions avrà portato alla svolta anche per quanto riguarda le trasferte in campionato, i ragazzi di Pellegrini sanno di non poter sbagliare tra le mura amiche.

Di fronte ci sarà però l’Arsenal di Wenger, il quale sembra davvero in grado, dopo annate anonime di riprendersi il trono della Premier, conquistato l’ultima volta nel 2005. I Gunners, dopo la sconfitta all’esordio contro l’Aston Villa hanno cominciato a volare, mostrando per ampi tratti il miglior gioco tra le compagini di Premier e dei giovani che stanno facendo il definitivo salto di qualità, come Ramsey e Wilshire, il che conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, come Wenger sia un allenatore perfetto per plasmare talenti. Il rendimento esterno dei Gunners, con cinque vittorie, un pareggio e una sola sconfitta, è senza dubbio impressionante, ma la sconfitta patita al San Paolo contro il Napoli, il fatto che l’unico stop esterno in Premier sia avvenuto contro il Manchester United, che sicuramente non è quello degli anni scorsi, ma è pur sempre una grande squadra e la voglia del City di tornare del tutto in corsa per il titolo, ci fanno propendere per il segno 1.

14 dicembre 2013 ore 13.45 Pronostico Manchester City – Arsenal

1 @1.80 William Hill
GG @1.60 William Hill
Over @1.61 William Hill
Marcatore: Aguero

Newcastle – Southampton

Probabili formazioni

Newcastle: Krul; Debuchy, Coloccini, Williamson, Santon; Sissoko, Tioté, Anita, Gouffran; Shola Ameobi, Remy.

Southampton: Gazzaniga; Chambers, Fonte, Lovren, Shaw; Lallana, Cork, Ward-Prowse, Rodriguez; Davis; Osvaldo.

Indisponibili / Squalificati

Newcastle: Abeid, Ferguson, Gosling, Tavernier, Taylor, Vuckic / Cabaye

Southampton: Boruc, Clyne, Do Prado / nessuno

La sedicesima giornata propone un interessante incrocio tra Newcastle e Southampton che occupano rispettivamente la settima e l’ottava posizione in campionato. La situazione di classifica è oggettivamente soddisfacente per entrambe le formazioni ma senza dubbio i padroni di casa arrivano a questa partita in condizioni psicologiche migliori. Il Newcastle ha infatti portato a casa 15 punti nelle ultime sei partite, perdendo solo in trasferta con lo Swansea e regalandosi la vittoria all’Old Trafford nel turno precedente. Il Southampton invece, che ad inizio campionato avrebbe probabilmente firmato per ritrovarsi in ottava posizione a questo punto del campionato, arriva dal pareggio casalingo con la corazzata Manchester City, un buon risultato che è stato però preceduto da tre stop consecutivi che hanno fatto precipitare la squadra dall’incredibile terzo posto a cui si trovava dopo la vittoria sull’Hull City alla posizione attuale.
Senza dubbio sul rendimento degli ospiti hanno inciso un calendario difficile e i tanti infortuni ma mister Pochettino spera che il pari contro il City sia il punto di svolta per tornare a volare.
Tuttavia il Newcastle di questo periodo, a meno di clamorosi cali di tensione, ci pare favorito. E’per questo che propendiamo per il segno 1.

14 dicembre 2013 ore 16.00 Pronostico Newcastle – Southampton

1 @2.40 William Hill
NG @2.10 William Hill
Under: @1.90 William Hill
Marcatore: Remy

Aston Villa – Manchester United

Probabili formazioni

Aston Villa: Guzan; Bacuna, Clark, Herd, Baker; Westwood, El Ahmadi, Sylla; Weimann, Benteke, Agbonlahor

Manchester United: De Gea; Rafael, Evans, Vidic, Evra; Valencia, Cleverley, Jones, Fellaini; Van Persie, Rooney.

Indisponibili / Squalificati

Aston Villa: Given, N’Zogbia, Okore / Delph

Manchester United: Carrick, Fletcher, Keane / nessuno

Non siamo nemmeno alla fine del girone d’andata e il Manchester United deve fare i conti con una realtà molto dura: quest’anno non solo lottare per il titolo è pura utopia ma c’è il concreto rischio di una stagione da incubo, con la mancata qualificazione alla prossima Champions League. I campioni d’Inghilterra sono infatti noni in campionato, distanti 13 punti dalla vetta e 7 dalla zona Champions. I numeri della gestione Moyes sono impietosi. Due dati danno l’entità delle difficoltà di quest’anno: già cinque sconfitte in campionato, di cui le ultime due consecutive e tra le mura amiche e 19 goal subiti in 15 partite.
Secondo qualcuno Moyes potrebbe addirittura essere sollevato dall’incarico prima della fine della stagione. Un’eventualità che però appare remota, perché i dirigenti dello United sanno che una scelta del genere vorrebbe dire sconfessare totalmente le proprie scelte e, inoltre, rovinare la carriera di un tecnico che nonostante le difficoltà ce la sta mettendo tutta per risolvere questa situazione.

Dall’altra parte c’è un Aston Villa che finora è stato protagonista di un campionato altalenante, in cui a buone prestazioni ha fatto spesso seguire black-out inspiegabili. Così si spiega l’undicesimo posto: una posizione di classifica che comunque soddisfa dirigenti e tifosi, considerando che l’obiettivo stagionale è una salvezza tranquilla.
Chi uscirà vincitore dal Villa Park? A nostro avviso, considerando il difficile momento dello United, un pareggio non ci pare impossibile. Riteniamo che l’uscita dalla crisi per i ragazzi di Moyes, nonostante la vittoria nell’ultimo turno di Champions, sia ancora lontana.

15 dicembre 2013 ore 14.30 Pronostico Aston Villa – Manchester United

1 @3.50 William Hill
GG @1.80 William Hill
Under @1.90 William Hill
Marcatore: Rooney

Tottenham – Liverpool 

Probabili formazioni

Tottenham: Lloris; Walker, Dawson, Capoue, Naughton; Lennon, Sandro, Paulinho, Chadli; Holtby, Defoe

Liverpool: Mignolet; Johnson, Skrtel, Sakho, Flanagan; Henderson, Allen, Lucas, Sterling; Coutinho, Suarez

Indisponibili / Squalificati

Tottenham: Adebayor, Carroll, Vertonghen / nessuno

Liverpool: Sturridge, Gerrard / nessuno

Il sedicesimo turno, che si aprirà con lo scontro tra City e Arsenal, si chiuderà con un altro match molto importante per le zone alte della classifica. Di fronte gli Spurs di Villas Boas e i Reds. Il Liverpool occupa la seconda piazza, con cinque punti di ritardo dalla capolista Arsenal e con tre punti di vantaggio proprio sugli Spurs. Il Tottenham, la cui dirigenza aveva dato i “30 giorni” a Villas Boas per salvare la panchina, ha quindi la grande possibilità di riagganciare definitivamente il treno Champions. La squadra è apparsa, dopo il 6 a 0 subito in casa del City, in netta ripresa, come testimoniano i sette punti nelle ultime tre partite, frutto di un pari in casa con lo United e due vittorie in trasferta, vittorie però ottenute su campi non difficilissimi.
Quella contro il Liverpool è quindi definibile come la classica prova del 9. I Reds dopo lo stop clamoroso contro l’Hull City, hanno ripreso a macinare punti, vincendo le due partite casalinghe, segnando 9 goal in 180 minuti, con un Suarez stratosferico. L’attaccante sudamericano è in testa alla classifica dei marcatori e sicuramente vorrà incrementare il proprio bottino. Se poi si guarda alla statistica, che vede i Reds perdere in casa degli Spurs da ben cinque anni consecutivi, il motivo per cui puntiamo sul segno 2 è presto detto: oltre l’oggettiva forza della squadra di Brendan Rodgers, va tenuta in considerazione anche la legge dei grandi numeri, per cui, prima o poi, arriva il momento in cui una tradizione si interrompe. Che sia questo il momento giusto per i Reds?

15 dicembre 2013 ore 17.00 Pronostico Tottenham – Liverpool

2 @2.87 William Hill
GG @1.60 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Suarez

Pronostici Premier League inglese 13 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Sabato 30 novembre 2013 ore 16:00 Pronostico Aston Villa-Sunderland 1 @2.00 William Hill 

Motivazione: Partita interessante al Villa Park, con i padroni di casa mai sufficientemente maturi per spiccare il volo, ma gli ospiti a loro volta in crisi nera, che non sembrano aver risolto il loro problemi dopo l’esonero di Paolo Di Canio, e che stazionano sempre mestamente in coda alla classifica della Premier, con una sola vittoria nel carniere. Vista anche la quota vale la pena fare un tentativo sui Villans, padroni di casa sempre interessanti in attacco grazie al tandem composto dal gioiello Benteke e dall’ex laziale Kozak, mentre il Sunderland in trasferta raramente ha dimostrato di poter essere competitivo. All’Aston Villa serve poi fortemente una vittoria per evitare di farsi risucchiare nelle zone più pericolose della classifica.
“Probabili formazioni. ASTON VILLA: Guzan; Bacuna, Vlaar, Baker, Clark; Westwood; El Ahmadi, Toney, Sylla; Kozak, Benteke. SUNDERLAND: Mannone; Celustka, O’Shea, Brown, Bardlsey; Ki; Giaccherini, Larsson, Colback, Johnson; Fletcher.”

Sabato 30 novembre 2013 ore 16:00 Pronostico Cardiff City-Arsenal 2 @1.60 William Hill 
Motivazione: I gallesi in casa hanno dimostrato di poter far male alle grandi, ottenendo ad esempio quattro punti nelle sfide contro i due Manchester. Detto questo, va sottolineato come l’Arsenal sia in grande spolvero, capolista in Premier e capace di ipotecare anche la qualificazione in Champions League grazie alla vittoria contro il Marsiglia. Il duo Ramsey – Wilshere è segnalato in grande forma, ed anche il centravanti francese ex Montpellier, Olivier Giroud, dopo un anno di transizione sembra essersi perfettamente calato negli schemi di Arsene Wenger. L’impressione dunque è che i Gunners riescano a domare il grande agonismo del Cardiff, ottenendo una vittoria, magari anche solo di misura, che sarebbe fondamentale nell’economia della corsa al titolo.
“Probabili formazioni. CARDIFF CITY: Marshall; Theophile-Catherine, Caulker, Turner, Taylor; Medel; Cowie, Gunnarsson, Whittingham, Bellamy; Odemwingie. ARSENAL: Szczesny; Sanga, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Arteta, Wilshere; Özil, Ramsey, Cazorla; Giroud.”

Domenica 1 dicembre 2013 ore 13:00 Pronostico Tottenham-Manchester United GOAL @1.75 William Hill 
Motivazione: Il big match della tredicesima giornata di Premier League è senza ombra di dubbio quello di White Heart Lane. Tottenham nella bufera dopo il clamoroso rovescio subito sul campo del Manchester City, uno zero sei che ha mortificato le ambizioni degli Spurs, e probabilmente messo in pericolo il futuro del tecnico Villas Boas. Che ora si ritroverà di fronte l’altra metà di Manchester per cercare il riscatto. Probabile che il tecnico portoghese scelga di tenere Erik Lamela in panchina per non sbilanciarsi troppo contro uno United comunque abituato a giocare a viso aperto, e capace di passeggiare a Leverkusen dopo la beffa di Cardiff. Match aperto a ogni pronostico, l’esito Goal è da non sottovalutare considerando l’imprevedibilità delle due formazioni.
“Probabili formazioni. TOTTENHAM: Lloris; Walker, Dawson, Chiriches, Vertonghen; Sandro; Townsend, Paulinho, Holtby, Lennon; Soldado. MANCHESTER UNITED: De Gea; Smalling, Ferdinand, Evans, Evra; Cleverley, Giggs; Valencia, Rooney, Januzaj; Van Persie.”

Domenica 1 dicembre 2013 ore 15:00 Pronostico Hull City-Liverpool 1X @2.05 William Hill 
Motivazione: E’ un Liverpool a due velocità quello che sta affrontando la Premier League quest’anno. Ad Anfield i Reds sembrano in grado di poter puntare di nuovo al trionfo in campionato che manca ormai da oltre venti anni, ma lontano dal campo amico Suarez e compagni non riescono a replicare lo stesso rendimento, evidenziando soprattutto lacune piuttosto importanti nella tenuta difensiva, come dimostrato ad esempio a Newcastle. L’Hull City è partito per salvarsi, ma si sta per ora comportando bene, al di sopra delle previsioni e vanta al momento quattro punti di vantaggio rispetto alla zona pericolosa. Alla luce di questi dati, la quota della doppia chance è invitante, considerando che spesso il Liverpool non disdegna di tornare dalle trasferte con un punto in valigia.
“Probabili formazioni. HULL CITY: McGregor; Rosenior, McShane, Davies, Figueroa; Huddlestone; Elmohamady, Meyler, Livermore, Brady; Sagbo. LIVERPOOL: Mignolet; Johnson, Skrtel, Agger, Cissokho; Henderson, Lucas, Gerrard, Coutinho; Suárez, Sturridge.”

Domenica 1 dicembre 2013 ore 17:00 Pronostico Chelsea-Southampton GOAL @1.90 William Hill 
Motivazione: Sembra sempre sul punto di decollare il Chelsea, che anche in Champions però sembra cadere nei soliti vecchi difetti. Mourinho è ancora lontano dal plasmare la sua creatura, e proverà dunque a riprendere subito la strada della vittoria, dopo il ko del Basilea, contro il Southampton rivelazione del centravanti della Nazionale italiana, Osvaldo. I Saints a tratti hanno dato l’impressione di lottare per il titolo, ma negli ultimi match hanno un po’ rallentato. Le squadre di Mou solitamente in casa erano abituate a non concedere nulla, ma spesso a Samford Bridge si sono viste sfide aperte e vivaci in questi primi mesi di campionato. L’esito Goal è ben pagato, e potrebbe risultare dunque una soluzione interessante.
“Probabili formazioni. CHELSEA: Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Lampard, Ramires; Willian, Oscar, Hazard; Eto’o. SOUTHAMPTON: Boruc; Clyne, Fonté, Lovren, Shaw; Wanyama, Schneiderlin; Ward-Prowse, Osvaldo, Lallana; Lambert.”

Pronostici Premier League 12° giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Nel prossimo week-end torna il grande calcio internazionale con un interessante dodicesimo turno della Premier League inglese. Per voi, abbiamo selezionato quattro incontri sui quali rivolgere la vostra attenzione di scommettitori.

23 novembre 2013 ore 16,00 Pronostico Everton – Liverpool 1 2,90 Betflag
Motivazione: L’Everton affronta in un match che sulla carta appare come molto interessante ed equilibrato, il temibile Liverpool del pistolero Luis Suarez. La squadra di casa si trova attualmente al sesto posto della graduatoria con 20 punti conquistati frutto di cinque vittorie, cinque pareggi ed una sola sconfitta. È reduce da due pareggi consecutivi e davanti al proprio pubblico ha conseguito 11 punti. Il Liverpool sta vivendo senza alcun dubbio la migliore delle ultime cinque stagioni disputate come del resto sottolinea il secondo posto sin qui ottenuto con 23 punti a referto ed un ritardo dall’Arsenal capolista di soli due. Insomma, una gara di difficile interpretazione ma che a nostro giudizio potrebbe propendere dal lato dell’Everton anche in ragione di un bilancio nelle gare esterne da parte del Liverpool non proprio esaltante. Infatti, in 5 gare ha rimediato soltanto 8 punti con un bilancio di 8 reti messe a segno e ben 7 subite.
Probabili formazioni:
Everton (4-2-3-1): Howard; Coleman, Jagielka, Distin, Baines; McCarthy, Barry; Mirallas, Osman, Pienaar; Lukaku;
Liverpool (4-3-2-1): Mignolet; Johnson, Skrtel, Agger, Cissokho; Gerrard, Lucas Leiva, Henderson; Coutinho; Suarez, Sturridge;
Paddy Power: Scommetti 5€ e ogni settimana riceverai 5€ per un anno
23 novembre 2013 ore 16,00 Pronostico Fulham – Swansea X 3,30 bwin
Motivazione: Quella tra il Fulham ed il Swansea è senza dubbio la gara più importante di questo dodicesimo turno per quanto concerne la lotta per non retrocedere. Il Fulham in questo momento è in piena zona rossa, al diciottesimo posto della classifica avendo messo in cassaforte soltanto 10 dei 33 punti possibili. La squadra nonostante sulla carta possa contare su una rosa altamente competitiva, soprattutto per quanto riguarda il reparto avanzato, ha sin qui espresso davvero poco mettendo a segno solo 10 reti per poi subirne la bellezza di 17. Strano a dirsi, ma il vero punto debole della squadra di Jol è il rendimento interno con una sola vittoria, un pareggio e ben tre sconfitte. Dall’altra parte c’è uno Swansea che sta interpretando al meglio quello che erano le aspettative di inizio stagione. Tredicesimo posto in classifica, 12 punti conquistati in maniera equa tra gare interne ed esterne e la sensazione di essere una compagine abbastanza equilibrata. Per queste ragioni crediamo che lo scontro possa terminare su un risultato di parità.
Probabili formazioni:
Fulham (4-2-3-1): Stekelenburg; Zverotic, Senderos, Amorebieta, Richardson; Sidwell, Parker; Kacanikilic, Ruiz, Kasami; Berbatov;
Swansea (4-2-3-1): Tremmel; Rangel, Chico, Williams, Davies; Britton, de Guzman; Lamah, Pozuelo, Routhledge; Wilfried;
23 novembre 2013 ore 16,00 Pronostico Newcastle – Norwich 1 1,75 William Hill
Motivazione: Il Newcastle affronta il temibile Norwich in un match che probabilmente nasconde molte più insidie di quanto si possa pensare. Il Newcastle sta attraversando un ottimo periodo di forma come del resto rimarcano i 10 punti conquistati negli ultimi cinque incontri disputi ed è soprattutto reduce dalla bellissima vittoria ottenuta per 1-0 sul campo del Tottenham al termine di 90 minuti molto intensi e combattuti. Il Norwich si trova impelagato nei bassi fondi della classifica ma è squadra capace di qualsiasi impresa anche se, escludendo l’ultimo match nel quale ha vinto 3-1 contro il West Ham, ha manifestato ultimamente diverse prove incolori soprattutto nella fase difensiva. Quindi il nostro consiglio è quello di puntare sulla vittoria del Newcastle.
Probabili formazioni:
Newcastle (4-4-2): Krul; Debuchy, Williamson, Yanga-Mbiwa; Santon; Sissoko, Cabaye, Tiote, Gouffran; Remy, Ameobi;
Norwich (4-4-2): Ruddy; Martin, Turner, Bennett, Olsson; Snodgrass, Howson, Fer, Pilkington; Elmander, Hooper;
24 novembre 2013 ore 14,30 Pronostico Manchester City – Tottenham 1 1,70 William Hill
Motivazione: E’ senza dubbio il match di cartello di questo dodicesimo turno di campionato anche se le due formazioni stanno decisamente deludendo mostrandosi quanto mai lontane dai rispettivi obiettivi. Sia da parte del Manchester City che del Tottenham in un’annata di grandi cambiamenti per la Premier che ha visto anche l’addio di Sir Alex Ferguson, era lecito attendersi un loro inserimento nella lotta al titolo che per il momento non li vede protagonisti. Entrambe reduci da una sconfitta e visto l’andamento casalingo di Citizines, optiamo per la loro sesta vittoria in altrettanti incontri.
Probabili formazioni:
Manchester City (4-4-2): Pantilimon; Richards, Demichelis, Lescott, Kolarov; Milner, Garcia, Tourè, Nasri; Aguero, Negredo;
Tottenham (4-2-3-1): Friedel; Walker, Dawson, Chiriches, Vertonghen; Dembele, Paulinho; Sigurdsson, Eriksen, Towsend; Soldado;

Pronostici calcio Premier League inglese 11° giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Prima della sosta dovuta alle gare di play-off per ottenere la qualificazione ai Mondiali 2014 in Brasile, ritorna in campo la Premier League inglese con l’undicesima giornata. Abbiamo scelto per voi quattro gare particolarmente interessanti.

9 novembre 2013 ore 16,00 Pronostico Crystal Palace – Everton X 3,70 Bwin
Motivazione: Il Crystal Palace sta vivendo un inizio di stagione a dir poco traumatico come del resto sottolinea un mesto ultimo posto in classifica con soltanto tre punti conquistati ed un bilancio che parla di una solta vittoria ottenuta e ben nove sconfitte. Anche il computo delle reti è quanto meno allarmante visto che quelle messe a segno sono stata sin qui soltanto 6 a fronte delle 21 incassate. Dall’altra parte c’è un Everton che si sta comportando decisamente bene con un settimo posto in classifica e 19 punti a referto. Dunque sembrerebbe una gara dall’esito scontato ma tenendo in considerazione il fattore campo e la legge dei grandi numeri, non è fantascienza ipotizzare un pareggio come risultato finale. A conferma di ciò c’è un Everton che nelle ultime uscite è apparso meno brillante nel gioco.
Probabili formazioni:
Crystal Palace (4-2-3-1): Speroni; Ward, Gabbidon, Delaney, Moxey; Jedinak, Dikgacoi; Bannan, Thomas, Guedioura; Chamakh;
Everton (4-2-3-1): Howard; Coleman, Jagielka, Distin, Baines; Barry, McCarthy; Pienaar, Osman, Mirallas; Lukaku;

9 novembre 2013 ore 16,00 Pronostico Southampton – Hull 1 1,55 Bwin
Motivazione: Il match tra Southampton e Hull City, mette di fronte due formazioni che si stanno davvero comportando molto bene in questa prima fetta di stagione. La squadra di casa con i 19 punti conquistati nelle prime dieci giornate di campionato, veleggia a ridosso della zona che vale la qualificazione quanto meno per la prossima edizione di Europa League. Il Southampton ha mostrato di essere una formazione che ha come proprio punto di forza una straordinaria solidità come del reso mostra il fatto di aver subito soltanto quattro reti. Per il momento, non ha mostrato la stessa efficacia per quanto riguarda la fase offensiva avendo messo a segno soltanto 11 gol. L’Hull ha fatto altrettanto bene con i suoi 14 punti conquistati che la tengono abbastanza lontana dalla zona calda. Considerando l’ottimo rullino davanti al proprio pubblico del Southampton e contemporaneamente la non straordinaria efficacia nelle trasferte del Hull reduce da ben quattro sconfitte su cinque gare, il nostro pronostico è per una vittoria dei primi.
Probabili formazioni:
Southampton (4-2-3-1): Boruc; Clyne, Fonte, Lovren, Shaw; Wanyama, Schneiderlin; Lallana, Rodriguez, Ward – Prose; Lambert;
Hull (4-4-1-1): Harper; Rosenior, Davies, McShane, Figueroa; Boyd, Livermore, Huddlestone, Elmohamady; Meyler; Sagbo;

10 novembre 2013 ore 13,00 Pronostico Tottenham – Newcastle X 4,00 Bwin
Motivazione: Abbiamo selezionato per voi una gara che potrebbe presentare una sorpresa per quanto riguarda questa undicesima giornata di Premier League. Il Tottenham di Villas Boas sta senza dubbio offrendo una buona serie di prestazioni che lo hanno inserito al quarto posto in classifica a cinque lunghezze dalla capolista Arsenal. Tuttavia, il rendimento nelle ultime uscite non è stato proprio eccezionale, mostrando come gli Hotspurs manchino puntualmente quel decisivo salto di qualità che consentirebbe di lottare realmente per il titolo o quanto meno di centrare la qualificazione in Champions League. Inoltre, il Newcastle è un avversario da prendere con le molle, capace di battere il Chelsea di Mourinho piuttosto nettamente e fermare la corsa del Liverpool. Dunque secondo noi, dal match in questione può uscirne un pareggio.
Probabili formazioni:
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Walker, Dawson, Chiriches, Vertonghen; Paulinho, Sandro; Townsend, Holtby, Lennon; Soldado;
Newcastle (4-4-2): Krul; Debuchy, Williamson, Yanga – Mbiwa, Santon; Sissoko, Cabaye, Tiote, Gouffran; Ameobi, Remy;

10 novembre 2013 ore 17,10 Pronostico Manchester United – Arsenal X 3,30 Bwin
Motivazione: E’ senza dubbio il big match di giornata. Il Manchester United dopo aver palesato un momento iniziale di grande crisi probabilmente fisiologico dovuto all’addio di Ferguson, ha mostrato notevoli miglioramenti come del resto rimarcano le tre vittorie colte nelle ultime quattro gare. L’Arsenal è in un momento di straordinaria forma fisica con un primo posto ampiamente meritato e quindi è probabilmente l’avversario peggiore che potesse capitare ai Red Devils. A nostro giudizio la gara potrebbe terminare in parità magari sul risultato di 1-1.
Probabili formazioni:
Manchester United(4-2-3-1): De Gea; Rafael, Evans, Vidic, Evra; Jones, Clevearly; Valencia, Rooney, Nani; Van Persie;
Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Arteta, Ramsey; Cazorla, Ozil, Rosicky; Giroud;

Pronostici calcio Premier League inglese 10 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League La Premier League si appresta a vivere la sua decima tornata, che come al solito durerà ben tre giorni, da sabato 2 a lunedì 4 novembre.

Ad inaugurare la giornata, sarà una sfida molto interessante, quella tra Newcastle e Chelsea.
Le due squadre arrivano con differenti stati d’animo dopo i risultati riportati in Coppa di Lega. I Magpies, infatti, hanno perso contro il Manchester City e avranno rispetto ai rivali anche il minor tempo di riposo, avendo giocato un giorno dopo la compagine di Mourihno. Il Chelsea, a sua volta, arriva da una vittoria di quelle che fanno morale, contro la corazzata Arsenal e naturalmente cercheranno di proseguire il buon momento segnalato anche dalla vittoria nel big match di Premier con il City di Pellegrini. Per quanto concerne le formazioni, il Newcastle potrebbe schierarsi con Krul tra i pali; Debuchy e Santon terzini, Williamson e Yanga-Mbiwa centrali di difesa. La cerniera centrale dovrebbe vedere Tiote, Cabaye, Ben Arfa e Sissoko, con Gouffran e Remy in attacco. Il Chelsea, dovrebbe schierare Cech, con Ivanovic, Cahill, Terry e Cole in difesa. In mezzo al campo Lampard, Ramires, Hazard e il brasiliano Oscar saranno chiamati a supportare Schurrle e Torres.

Sabato 2 novembre 2013 ore 13.45 Pronostico Newcastle-Chelsea X @3.70 Bwin

Altra gara di grande rilevanza è quella che riguarda il Manchester United, in un momento non felicissimo, cui però Van Persie e compagni stanno cercando di rimediare, come segnalano le due vittorie consecutive riportate prima in campionato, molto sofferta con lo Stoke City, e poi in Coppa di Lega, contro il Norwich, stavolta senza eccessivi patemi d’animo. Il Fulham a sua volta, è reduce da due sconfitte, prima con col granitico Southampton e poi col Leicester, la seconda nel quadro della Capital One Cup. Naturalmente la squadra di Jol vorrà cercare di dare una sterzata e considerati i nomi della rosa, non sarebbe eccessivamente sorprendente un riscatto contro la più quotata avversaria. Il Fulham dovrebbe vedere Stekelenburg in porta, con Riether, Senderos, il granitico Amorebieta e Richardson a proteggerolo. In mezzo al campo Sidwell, Parker e Ruiz dovrebbero supportare il tridente con il bulgaro Berbatov, Kasami e Bent. Il Manchester United, dovrebbe invece schierare De Gea, con Smalling, Jones, Vidic ed Evra in difesa. A centrocampo la stellina Januzaj, Carrick, Cleverley e il nipponico Kagawa cercheranno di innescare Rooney e Van Persie

Sabato 2 novembre 2013 ore 16.00 Pronostico Fulham-Manchester United X @6.50 William Hill

Il big match del decimo turno, è sicuramente quello dell’Emirates Stadium tra Arsenal e Liverpool, uno degli scontri più classici del calcio britannico. La partita potrebbe avere grande incidenza sulla classifica, soprattutto se i gunners dovessero confermarsi ai danni della squadra di Rodgers, che arriva con due soli punti di svantaggio. Le formazioni dovrebbero vedere l’Arsenal schierato con Sagna, Koscielny, il tedesco Mertesacker e Gibbs a protezione di Szczesny, mentre Wilshere, Ramsey, Arteta, Santi Cazorla e Ozil, si muoveranno dietro a Giroud. Il Liverpool: schiererà invece Johnson, Sakho, Toure e Aly Cissokho davanti a Mignolet, con Skrtel, Gerrard, Lucas Leiva ed Henderson e supporto di Sturridge e Suarez.

Sabato 2 novembre 2013 ore 18.30 Pronostico Arsenal-Liverpool 1 @2.20 Bwin

Il Manchester City cercherà naturalmente di approfittare dello scontro tra le prime due della classifica per cercare di riguadagnare terreno, dopo un inizio non proprio esaltante di campionato. La squadra di Pellegrini dovrà però guardarsi da un Norwich alla ricerca di punti al fine di togliersi dalla parte bassa della classifica. Se la partita sembra avere un favorito naturale, non può però dirsi scontata in partenza. I Citizens dovrebbero vedere Pantilimon tra i pali, con Zabaleta, Nastasic, Demichelis e Clichy in difesa. Nasri, Fernandinho, Silva, Jesus Navas, e Toure, andranno invece a supportare Aguero. Il Norwich potrebbe vedere Ruddy in porta, con Turner, Martin, Bassong e Olsson a protezione. In mezzo al campo Tettey, Howson, Redmond e Fer, cercheranno di innescare Pilkington e Hooper

Domenica 3 novembre 2013 ore 17.00 Pronostico Manchester City-Norwich X @6.50 Bwin

Pronostici calcio Premier League inglese 9 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Domenica 27 Ottobre 2013 ore 17.00. Pronostico Chelsea – Manchester City 1 @2.37 William Hill.

Motivazione: Buona quota per la vittoria interna del Chelsea, nella partita di cartello della nona giornata di Premier League. Il moltiplicatore che si attesta attorno al 2.37 è una valida ragione, per scommettere sull’affermazione della banda Mourinho.
Entrambe le squadre hanno onorato con una vittoria il loro impegno in Champions League. Il Manchester City ha espugnato il campo del CSKA Mosca in rimonta, con una doppietta di Aguero. Il Kun è apparso in buonissimo stato di forma ma la squadra ha sofferto non poco, per arrivare ad un’importantissima vittoria. Tutto facile, invece, per i Blues di José Mourinho che hanno asfaltato in trasferta lo Schalke 04, con un secco tre a zero. La doppietta del redivivo Fernando Torres e un gol di Hazard quasi allo scadere, hanno caratterizzato la grande prova di forza del Chelsea alla Khimki Arena, terreno non certo facile, quando si parla di Champions League.
Nessuna delle due squadre sembra avere evidenti problemi di formazione ed è sicura la presenza, sul terreno di gioco di Stamford Bridge delle stelle Aguero, Torres e, quasi certamente, Eto’o. C’è più di una ragione, quindi, dato anche il fattore campo, per ipotizzare che il Chelsea abbia le carte in regola per conquistare i tre punti necessari a rimanere al vertice di una classifica attualmente comandata dall’Arsenal.

Sabato 26 Ottobre 2013 ore 13.45. Pronostico Crystal Palace – Arsenal 2@1.33 bwin.
Motivazione: Poche chance per i padroni di casa, penultimi della classe in Premier League con soli 3 punti in classifica, nell’anticipo del Saturday at Lunch in Premier League. A far visita al Crystal Palace arrivano, infatti, i ragazzi di Arsène Wenger, intenzionati a mantenere la leadership in Premier e a riscattare il traumatico stop interno di Champions, patito contro il Borussia Dortmund.
I Gunners, guidati da Ozil, si presentano al Selhurst Park con un solo imperativo: vincere. La quota si rivela un discreto moltiplicatore, con pochi rischi. Davvero improbabile, infatti, che il Crystal Palace trovi la forza per mettere la stagione su binari più tranquilli, proprio contro l’Arsenal, in questa sfida testa-coda del campionato inglese.

Sabato 26 Ottobre 2013 ore 16.00. Pronostico Manchester United – Stoke City 1@1.33 William Hill.
Motivazione: Discreto moltiplicatore, per una assai probabile vittoria casalinga del Manchester United. Allo stadio Old Trafford di Manchester, infatti, arriva un dimesso Stoke City che non vince in Premier da oltre un mese ed ha soltanto otto punti in classifica. Wayne Roney e la sua brigata hanno una ottima occasione, per guadagnarsi tre punti terribilmente necessari, visto il non ottimo avvio di stagione. La testa della classifica si trova a ben otto lunghezze e il Manchester non può permettersi passi falsi, fra le mura amiche. La vittoria per uno a zero in Champions contro il Real Sociedad non ha pienamente convinto dal punto di vista della forma ma è servita a dare serenità all’ambiente. I Red Devils vorranno ripetersi, davanti al loro pubblico ed è estremamente difficile che lo Stoke City riesca a contrastarli in tale proposito.

Domenica 27 Ottobre 2013 ore 14.30. Pronostico Sunderland – Newcastle 2@ 2.50 PaddyPower.
Motivazione: Se è vero che, scommettere su una vittoria fuori casa, comporta sempre un elevato margine di rischio, nel caso del match tra Sunderland e Newcastle, questo rischio sembra ridursi ad un minimo più che accettabile, a fronte di un moltiplicatore di due e mezzo.
Reduce da un buon pareggio contro il Liverpool, il Newcastle farà di tutto per nobilitare la sua posizione di classifica, grazie anche all’attacco, dove Sturrige e Suarez sono abili e arruolati. Molti i problemi per il Sunderland che, con un solo punto in classifica, dopo otto turni di Premier, non naviga in facili acque.

Sabato 26 Ottobre 2013 ore 18.30. Pronostico Southampton – Fulham X@ 4.00 PaddyPower.
Motivazione: Il Fulham è in un buon momento di forma e, anche se dal St. Mary’s Stadium, casa del Southampton, è difficile pensare di uscire con un risultato positivo, la quota può giustificare un rischio tutto sommato controllato. Il Fulham con un Berbatov in grande spolvero, è reduce dalla vittoria in trasferta per quattro a uno, contro il Crystal Palace e potrebbe andare a prendersi anche un prezioso punto, sul campo non facile del Southampton.

Pronostici Premier League inglese 8° giornata 2013 2014

Pronostici Premier League19/10/2013, ore 13.45, Newcastle-Liverpool 1 x 2

Giocata consigliata: 2 [Quota Migliore: 1,83 (William Hill) ]

Il Liverpool di Brendan Rogers sembra aver ritrovato la costanza dei tempi d’oro; reduci da due impressionanti vittorie contro Sunderland e Crystal Palace – sei reti in due partite -, i reds condividono la vetta della classifica con l’Arsenal, e nell’anticipo dell’ottava giornata – alle 13.45 di Sabato -, affronteranno l’insidiosa trasferta di Newcastle.
Potendo contare su giocatori di caratura internazionale quali Suarez, Gerrard o Sturridge, la vittoria del Liverpool sembra quasi scontata; la disposizione di spirito dei numerosi nazionali inglesi militanti nei reds – una disposizione estremamente favorevole, se si considera la decisiva vittoria ottenuta dall’Inghilterra contro la Polonia -, rappresenta un fattore chiave, l’elemento essenziale e determinante che, con ogni probabilità, assicurerà la vittoria agli uomini di Rogers.
L’ultimo incontro tra Newcastle e Liverpool finì con un punteggio tennistico: 0-6 per i reds. Era il 27 Aprile 2013, e il Newcastle si trovava nel momento culminante della lotta per evitare la retrocessione.

Probabili Formazioni:
Liverpool (3-4-1-2): Mignolet; Skrtel, Tourè, Sakho; Sterling, Gerrard, Henderson, Josè; Moses, Suarez, Sturridge.
Newcastle ( 4-5-1): Krul; Debuchy, Williamson, Coloccini, Santon; Gouffran, Cabaye, Tiotè, Remi, Sissoko; Cissè.

19/10/2013, ore 16.00, Arsenal-Norwich 1×2
Giocata consigliata: 1 [Quota migliore: 1,25 (William Hill) ]

Nella gara interna di Sabato contro il Norwich, l’Arsenal di Arsène Wenger dovrà rinunciare a ben sette titolari: Sagna, Diaby, Cazorla, Podolski, Walcott, Sanogo e Oxlade-Chamberlain.
Sfruttando l’impressionante vena realizzativa di Aaron Ramsey – autore di 8 reti in 11 match, calcolando premier league, preliminari di Champions League e Champions League -, gli uomini di Wenger condurranno una partita d’attacco, costringendo il Norwich nella propria area e tentando di scardinarne la difesa con i temibili passaggi di Mesut Ozil, recentemente acquistato dal Real Madrid.
Attualmente terzultimo in classifica, il Norwich è reduce da un’imbarazzante sconfitta interna contro il Chelsea; dopo il momentaneo pareggio di Anthony Pilkington, i blues hanno trovato la via del gol con Hazard e Willian, rispettivamente all’85’ e all’86’, fissando il punteggio finale sull’1-3 per i visitatori.
Nel corso dell’ultimo incontro tra le due squadre, il 13 Aprile 2013, l’Arsenal aveva avuto la meglio, sconfiggendo i visitatori con un roboante 3-1.

Probabili formazioni:
Arsenal (4-2-3-1): Szcesny; Jenkinson, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Arteta; Ramsey, Ozil, Wilshere; Giroud.
Norwich (4-5-1): Ruddy; Martin, Turner, Bassong, Olsson; Snodgrass, Howson, Fer, Tettey, Pilkington; Van Wolfswinkel.

19/10/2013, ore 16.00, Chelsea – Cardiff City 1×2
Giocata consigliata: 1 [ Quota migliore: 1,25 (William Hill) ]
Il Chelsea affronterà il Cardiff City con i favori del pronostico; nonostante le pesanti assenze di Ashley Cole e Fernando Torres, i blues di Mourinho possono contare sulla presenza di Oscar, Lampard e Willian, quest’ultimo autore dell’ultima rete nella sfida del 6 Ottobre contro il Norwich.
L’immensa qualità e la tecnica sopraffina di Hazard, Ramires e De Bruyne, inoltre, assicureranno ai blues un possesso palla pressoché illimitato, permettendo agli uomini di Mourinho di sfruttare l’eccezionale capacità d’inserimento di Willian e di Frank Lampard.
Reduce dalla sconfitta interna contro il Newcastle, il Cardiff City tenterà di opporre una qualche forma di resistenza ai continui attacchi del Chelsea, aggrappandosi all’esperienza di Bellamy e alla qualità di Fraizer Campbell, un ragazzo di 26 anni cresciuto nelle giovanili del Manchester United.

Probabili formazioni:
Chelsea (4-4-2): Cech; Ivanovic, David Luiz, Terry, Bertrand; Ramires, Lampard, Willian, Oscar; Schurrle, Demba Ba.
Cardiff City (4-5-1): Marshall; Catherine, Caulker, Turner, Taylor; Odemwingie, Gunnarsson, Kim, Medel, Whittingham; Campbell.

19/10/2013, ore 16.00, Manchester United – Southampton 1×2
Giocata consigliata: X [ Quota migliore: 4.00 (Bwin) ]

Al terzo posto della Premier League, a pari merito con il Chelsea, c’è il Southampton di Mauricio Pochettino.
Reduci da tre vittorie consecutive, i saints sono la vera rivelazione di questa Premier League 2013/14. La solidità di Wanyama – arrivato in estate dal Celtic – e l’impressionante potenza fisica di Rickie Lambert – tre reti in sette partite -, hanno permesso al Southampton di ottenere risultati formidabili, tra cui una memorabile vittoria ad Anfield contro il Liverpool.
I campioni in carica del Manchester United, attualmente noni, affronteranno la gara di Sabato senza lo scozzese Darren Fletcher. Nonostante l’eccezionale qualità garantita da fuoriclasse assoluti quali Rooney o Van Persie, le offensive dei Red Devils saranno efficacemente contrastate dalla linea mediana del Southampton, un centrocampo di straordinaria potenza composto da Schneiderlin, Wanyama e Lallana.
Lo scorso gennaio, quando le due squadre s’affrontarono per l’ultima volta, il Manchester United s’impose per 2-1.

Probabili formazioni:
Manchester United (4-4-2): De Gea; Rafael, Jones, Vidic, Evra; Nani, Carrick, Cleverley, Januzaj; Rooney, Van Persie.
Southampton (4-4-2): Boruc; Clyne, Fonte, Lovren, Fox; Schneiderlin, Wanyama, Lallana, Davis; Osvaldo, Lambert.

Pronostici calcio Premier League inglese 7° giornata

Pronostici Premier League Manchester City – Everton

Probabili formazioniManchester City: Hart; Richards, Kompany, Nastasić, Clichy; Fernandinho, Y. Touré; Jesús Navas, Agüero, Nasri; Negredo.Everton: Howard; Coleman; Distin; Jagielka; Baines; Barkley; Barry; Gibson; Naismith; Lukaku; Mirallas.

Indisponibili / Squalificati

Manchester City: Demichelis / nessuno

Everton: nessuno

Il big match della settima giornata di Premier è senza dubbio quello tra Manchester City ed Everton. Chi avrebbe immaginato, alla vigilia del campionato, che gli uomini di Pellegrini sarebbero arrivati a questa partita dietro i Toffees? Eppure è questa la situazione attuale. L’Everton, unica squadra ancora imbattuta in campionato, è reduce dalla vittoria nel Monday Night contro il Newcastle, la terza consecutiva. Risultato che l’ha proiettato a quarto posto in classifica, a soli tre punti dalla capolista Arsenal. L’innesto di Lukaku, tre goal in due partite giocate, sta dando ottimi frutti.

Il City di Pellegrini è invece in crisi nera, reduce dalla sconfitta sul campo dell’Aston Villa, la seconda in sole sei giornate di campionato. L’ex squadra di Roberto Mancini, non ha ancora vinto in trasferta, dove finora ha racimolato un solo punto. Un dato che la dice lunga sulle difficoltà di questo avvio di stagione.
Se aggiungiamo il fatto che secondo alcune voci, un altro risultato negativo, dopo la scoppola casalinga presa in Champions League per mano del Bayern Monaco, segnerebbe la fine dell’avventura del tecnico cileno sulla panchina del City, si capisce come questa partita sia uno snodo fondamentale della stagione.

Detto questo, noi propendiamo per un risultato sulla carta clamoroso, ma che visto l’andamento e il gioco finora espresso aelle due squadre non lo è: ossia una vittoria dell’Everton, squadra quadrata e solida, già capace in questo campionato di sconfiggere una corazzata come il Chelsea dello Special One.

5 Ottobre 2013 ore 13.45 Pronostico Manchester City – Everton

2 @5.00 William Hill
GG @1.72 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Lukaku

Liverpool – Crystal Palace

Probabili formazioni

Liverpool: Mignolet; Touré, Skrtel, Sakho; Henderson, Gerrard, Luis Alberto, Jose Enrique; Moses; Sturridge, Suarez

Crystal Palace: Speroni; Ward, Mariappa, Gabbidon, Moxey; Jedinak, Dikgacoi; Thomas, Campana, Jerome; Chamakh

Indisponibili / Squalificati

Liverpool: Cissokho, Allen, Johnson, Coutinho, Coates / Lucas

Crystal Palace: Hunt / nessuno

Per quanto riguarda le squadre di testa, quello del Liverpool sembrerebbe essere l’impegno più agevole. Il condizionale è d’obbligo perché nell’ultima partita casalinga, quella contro il Southampton, giocata nel quinto turno, i Reds hanno incredibilmente perso l’imbattibilità stagionale. La squadra si è subito ripresa, andando a vincere 3 a 1 sul campo del Sunderland, fanalino di coda della Premier League. Una vittoria speciale, perché arrivata grazie a due goal del rientrante Suarez, il quale nonostante la lunghissima squalifica di 10 giornate, non pare aver perso il fiuto per il goal.

Il Crystal Palace, tornato in Premier League dopo 8 anni, arriva invece da tre sconfitte consecutive e si trova al penultimo posto. La vittoria ottenuta alla terza giornata contro il Sunderland, unica squadra messa peggio dei londinesi, vista l’ultima posizione in classifica, aveva illuso i tifosi, i quali invece, viste le ultime prestazioni, dovranno prepararsi ad un campionato di pura sofferenza e ad un probabile, immediato ritorno in First Division.

Il Liverpool non dovrebbe avere problemi a fare suoi i tre punti, potendo contare sul capocannoniere della Premier League, quello Sturridge che con sei goal in altrettante giornate, è riuscito a non far rimpiangere Luis Suarez e su quest’ultimo, tornato in campo, come detto, nel turno precedente.

5 Ottobre 2013 ore 16.00 Pronostico Liverpool – Crystal Palace

1 @1.22 William Hill
NG @1.65 William Hill
Over @1.50 William Hill
Marcatore: Suarez

Sunderland – Manchester United

Probabili formazioni

Sunderland: Westwood; Gardner, Cuellar, O’Shea, Colback; Cattermole, Ki; Johnson, Giaccherini, Larsson; Altidore.

Manchester United: De Gea; Evra, Vidic, Evans, Rafael; Valencia, Carrick, Fellaini, Nani; Rooney, Van Persie

Indisponibili / Squalificati

Sunderland: Bardsley / nessuno

Manchester United: Fletcher / nessuno

Chissà se Ferguson, quando ha indicato David Moyes come suo successore, si aspettava un avvio di Premier così difficile da parte dei Red Devils, il peggiore degli ultimi 24 anni. Lo United arriva a questa partita con sette punti conquistati in sei giornate, frutto di due vittorie, un pareggio e tre sconfitte, di cui due negli ultimi due turni, per mano del City, che ha stravinto il derby, e del modesto West Bromwich Albion, andato addirittura a violare l’Old Trafford.
Dati che oggettivamente farebbero traballare qualsiasi panchina: ma la dirigenza dello United e Ferguson stesso, non sembrano di questo avviso, ritenendo che al manager scozzese serva solo tempo per riuscire a sistemare le cose.

L’avversario di giornata, il Sunderland, pagherebbe probabilmente oro, per avere gli stessi punti dei Diavoli Rossi e questo fa capire come la media punti della squadra di Moyes sia quella di una squadra che lotta per salvarsi: salvezza che il Sunderland spera di ottenere, nonostante un avvio di campionato sconfortante, come testimonia il punto racimolato in sei giornate. L’allontanamento di Di Canio ha probabilmente rasserenato i giocatori, i quali però non sono riusciti a tradurre questa ritrovata tranquillità in punti, visto che nel turno precedente hanno perso 3 a 1 contro il Liverpool. L’impegno era sicuramente proibitivo, come del resto lo è quello con lo United, e i tifosi sperano che il campionato della propria squadra possa iniziare davvero a partire dall’ottava giornata, quando ci sarà il confronto con lo Swansea, formazione sicuramente più abbordabile.

Il pronostico è a favore dello United, anche se effettivamente, visti gli ultimi risultati, un esito a sorpresa non sarebbe da escludere. Quello che fa pendere la bilancia a favore della prima squadra di Manchester, nonostante la crisi di risultati e di gioco che sta attraversando, è che il Sunderland appare davvero troppo inferiore, per poter impensierire una formazione che ha comunque giocatori di caratura internazionale che se sono in giornata possono risolvere la partita in qualsiasi momento.

5 Ottobre 2013 ore 18.30 Pronostico Sunderland – Manchester United

2 @1.60 William Hill
NG @1.80 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Van Persie

West Bromwich Albion – Arsenal

Probabili formazioni

West Bromwich Albion: Myhill; Jones, McAuley, Olsson, Ridgewell; Amalfitano, Morrison, Mulumbu, Sinclair; Sessegnon; Anelka.

Arsenal: Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Arteta, Ramsey; Ozil, Wilshere; Giroud.

Indisponibili / Squalificati

West Bromwich Albion: Foster, Gera / nessuno

Arsenal: Sanogo, Cazorla, Walcott, Poldolski, Oxlade-Chamberlain / nessuno

Questo settimo turno propone una sfida molto interessante tra West Bromwich Albion e Arsenal. I primi stanno disputando un buon campionato e nel turno precedente sono andati a vincere in casa dello United. Sicuramente i Red Devils non sono quelli dell’anno scorso, come testimonia il fatto che siano nella parte destra della classifica, ma una vittoria all’Old Trafford da parte di una “piccola” fa sempre notizia.

La compagine di casa spera di ripetere l’impresa tra le mura amiche, battendo l’Arsenal. Operazione molto difficile, visto il gioco che i Gunners stanno esprimendo dall’inizio della stagione, se si esclude la sconfitta nella prima giornata di Premier League.
L’Arsenal ammirato in Champions League, dove in un quarto d’ora iniziale fatto di furore agonistico e giocate sontuose, ha annichilito il Napoli e chiuso la partita, non dovrebbe avere troppi problemi a fare suoi i tre punti.

Erano cinque anni che Wenger non era in testa alla Premiere League in solitaria e, c’è da scommetterci, farà di tutto per portare a casa i tre punti e mantenere il primato in solitudine.

6 Ottobre 2013 ore 17.00 Pronostico West Bromwich Albion – Arsenal

2 @1.75 William Hill
NG @2.20 William Hill
Over @1.65 William Hill
Marcatore: Giroud