Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Porto Napoli, il Napoli comincia ad allenarsi in vista del grande match

Allenamento NapoliPorto Napoli cominciano gli allenamenti

Partono gli allenamenti per la partita di Europa League, Porto-Napoli.  Infatti, proprio in vista di Porto-Napoli, la compagine azzurra si sta allenando a Castelvolturno per preparare il match di andata di Europa League di giovedì sera con il Porto. La vittoria con la Roma ha dato forza agli azzurri, così come è stato riportato su Diretta Napoli, ma Benitez sta sottoponendo il gruppo a una serie di sedute tecnico-tattiche in modo da prepararli al massimo.  Quindi il gruppo si è diviso in due dividendosi nel gruppo di corsa e scarico per chi ha sostenuto la partita contro la Roma e una partita giocata a campo ridotto per tutti gli altri. Seguirà un allenamento mattutino nei prossimi giorni.

Porto-Napoli, a quanto pare, regalerà tantissime emozioni perché si scontreranno due squadre che stanno offrendo spettacolo e, sicuramente, non sarà una passeggiata. Intanto il Napoli ha anche l’obiettivo, fattibile, di conquistare il secondo posto in modo da poter avere l’accesso diretto in Champions League. La Roma ha lo stesso obiettivo, dato che la Juventus ha quasi lo scudetto in tasca, e, inoltre, sono in vantaggio proprio perché hanno una partita da recuperare.

Intanto, prima di Porto-Napoli, la città si sta godendo questa vittoria e sperano in altre imprese possibili per poter scrivere un altro pezzo di storia calcistica.

Calciomercato invernale serie A 2014 tutti i trasferimenti ufficiali

calciomercato serie A

ATALANTA

Arrivi: Benalouane (difensore Parma), Estigarribia (centrocampista Chievo), Betancourt (attaccante PSV Eindhoven).
Partenze: Gagliardini (centrocampista Cesena), Marilungo (attaccante Cesena), Canini (difensore Chievo), Polito (portiere Sassuolo).

BOLOGNA

Arrivi: Frieberg (centrocampista Malmoe), Ibson (centrocampista Corinthians).
Partenze: Alibec (attaccante Astra), Gimenez (attaccante Nacional), Radakovic (difensore Novara), Agliardi (portiere Cesena).

CAGLIARI

Arrivi: Adryan (centrocampista Flamengo), Tabanelli (centrocampista Cesena), Vecino (centrocampista Fiorentina), Silvestri (portiere Chievo), Bastrini (difensore Novara).
Partenze: Ariaudo (difensore Sassuolo), Nainggolan (centrocampista Roma), Rui Sampaio (centrocampista svincolato), Adan (portiere Betis), Agazzi (portiere Chievo).

Con Paddy Power ricevi 5€ ogni settimana per un anno se ogni settimana scommetti almeno 5€

CATANIA

Arrivi: Lodi (centrocampista Genoa), Rinaudo (centrocampista Sporting Lisbona).
Partenze: Tachtsidis (centrocampista Torino), Maxi Lopez (attaccante Sampdoria), Freire (centrocampista svincolato).

CHIEVO

Arrivi: Rubin (difensore Siena), Canini (difensore Atalanta), Paredes (centrocampista Boca Juniors), Agazzi (portiere Cagliari), Obinna (attaccante Lokomotiv Mosca), Guarente (centrocampista Catania), Stoian (attaccante Genoa).
Partenze: Improta (attaccante Padova), Pamic (difensore Siena), Papp (difensore Astra), Ardemagni (attaccante Carpi), De Paula (attaccante Lumezzane), Estigarribia (centrocampista Atalanta), Acosty (centrocampista Carpi), Silvestri (portiere Cagliari), Samassa (attaccante Pescara), Sestu (centrocampista Sampdoria).

FIORENTINA

Arrivi: Matri (attaccante Milan), Rosati (portiere Sassuolo), Anderson (centrocampista Manchester United), Diakité (difensore Sunderland).
Partenze: Marcos Alonso (difensore Sunderland), Munua (portiere svincolato), Vecino (centrocampista Cagliari), Olivera (centrocampista Brescia), Iakovenko (centrocampista Malaga).

William Hill è tempo di bonus … approfittane!

GENOA

Arrivi: Cabral (centrocampista Sunderland), De Ceglie (difensore Juventus), Motta (difensore Juventus), Burdisso (difensore Roma), Sculli (attaccante Lazio).
Partenze: Lodi (centrocampista Catania), Zè Eduardo (attaccante Coritiba), Manfredini (difensore Sassuolo), Biondini (centrocampista Sassuolo), Sampirisi (difensore Olhanense), Santana (centrocampista Olhanense), Tozser (centrocampista Watford), Barusso (centrocampista Torino), Stoian (attaccante Chievo).

INTER

Arrivi: Botta (centrocampista Livorno), D’Ambrosio (difensore Torino), Hernanes (centrocampista Lazio).
Partenze: Pereira (difensore San Paolo), Belfodil (attaccante Livorno).

JUVENTUS

Arrivi: Osvaldo (attaccante Southampton).
Partenze: De Ceglie (difensore Genoa), Motta (difensore Genoa), Bouy (centrocampista Amburgo)

20 milioni di utenti hanno già scelto bwin per le proprie scommesse. Ci sarà un perché!

LAZIO

Arrivi: Postiga (attaccante Valencia), Kakuta (centrocampista Chelsea).
Partenze: Vinicius (difensore Padova), Floccari (attaccante Sassuolo), Hernanes (centrocampista Inter), Sculli (attaccante Genoa).

LIVORNO

Arrivi: Castellini (difensore Sampdoria), Mesbah (difensore Parma), Belfodil (attaccante Inter).
Partenze: Botta (centrocampista Inter), Decarli (difensore Avellino), Schiattarella (centrocampista Spezia), Belingheri (centrocampista Cesena), Lambrughi (difensore Novara).

MILAN

Arrivi: Rami (difensore Valencia), Honda (centrocampista Cska Mosca), Petagna (attaccante Sampdoria), Essien (centrocampista Chelsea), Taarabt (centrocampista Fulham).
Partenze: Niang (attaccante Montpellier), Matri (attaccante Fiorentina), Vergara (difensore Parma), Nocerino (centrocampista West Ham).

NAPOLI

Arrivi: Jorginho (centrocampista Verona), Henrique (difensore Palmeiras), Ghoulam (difensore Saint-Etienne).
Partenze: Armero (difensore West Ham), Cannavaro (difensore Sassuolo).

PARMA

Arrivi: Rossini (difensore Sassuolo), Schelotto (centrocampista Sassuolo), Vergara (difensore Milan), Molinaro (difensore Stoccarda), Pozzi (attaccante Sampdoria).
Partenze: Benalouane (difensore Atalanta), Valdes (centrocampista Colo Colo), Mendes (difensore Sassuolo), Sansone (attaccante Sassuolo), Rosi (centrocampista Sassuolo), Mesbah (difensore Livorno), Okaka (attaccante Sampdoria).

ROMA

Arrivi: Nainggolan (centrocampista Cagliari), Bastos (centrocampista Al Ain), Toloi (difensore San Paolo).
Partenze: Bradley (centrocampista Toronto), Burdisso (difensore Genoa), Caprari (attaccante Pescara), Borriello (attaccante West Ham), Marquinho (centrocampista Verona).

SAMPDORIA

Arrivi: Maxi Lopez (attaccante Catania), Okaka (attaccante Parma), Beltrame (attaccante Juventus), Sestu (centrocampista Chievo).
Partenze: Maresca (centrocampista Palermo), Petagna (attaccante Milan), Poulsen (centrocampista AZ Alkmaar), Eramo (centrocampista Empoli), Gentsoglou (centrocampista Spezia), Barillà (centrocampista Reggina), Gavazzi (centrocampista Ternana), Castellini (difensore Livorno), Pozzi (attaccante Parma).

SASSUOLO

Arrivi: Ariaudo (difensore Cagliari), Manfredini (difensore Genoa), Mendes (difensore Parma), Sansone (attaccante Parma), Rosi (centrocampista Parma), Biondini (centrocampista Genoa), Sanabria (attaccante Barcellona), Floccari (attaccante Lazio), Brighi (centrocampista Torino), A. Zapata (centrocampista Granada), Polito (portiere Atalanta), Cannavaro (difensore Napoli).
Partenze: Laribi (centrocampista Latina), Gomes (attaccante Delta Porto Tolle), Rosati (portiere Fiorentina), Schelotto (centrocampista Parma), Rossini (difensore Parma), Valeri (centrocampista Ternana), Marzorati (difensore Modena), Kurtic (centrocampista Torino).

TORINO

Arrivi: Tachtsidis (centrocampista Catania), Barusso (centrocampista Genoa), Kurtic (centrocampista Sassuolo).
Partenze: Bellomo (centrocampista Spezia), D’Ambrosio (difensore Inter), Brighi (centrocampista Sassuolo).

UDINESE

Arrivi: Vutov (attaccante Levski Sofia), Yebda (centrocampista Granada).
Partenze: Merkel (centrocampista Watford), Ranegie (attaccante Watford), Neuton (difensore Novara).

VERONA

Arrivi: Samb (attaccante svincolato), Marquinho (centrocampista Roma), Pillud (difensore Racing Avellaneda), Ragusic (attaccante Slovan Liberec).
Partenze: Bianchetti (difensore Spezia), Jorginho (centrocampista Napoli), Laner (centrocampista Novara).

Pronostici calcio liga spagnola 24° giornata

Pronostici Liga spagnola

Atletico Madrid – Valladolid

Probabili formazioniAtletico Madrid: Courtois; Manquillo, Miranda, Alderweireld, Juanfran; Diego, Gabi, Tiago, Arda Turan; Raul Garcia, Diego Costa

Valladolid: Marino; Rukavina, Rueda, Mitrovic, Pena; Rubio, Rossi; Rama, V.Perez, Larsson; Osorio

Indisponibili / Squalificati

Atletico Madrid: Filipe Luis, Villa / Coke

Valladolid: Oscar, Jeffren, Manucho / Javi Guerra, Rueda

La ventiquattresima giornata della Liga vede l’Atletico Madrid di Simeone impegnato in casa contro il Valladolid. Sulla carta la partita è senza storia, considerando che gli ospiti sono invischiati nella lotta per non retrocedere e l’Atletico è in testa alla Liga, in coabitazione con Barca e Real. Tuttavia i colchoneros sono nel mezzo della prima vera crisi stagionale, come hanno testimoniato le ultime tre partite, in cui sono arrivate altrettante sconfitte: due in Copa del Rey contro il Real, e una in campionato sul campo dell’Almeira. L’Atletico ha comunque tutta l’intenzione di lottare per il titolo, come dimostrano gli acquisti di Sosa e di Diego nel mercato invernale. Dall’altra parte c’è un Valladolid che ha raccolto 5 punti nelle ultime tre partite, vincendo contro il Villarreal e pareggiando contro Getafe ed Elche. Il momento della formazione ospite è quindi sicuramente positivo e la speranza dei tifosi è che i propri beniamini riescano a strappare almeno un punto. Tuttavia l’Atletico non ha mai perso due volte di fila in campionato e Simeone avrà sicuramente strigliato i suoi, consapevole che dovendo battagliare con Barca e Real non è ammesso perdere ulteriori punti. E’per questo che ci sentiamo di dare fiducia all’Atletico e puntare sul segno 1.

15 febbraio 2014 ore 16.00 Pronostico Atletico Madrid- Valladolid

1 @1.20 William Hill
NG @1.60 William Hill
Over @1.50 William Hill
Marcatore: Diego Costa

Barcellona – Rayo Vallecano

Probabili formazioni

Barcellona: Valdes; Alves, Piqué, Bartra, Adriano; Xavi, Song, Iniesta; Sanchez, Messi, Pedro

Rayo Vallecano: Ruben; Tito, Ze Castro, Saul, Nacho; Baena, Trashorras; Rochina, Bueno, Iago Falque; Larrivey

Indisponibili / Squalificati

Barcellona: Neymar / Mascherano, Jordi Alba

Rayo Vallecano: Viera, Lopez, Galvez / nessuno

Per il Barca, terzo inquilino in testa alla classifica della Liga, l’impegno è, sulla carta, di quelli che non presentano insidie. Al Camp Nou arriva infatti il Rayo Vallecano, penultimo in classifica. Gli ospiti giungono però dalla bella vittoria per 4 a 1 sul Malaga: vittoria pesantissima, visto che è giunta contro una diretta concorrente per la salvezza e nel calcio, come ha mostrato la sconfitta interna del Barcellona nell’ultimo turno casalingo, tutto è possibile.
Tuttavia riteniamo davvero difficile che la squadra blaugrana stecchi per la seconda volta consecutiva tra le mura amiche e che il Rayo Vallecano sia di caratura decisamente inferiore al Valencia, squadra che sebbene non sia più quella di un tempo, è ancora capace di indovinare partite come quella che è riuscita a giocare al Camp Nou un paio di settimane fa.
E’per questo che noi puntiamo senza esitazione sul segno 1, ritenendo che alla fine di questo turno la squadra di Martino sarà ancora in testa alla Liga.

15 febbraio 2014 ore 20.00 Pronostico Barcellona – Rayo Vallecano

1 @1.08 William Hill
NG @1.70 William Hill
Over @1.20 William Hill
Marcatore: Messi

Getafe – Real Madrid

Probabili formazioni

Getafe: Moya; Arroyo, Perez, Lisandro, Rafa; Alexis, Borja,Mosquera; Pedro Leon, Sarabia, D.Castro; Marica

Real Madrid: Diego Lopez; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Illarramendi, Isco; Bale, Benzema, Jesé

Indisponibili / Squalificati

Getafe: Escudero / Lago, Arroyo

Real Madrid: Khedira / Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid di Ancelotti, che dovrà fare ancora a meno di Cristiano Ronaldo, squalificato per tre giornate dopo l’espulsione rimediata nel match contro l’Athletic Bilbao, va a fare visita ad un Getafe in piena crisi di risultati, basti pensare che la vittoria manca dalla quindicesima giornata: da allora sono arrivate sei sconfitte e due pareggi. Una serie di risultati che ha fatto precipitare la squadra ai margini della zona calda della classifica. Nonostante l’assenza di CR7 riteniamo che la squadra di Ancelotti non avrà quindi problemi a fare suo il match, riuscendo così a conservare la testa della classifica.

16 febbraio 2014 ore 17.00 Pronostico Getafe – Real Madrid

2 @1.28 William Hill
GG @1.80 William Hill
Over @1.44 William Hill
Marcatore: Jesè

Malaga – Real Sociedad

Probabili formazioni

Malaga: Caballero; Angeleri, Weligton, Flavio, Antunes; Camacho, P.Perez; Amrabat, Iakovenko, Samuel; Juanmi

Real Sociedad: Bravo; C.Martinez, Ansotegi, I.Martinez, Jose Angel; Markel; Griezmann, Xabi Prieto, Pardo, Chory Castro; Agirretxe

Indisponibili / Squalificati

Malaga: Santa Cruz, Sanchez, Tissone, Duda / nessuno

Real Sociedad: Mikel Gonzalez, Granero / nessuno

Il posticipo del lunedì mette di fronte il Malaga, reduce dalla batosta contro il Rayo Vallecano, che l’ha fatto riavvicinare pericolosamente alla zona retrocessione, e la Real Sociedad, reduce da uno 0 a 0 contro il Levante e sesta in campionato con sei punti di ritardo dal quarto posto, l’ultimo valido per andare in Champions League.
La partita è quindi importante per entrambe le squadre, le quali hanno bisogno di punti per cercare di migliorare la propria situazione di classifica, al fine di raggiungere i rispettivi obiettivi stagionali. Il match d’andata si chiuse con un pareggio, ma riteniamo che il Malaga visto in casa in queste ultime partite sia in grado di fare suoi i tre punti, considerando che con squadre di livello pari o superiore alla Real Sociedad se l’è sempre giocata alla pari.

17 febbraio 2014 ore 22.00 Pronostico Malaga – Real Sociedad

1 @2.60 William Hill
GG @1.66 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Amrabat

Pronostici calcio bundesliga 21° giornata 2013 2014

Pronostici Bundesliga

Bayern Monaco – Friburgo

Probabili formazioni

Bayern Monaco: Neuer; Rafinha, Boateng, Dante, Alaba; Lahm; Robben, Kroos, Thiago, Goetze; Müller.

Friburgo: Baumann; Mujdza, Ginter, Höhn, Sorg; Schuster, Fernandes, Schmid, Hanke; Mehmedi, Darida

Indisponibili / Squalificati

Bayern Monaco: Ribery, Badstuber / Mandzukic

Friburgo: Pilar, Terrazzino, Hedenstad, Freis / nessuno

Sabato alle ore 15.30 all’Allienz Arena andrà in scena il match tra il Bayern di Guardiola, vero e proprio dominatore della Bundesliga e il Friburgo di Christian Streich, coinvolto a pieno titolo nella lotta per non retrocedere, visto che si trova appena un punto sopra il terz’ultimo posto, quello che consente di giocarsi la massima serie con la terza classificata della Bundesliga 2 (l’equivalente della nostra Serie B.)
La squadra di Guardiola è un rullo compressore, se consideriamo che finora ha vinto tutte le partite disputate in casa e vince da dodici turni consecutivi. L’ultima volta che i bavaresi hanno mancato l’appuntamento con la vittoria è stato infatti alla settima giornata, quando il Bayern Leverkusen ha imposto a Neuer e compagni il pareggio in trasferta.
Ipotizzare una vittoria del Friburgo, nonostante il club del Baden-Württemberg sia stata l’altra squadra capace, insieme al Leverkusen, di fermare la marcia dei bavaresi, costringendoli al pari nel match d’andata, è davvero arduo. Quest’anno la squadra che nella passata stagione ha sfiorato la qualificazione in Champions League è un lontano ricordo e il bilancio in trasferta dove finora ha raccolto sei sconfitte in dieci partite, non fa certo ben sperare per il match con i ragazzi di Guardiola. E’per questo che puntiamo senza esitazione su una vittoria dei bavaresi.

15 febbraio 2014 ore 15.30 Pronostico Bayern Monaco – Friburgo

1 @1.08 William Hill
NG @1.44 William Hill
Over @1.30 William Hill
Marcatore: Robben

Borussia Dortmund – Eintracht Francoforte

Probabili formazioni

Borussia Dortmund: Weidenfeller; Piszczek, Sokratis, Kehl, Schmelzer; Kehl, Sahin; Aubameyang, H. Mkhitaryan, Hofmann; Lewandowski

Eintracht Francoforte: Trapp; S. Jung, Zambrano, Russ, Djakpa; Schwegler, Rode, Aigner, Meier, Rosenthal; Kadlec

Indisponibili / Squalificati

Borussia Dortmund: Hummels, Subotic, Kuba, Gundogan, Bender, Reus / nessuno

Eintracht Francoforte: Celozzi, Kittel, Stendera Schwegler / nessuno

Al Westfalenstadion va in scena il match tra il Borussia Dortmund e la prima squadra di Francoforte. All’andata gli uomini di Klopp si imposero in trasferta con il punteggio di 2 a 1, centrando la quarta vittoria in altrettante partite e dando la sensazione che il campionato di quest’anno si sarebbe risolto in una lotta punto a punto con la corazzata Bayern Monaco. Ed invece il Prosieguo del campionato ha dato un responso diverso. Il torneo è infatti saldamente nelle mani del Bayern Monaco, che veleggia a 56 punti con un vantaggio siderale sulle inseguitrici: tredici punti sul Leverkusen e addirittura 17 sui gialloneri.
Il rendimento della squadra, che ha perso cinque partite in campionato, di cui ben tre tra le mura amiche, ha fatto addirittura pensare ad un possibile esonero di Klopp. La società ha tuttavia dato fiducia al tecnico, il quale però deve assolutamente centrare il secondo posto.
L’Eintracht Francoforte, che arriva dalla vittoria per 3 a 0 ai danni dell’Eintracht Braunschweig, naviga 4 punti sopra la zona retrocessione ed è una delle deluse di questo campionato, essendo partito con l’obiettivo di centrare la qualificazione in Europa League. Il Dortmund, che pare aver ritrovato un buon gioco, punta a vincere per cercare di non perdere ulteriore contatto con il secondo posto. Riteniamo che nonostante l’assenza di Reus, pedina molto importante nello schieramento tattico dei gialloneri, la vittoria non sfuggirà ai padroni di casa.

15 febbraio 2014 ore 15.30 Pronostico Borussia Dortmund – Eintracht Francoforte

1 @1.30 William Hill
GG @1.66 William Hill
Over @1.36 William Hill
Marcatore: Aubameyang

Werder Brema – Borussia Monchengladbach

Probabili formazioni

Werder Brema: Wolf; Gebre Selassie, Prödl, Caldirola, Schmitz; F. Kroos, Makiadi; Elia, Hunt, Obraniak; Petersen

Borussia Monchengladbach: ter Stegen; Korb, Jantschke, Stranzl, Wendt; Kramer, G. Xhaka; Herrmann, Arango, Raffael; M. Kruse

Indisponibili / Squalificati

Werder Brema: Fritz, Ekici, / Garcia

Borussia Monchengladbach: Brouwers / nessuno

Quella tra Werder Brema e Borussia Monchengladbach è una partita fondamentale per entrambe le squadre. I padroni di casa, che finora hanno vissuto una stagione tormentata, come testimonia la posizione di classifica tutt’altro che tranquilla, visto che hanno un vantaggio di soli tre punti sulla zona retrocessione, hanno raccolto solo 4 punti negli ultimi sei turni, frutto di una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte, di cui l’ultima, quella per 1 a 5 in casa contro il Dortmund, ha lasciato il segno.
Non se la passa molto meglio il Borussia Monchengladbach. Quinto in campionato con 33 punti sembra però in fase calante. Dopo sei vittorie consecutive, tra la decima e la quindicesima giornata, vittorie grazie alle quali si era portato in piena zona Champions, è arrivata una battuta d’arresto improvvisa, come testimoniano i 2 punti nelle ultime cinque uscite, frutto di due pareggi e tre sconfitte, queste ultime tutte maturate negli ultimi tre turni. Senza dubbio, il fatto di aver incontrato Bayern Monaco e Bayern Leverkusen è un’attenuante, ma la squadra di Favre sembra in calo anche dal punto di vista fisico.
Questa analisi fa capire come la partita sia davvero importante per entrambe le squadre. Noi puntiamo su un pareggio, considerando che un punto accontenterebbe entrambe le squadre, in attesa di tempi migliori.

15 febbraio 2014 ore 15.30 Pronostico Werder Brema – Borussia Monchengladbach

X @3.60 William Hill
GG @1.61 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Arango

Bayern Leverkusen – Schalke 04

Probabili formazioni

Bayern Leverkusen: Leno; Donati, Toprak, Spahic, Can; L. Bender, Reinartz, Rolfes; Castro, Kießling, Son

Schalke 04: Fährmann; Uchida, Matip, Felipe Santana, Kolasinac; K.-P. Boateng, Neustädter; Farfan, M. Meyer, Obasi; Huntelaar

Indisponibili / Squalificati

Bayer Leverkusen: Kruse / nessuno

Schalke 04: Fuchs, Howedes, Kirchhoff, Clemens, Draxler, Hoeger, Aogo / nessuno

Una delle partite più interessanti di questo turno è senza dubbio quella tra il Leverkusen, seconda forza della Bundesliga, e lo Schalke 04, a sua volta quarto in campionato. I padroni di casa, dopo un momento di flessione, contrassegnato da tre sconfitte di fila, hanno ripreso il cammino nel campionato “degli altri”, ossia di chi lotta per le posizioni dalla seconda in giù visto il ritmo inarrestabile della banda di Guardiola, vincendo due partite di fila. La vittoria nel turno precedente è stata particolarmente pesante, perché arrivata in casa del Borussia Monchengladbach: per capire l’importanza di questa affermazione basti pensare che finora solo il Bayern Monaco era riuscito a vincere in casa della formazione della Renania Settentrionale-Vestfalia.
La partita si preannuncia scoppiettante, perché dall’altra parte troviamo uno Schalke 04 che non perde da cinque partite, viene da tre vittorie consecutive e che in caso di vittoria si ritroverebbe a soli tre punti dal secondo posto, occupato, come detto, proprio dalle “aspirine”.
Insomma, quello in programma è il vero piatto forte di questa giornata. Secondo noi lo Schalke 04 potrebbe fare il colpo grosso, rendendo la lotta per il secondo posto incandescente e dando un senso al torneo che ormai, per quanto riguarda la lotta per il titolo, sembra davvero non avere più nulla da dire.

15 febbraio 2014 ore 18.30 Pronostico Bayern Leverkusen – Schalke 04

2 @3.25 William Hill
GG @1.50 William Hill
Over @1.57 William Hill
Marcatore: Farfan

Pronostici calcio serie B 25° giornata 2013 2014

Ritorna il sempre più appassionante campionato di Serie B con una 25 ^ giornata ricca di incontri da tenere sott’occhio tra i quali ne abbiamo scelto alcuni per voi.

Pronostici serie B

15 febbraio 2014 ore 15,00 Pronostico Avellino – Lanciano 1

Quota 2.20 SportYes

Motivazione: Allo stadio Partenio – Lombardi di Avellino va in scena uno dei match più interessanti di questa 25^ giornata del campionato di Serie B tra i padroni di casa dell’Avellino guidati da Massimo Rastelli ed il Lanciano di Baroni. Un match che è, classifica alla mano, un vero e proprio scontro diretto tra formazioni che ambiscono a partecipare ai play off e sognare quella che sarebbe una straordinaria promozione in Serie A. Gli Irpini non stanno attraversando un momento particolarmente brillante ma allo stesso tempo hanno mostrato una certa compattezza e solidità. Negli ultimi cinque impegni hanno ottenuto soltanto sei punti, frutto di 3 pareggi, 1 vittoria ed una sconfitta. Un cammino che a lungo andare non consentirà di mantenere l’attuale terzo posto in classifica. Il Lanciano dopo un portentoso avvio di stagione che lo ha visto guidare per lungo tempo la classifica, ora si ritrova in un comunque positivo sesto posto a sole due lunghezze dall’Avellino. Lanciano che peraltro viene da un periodo leggermente migliore rispetto a quello dei propri avversari come sottolineano i 7 punti conquistati nelle ultime 5 gare. Tuttavia crediamo che l’Avellino possa avere la meglio con un solo gol di scarto.
Probabili Formazioni:
Avellino (3-1-4-2): Terracciano; Pisacane, Decarli, Fabbro; D’Angelo; Arini, Angiulli, Bittante, Zappacosta; Castaldo, Ciano;
Lanciano (4-3-3): Sepe; De Col, Troest, Amenta, Mammarella; Buchel, Minotti, Casarini; Di Cecco, Comi, Piccolo;

15 febbraio 2014 ore 15,00 Pronostico Empoli – Carpi 1

Quota 1.90 SportYes

Motivazione: L’Empoli dopo l’ultimo periodo in cui ha manifestato un certo appannamento soprattutto per quanto concerne gioco e condizione fisica, tenta di non farsi staccare dalla capolista Palermo, sfidando davanti al proprio pubblico il Carpi. La squadra toscana non vince dal 25 gennaio sul campo del Latina mentre l’ultimo acuto casalingo risale addirittura al 17 novembre 2013 quando ebbe la meglio sul Lanciano con un rotondo 3-0. Il Carpi sta disputando un campionato ben al disopra di ogni più rosea aspettativa, essendo attaccato con i suoi 34 punti, al treno che potrebbe portare ai play – off. Dunque un match non semplicissimo per l’Empoli anche in ragione del fatto che il Carpi in trasferta è la terza migliore squadra di tutto il campionato. Per effetto delle legge dei grandi numeri e di una inversione di tendenza che per forza di cosa deve avvenire in casa Empoli se non si vuole rischiare di perdere l’attuale secondo posto, consigliamo di puntare sulla vittoria dei padroni di casa.
Probabili Formazioni:
Empoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Tonelli, Rugani, Rui; Eramo, Vadifiori, Croce; Verdi; Tavano, Maccarone;
Carpi (4-1-4-1): Colombi; Gagliolo, Letizia, Romagnoli, Pesoli; Porcari; Sgrigna, Memushaj, Lollo, Concas; Ardemagni;

15 febbraio 2014 ore 15,00 Pronostico Brescia – Ternana 1

Quota 2.05 SportYes

Motivazione: Allo stadio Rigamonti di Brescia si gioca una gara molto importante sia in ottica salvezza che in quella promozione. Si affrontano il Brescia dello storico bomber Caracciolo e la Ternana di Antenucci. Il Brescia dopo un inizio di stagione abbastanza deludente, ha incominciato ad ingranare sempre di più fino ad arrivare ad settimo posto con 36 punti a referto che lo tengono alla grande in corsa quanto meno per i play-off anche in ragione della nuova formula. La Ternana è probabilmente la squadra più in forma del campionato, capace di conquistare ben 10 punti nelle ultime quattro gare giocate, grazie ai quali si è tirata fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Insomma, un match che sulla carta appare molto equilibrato ma che a nostro giudizio potrebbe vedere la vittoria dei padroni di casa. In alternativa si potrebbe pensare di optare per l’evento UNDER 2,5 in quanto appare difficile che possano essere messi a segno più di due reti.
Probabili Formazioni:
Brescia (3-4-1-2): Cragno; Paci, Coletti, Di Cesare; Mandorlini, Benali, Grossi, Scaglia; Budel; Sodinha, Caracciolo;
Ternana (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Farkas, Meccariello, Lauro; Gavazzi, Miglietta, Zito; Maiello; Litteri, Antenucci;

15 febbraio 2014 ore 18,00 Pronostico Pescara – Varese 1

Quota 1.90 SportYes

Motivazione: Quello dello stadio Adriatico è la gara nella quale si affrontano due tra le squadre che stanno attraversando il proprio peggior momento di forma. Il Pescara per effetto del pesante filotto di quattro sconfitte consecutive è uscito non solo dalla lotta per la promozione diretta in Serie A ma anche per quella per entrare nei play-off. La squadra sta mostrando gravi problemi di equilibrio in mezzo al campo con la conseguenza di subire tantissime reti. Di contro il Varese non sta certamente facendo benissimo come rimarcano i soli tre punti ottenuti nelle ultime cinque uscite stagionali per effetto delle quali la squadra è piombata nella zona pericolosa di classifica con soli 5 punti di vantaggi sul Novara che al momento dovrebbe effettuare lo spareggio con il Cittadella per la salvezza. In ragione di ciò crediamo che ci siano i presupposti per il ritorno alla vittoria del Pescara.
Probabili Formazioni:
Pescara (3-1-4-2): Belardi; Zuparic, Capuano, Cosic; Balzano, Brugman, Bovo, Rossi; Politano, Maniero, Ragusa;
Varese (4-3-3): Bressan; Laverone, Rea, Ely, Trevisan; Blasi, Zecchin, Corti; Oduamendi, Pavoletti, Di Roberto;

Diffidati serie A 24° giornata

diffidati serie A

Diffidati Atalanta: Denis /   Squalificati: Cigarini

Diffidati Bologna: Morleo, Krhin, Perez /  Squalificati:

Diffidati Cagliari: Pisano, Astori, Conti, Ekdal /   Squalificati:

Diffidati Catania: Castro, Legrottaglie, Biraghi  /   Squalificati:

Diffidati Chievo: Pellissier, Hetemaj, Dainelli, Canini / Squalificati: Cesar

Diffidati Fiorentina: Pizarro, Compper / Squalificati: Borja Valero

Diffidati Genoa: Antonelli, Cofie, Bertolacci, Portanova / Squalificati:

Diffidati Inter: Nagatomo, Taider, Alvarez / Squalificati:

Diffidati Juventus: Vidal, Tevez, Pogba / Squalificati:

Diffidati Lazio: Cavanda  / Squalificati:

Diffidati Livorno: Emeghara, Luci, Paulinho, Mesbah  / Squalificati:

Diffidati Milan: Muntari, Poli, De Sciglio / Squalificati:

Diffidati Napoli: Pandev, Higuain, Albiol /  Squalificati: Jorginho , Inler , Callejon

Diffidati Verona: Maietta, Romulo, Toni, Iturbe, Donadel, Hallfredsson  / Squalificati:

Diffidati Parma: Acquah, Pozzi, Marchionni  / Squalificati:

Diffidati Roma: Florenzi, Pjanic, Maicon / Squalificati:

Diffidati Sampdoria: Sestu, Wszolek, Costa, De Silvestri, Palombo / Squalificati:

Diffidati Sassuolo: Pegolo, Manfredini, Biondini / Squalificati: Rosi

Diffidati Torino: Cerci, Glik, Immobile, Padelli, Maksimovic, Kurtic / Squalificati: Gillet

Diffidati Udinese: Danilo, Heurtaux, Lazzari, Badu, Domizzi, Pereyra / Squalificati:

bet-at-home recensione bookmaker

bet-at-home aams bet-at-home , bookmaker internazionale approdato in Italia con regolare concessione AAMS n° 15218 si rifà il look e diventa una piattaforma di betting e di gaming estremamente funzionale e di facile accesso per tutti gli utenti, anche per coloro che non hanno mai scommesso e si avvicinano per la prima volta ad una piattaforma di betting. Come bookmaker estero ( è austriaco ) è sempre stato apprezzato anche dagli utenti italiani prima di ottenere la concessione AAMS e adesso che è regolamentato a tutti gli effetti sicuramente si ritaglierà una buona fetta di mercato anche in Italia. Da non sottovalutare il fatto che è quotato in borsa e vanta più di 3.5 milioni di clienti.

Accedendo alla piattaforma di bet-at-home subito si ha la sensazione di trovarsi in un ambiente professionale privo di distrazioni nel quale gli eventi sportivi vengono messi in primo piano.

bet-at-home recensione

Cliccando su Sport nel menù di navigazione subito la pagina diventa ancora pulita ed essenziale con in alto a destra i vari sport sui quali è possibile scommettere. Cliccando su un qualsiasi sport si aprirà un sottomenu nel quale è immediatamente possibile scegliere un campionato. In ali due click si ha davanti il palinsesto delle quote del campionato sul quale si desidera scommettere. per ogni partita troverete le quote essenziale, un numeretto a destra che indica il numero di ulteriori tipologie di scommesse disponibili e poi un pulsante per le statistiche, fondamentale per chi è alla ricerca di informazioni mirate che possono fare la differenza. Tutto questo per ogni singolo evento. Ecco che ricercare gli esiti precedenti, gli scontri diretti il cammino in campionato e nelle coppe per ogni singola squadra diventa un operazione molto semplice. Hai proprio tutto a disposizione, anche info sui componenti della squadra ( per esempio calciatori ), calendario dei match, classifiche e tutto ciò che serve ad uno scommettitore che intende ragionare su una partita e di non affidare semplicemente al caso le proprie puntate.

Presenta una buona sezione relativa alle scommesse live in cui si può scommettere liberamente durante i match e si può consultare il calendario dei prossimi incontri scommettibili in live.

Puoi approfittarne adesso e registrarti a bet-at-home ottenendo così il bonus di benvenuto del 100% fino a 25€

Pronostici Liga spagnola 21° giornata 2013 2014

Pronostici Liga spagnola

25 gennaio 2014 ore 16:00 Pronostico Real Madrid-Granada Over 4.5 @2.25 Paddy Power

Motivazione: Dopo i pareggi della scorsa settimana di Barcellona ed Atletico Madrid, il Real di Carletto Ancelotti è tornato a credere nella possibilità di portare a casa il titolo nazionale. Sarà una lunga e tortuosa battaglia, che passerà probabilmente dal non perdere punti nelle sfide contro le piccole. Ne sa qualcosa il Barca che in casa del Levante ha sciupato una grossa opportunità domenica scorsa. I blancos invece hanno letteralmente passeggiato sul campo del Betis Siviglia, ed è probabile che contro il Granada (club di proprietà del patron dell’Udinese Pozzo) arrivi un’altra goleada per lanciare un segnale di forza alle rivali per il titolo.
“Probabili formazioni: REAL MADRID: Diego López; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Xabi Alonso; Di María, Bale, Cristiano Ronaldo; Benzema. GRANADA: Roberto; Nyom, Murillo, Mainz, Brayan Angulo; Iturra, Fran Rico, Recio; Piti, Brahimi, El-Arabi.”

25 gennaio 2014 ore 20:00 Pronostico Valencia-Espanyol 1 @1.48 Paddy Power

Motivazione: Quota buona per una singola al ‘Mestalla’, con i padroni di casa che dopo il cambio di guida tecnica a cavallo di Natale, stanno provando a rimettersi in carreggiata almeno per i posti che valgono la qualificazione all’Europa League. L’Espanyol si sta ben difendendo nel corso di questa stagione, ma si tratta di una squadra decisamente più a suo agio sul campo di casa. Il Valencia inoltre al ‘Mestalla’ sa sfoderare una difesa quasi ermetica, fondamentale per conquistare partite spesso giocate sul filo del rasoio, contro avversari particolarmente coriacei e difficili proprio come l’Espanyol. La vittoria dei padroni di casa è dunque un’opzione da tenere caldamente in considerazione.
“Probabili formazioni: VALENCIA: Diego Alves, Joao, Ricardo Costa, Mathieu, Guardado, Oriol, Parejo, Banega, Piatti, Jonas, Alcácer. ESPANYOL: Casilla; Javi López, Colotto, Héctor Moreno, Fuentes; Víctor Sánchez, Abraham; Stuani, Sergio García, Torje; John Córdoba.”

25 gennaio 2014 ore 22:00 Pronostico Siviglia-Levante Over 2.5 @1.66 Paddy Power

Motivazione: In campionato il Levante ha giocato un bello scherzetto al Barcellona, costretto a lasciare due punti sul campo dei valenciani. In Copa del Rey è arrivata subito la vendetta blaugrana, ma per il Levante resta la salvezza nella Liga l’obiettivo primario. Il campo di Siviglia è uno dei più difficili di Spagna, anche se i biancorossi padroni di casa si stanno rendendo protagonisti di una stagione ricca di contraddizioni. Il Siviglia è comunque una squadra tendenzialmente portata all’over, ed anche il Levante ha dimostrato di possedere un discreto potenziale offensivo. E’ soprattutto la presenza di El Zhar, che era uscito acciaccato dal match contro il Barcellona, che potrebbe conferire pericolosità in più all’attacco ospite. Una partita con almeno tre gol complessivamente realizzati è una possibilità sicuramente realistica, e la quota è abbastanza soddisfacente.
“Probabili formazioni: SIVIGLIA: Beto; Coke, Fazio, Carriço, Fernando Navarro; Mbia, Iborra; Reyes, Rakitic, Vitolo; Bacca. LEVANTE: Keylor Navas; Pedro López, Vyntra, Juanfran, Nikos; Diop, Simao; Xumetra, Ivanschitz, Rubén García; El Zhar.”

26 gennaio 2014 ore 17:00 Pronostico Osasuna-Athletic Bilbao X @3.30 Paddy Power

Motivazione: Partita molto interessante tra due formazioni che sanno dare il meglio di sé quando sono impegnate fra le mura amiche. L’Osasuna però sta vivendo un campionato in cui la salvezza è l’obiettivo primario, mentre al contrario della formazione di Pamplona, quella basca coltiva sogni di Champions League. Senza dimenticare poi le fatiche infrasettimanali per l’Athletic dovute all’impegno in Copa del Rey al ‘Vicente Calderon’ contro l’Atletico Madrid. Logico pensare ai baschi guardinghi, e ai padroni di casa come sempre decisi a far valere la forza del loro fattore campo. Considerando il gran numero di ‘X’ fatte registrare dall’Osasuna in casa e dalla quota più che invitante, un tentativo sul pareggio, anche in singola, è più che legittimo.
“Probabili formazioni: OSASUNA: Riesgo; Marc Bertrán, Loties, Arribas, Damiá; Lolo, Puñal; Cejudo, Roberto Torres, De las Cuevas; Oriol Riera. ATHLETIC BILBAO: Iraizoz; Iraola, Gurpegi, Laporte, Balenziaga; Iturraspe, Beñat; Óscar de Marcos, Ander Herrera, Ibai Gómez; Aduriz.”

26 gennaio 2014 ore 19:00 Pronostico Rayo Vallecano-Atletico Madrid Over 2.5 @1.66 Paddy Power

Motivazione: Il piccolo derby di Madrid sembra in teoria scontato dal punto di vista del pronostico, ma ci sono anche altre variabili da considerare. Prima fra tutte, la capacità di sviluppare un eccellente gioco offensivo da parte dei ‘colchoneros’, e la difesa tutt’altro che eccelsa della terza squadra di Madrid. Il Rayo dopo un momento molto difficile ad inizio stagione sta comunque dimostrando di poter lottare per la permanenza nella Liga. Probabile dunque che al ‘Teresa Rivero’ si possa assistere ad una partita a viso aperto, con i padroni di casa privi di timori reverenziali, ma gli ospiti consapevoli di non poter lasciare altri punti preziosi per strada nella lotta al titolo. Simeone sa di aver sciupato una grande occasione per allungare su Barcellona e Real dopo l’ultimo pareggio casalingo. Dunque, una partita da over potrebbe essere verosimile, pur tenendo presenti i favori del pronostico per l’Atletico.
“Probabili formazioni: RAYO VALLECANO: Rubén; Tito, Gálvez, Saúl, Nacho; Baena, Trashorras; Lass, Bueno, Jonathan Viera; Nery Castillo. ATLETICO MADRID: Courtois; Juanfran, Miranda, Godín, Filipe; Koke, Gabi, Tiago, Arda Turan; Villa, Diego Costa.”

Sorteggio gironi mondiali di calcio 2014

Gironi Mondiali di calcio Brasile 2014

mondiali 2014

GRUPPO A

  • Brasile
  • Croazia
  • Messico
  • Camerun

GRUPPO B

  • Spagna
  • Cile
  • Olanda
  • Australia

GRUPPO C

  • Colombia
  • Grecia
  • Costa D’Avorio
  • Giappone

GRUPPO D

  • Uruguay
  • Costa Rica
  • Inghilterra
  • Italia

GRUPPO E

  • Svizzera
  • Ecuador
  • Francia
  • Honduras

GRUPPO F

  • Argentina
  • Bosnia
  • Iran
  • Nigeria

GRUPPO G

  • Germania
  • Portogallo
  • Ghana
  • Stati Uniti

GRUPPO H

  • Belgio
  • Algeria
  • Russia
  • Corea

Pronostici Champions League 26 e 27 novembre 2013

pronostici champions league 26 novembre 2013 ore 20:45 Pronostico Borussia Dortmund – Napoli GOAL @1.57 William Hill 

Motivazione: Sia i padroni di casa, finalisti l’anno scorso in Champions League, che i partenopei vengono da una bruciante sconfitta in campionato. La situazione del girone, con azzurri e tedeschi appaiati in classifica a quota sei punti assieme all’Arsenal dopo tre giornate, lascia prevedere una partita aperta, con entrambe le squadre a caccia di un risultato positivo. Klopp ha recuperato Pisczek nella pur sfortunata sfida contro il Bayern Monaco, mentre Benitez dovrà fare a meno di Hamsik, infortunatosi pur subentrando a partita in corso contro il Parma. Con il Borussia chiamato ad attaccare all’arma bianca ed il Napoli abile a ripartire, l’esito Goal sembra il più probabile per la sfida del Signal Iduna Park.
“Probabili formazioni. BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller; Grosskreutz, Sokratis, Bender, Durm; Kehl, Sahin; Blaszczykowski, Mkhitaryan, Reus; Lewandowski. PANCHINA Langerak, Gunter, Kirch, Piszczek, Hoffmann, Schieber, Aubameyang. ALLENATORE Klopp. NAPOLI: Reina; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Inler, Behrami; Callejon, Dzemaili, Mertens; Higuain PANCHINA Rafael, Cannavaro, Britos, Radosevic, Pandev, Insigne, Zapata. ALLENATORE Benitez.”

26 novembre 2013 ore 20:45 Pronostico Celtic Glasgow – Milan 2 @2.50 William Hill 
Motivazione: Dopo la doppia sfida contro il Barcellona, il Milan è chiamato a guadagnarsi la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League nelle ultime due sfide del girone contro Celtic ed Ajax. Nonostante la formazione di Allegri sia in crisi profonda in campionato, sembra opportuno dare fiducia ai rossoneri, considerando anche la quota invitante, per la trasferta scozzese. E’ vero che il Celtic in casa riesce a sfoderare sempre le prestazioni migliori, ma la differenza nella caratura tecnica tra le due squadre c’è, ed il Milan è chiamato ad una scossa. Se Balotelli riuscirà a sbloccarsi, la vittoria e la qualificazione potrebbero concretizzarsi a braccetto.
“Probabili formazioni. CELTIC: Forster; Fisher, Ambrose, van Dijk, Izaguirre; Balde, Mulgrew, Ledley, Commons; Pukki, Samaras PANCHINA Zaluska, Biton, Boerrigter, Rogic, Lustig, Zaluska, Kayal. ALLENATORE Lennon. MILAN: Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, Emanuelson; Poli, Montolivo, De Jong; Kakà; Robinho, Balotelli. PANCHINA Coppola, Silvestre, Birsa, Constant, Cristante Nocerino, Matri. ALLENATORE Allegri.”

26 novembre 2013 ore 20:45 Pronostico Basilea-Chelsea 2 @1.83 William Hill 
Nel match d’andata gli svizzeri del Basilea hanno giocato un bello scherzetto al Chelsea di José Mourinho, andando a violare la tana di Stamford Bridge e complicando sul nascere il cammino dei londinesi in Champions, poi ripreso alla grande soprattutto grazie alla doppia vittoria contro i tedeschi dello Schalke 04. Il Basilea spera ancora nella qualificazione proprio grazie ai tentennamenti della formazione di Gelasenkirchen, ma va sottolineato come il Chelsea stia trovando partita dopo partita la forma migliore, anche grazie al recupero del migliore Eto’o. La squadra di Mourinho sta lottando anche per il titolo in premier, ed è reduce dalla brillante vittoria per tre a zero nel derby contro il West Ham. Probabile che i blues riescano dunque a vendicare in terra elvetica la sconfitta dell’andata.
“Probabili formazioni. BASILEA: Sommer; Voser, Schar, Ivanov, Safari; F.Frei; Sio, Xhaka, Diaz, Stocker; Streller PANCHINA Vailati, P.Degen, Ajeti, Delgado, Andrist, D.Degen, Salah ALLENATORE Yakin. CHELSEA: Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Cole; Mikel, Lampard; Ramires, Oscar, Hazard; Eto’o. PANCHINA Schwazer, Azpilicueta, Schurrle, Mata, Bertrand, Van Ginkel, Torres ALLENATORE Mourinho.”

27 novembre 2013 ore 20:45 Pronostico Juventus-FC Copenaghen NO GOAL @1.40 William Hill 
Motivazione: Alla Juventus serve la prima vittoria, dopo tre pareggi e una sconfitta, per entrare tra le prime sedici d’Europa. Contro il Real Madrid la formazione di Antonio Conte ha fatto bella figura, ma ora servono i tre punti per evitare di essere beffati nella corsa agli ottavi da formazioni come Galatasaray e gli stessi danesi, apparsi decisamente alla portata dei bianconeri. Fra tutti i punti lasciati per strada dalla Juventus nel girone finora, quelli in Danimarca pesano particolarmente, visto che Pirlo e compagni non sono riusciti a far loro una partita dominata. E’ probabile che stavolta la gerarchia tra le due squadre venga ristabilita, con una Juventus concentratissima e capace di non lasciare nulla agli avversari. Considerando che rispetto a Livorno Conte potrà recuperare Bonucci ed Ogbonna in difesa, fronteggiando così l’emergenza in difesa e potendo schierare di nuovo Vidal a centrocampo, è lecito pensare che la porta di Buffon possa restare inviolata per tutti e novanta i minuti di gioco.
“Probabili formazioni. JUVENTUS: Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Caceres, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Llorente PANCHINA Storari, De Ceglie, Peluso, Padoin, Marchisio, Vucinic, Quagliarella. ALLENATORE Conte. COPENAGHEN: Wiland; Jacobsen, Sigurdsson, Mellberg, Bengtsson; Delaney, Claudemir, Gislason; Braaten, Vetokele, Jørgensen. PANCHINA Margreitter, C. Remmer, T. Kristensen, C. Santin, C. Bolaños, J. Busk Jensen, I. Vetokele. ALLENATORE Solbakken.”

27 novembre 2013 ore 20:45 Pronostico Anderlecht-Benfica 2 @2.10 William Hill 
Motivazione: Vale la pena analizzare il match di Bruxelles, alla luce della quota invitante per la vittoria esterna dei portoghesi. Per il Benfica infatti l’ultima spiaggia per la qualificazione passa dal campo dell’Anderlecht, finora, nonostante l’ultimo prestigioso pareggio contro il Paris Saint Germain, deludente non solo in Champions League, ma anche in campionato. I belgi sono usciti sconfitti anche nell’ultimo impegno esterno contro il modesto Charleroi: per il Benfica può essere dunque l’ultima occasione utile per giocarsi la qualificazione nel girone contro l’Olympiacos, e comunque per garantirsi in caso di terzo posto almeno l’accesso i Europa League, competizione nella quale i portoghesi nella scorsa stagione raggiunsero la finale.
“Probabili formazioni. ANDERLECHT: Proto; N’Sakala, Mbemba, Kouyate, De Zeeuw; Milivojevic, Kljestan, Gillet, Bruno; Mitrovic, Suarez PANCHINA Kaminsky, Nuytink, Praet, Acheampong, Wellington, Dendoncker, Cyriac ALLENATORE Van den Brom. BENFICA: Artur; M.Pereira, Luisao, Garay, Siqueira; Fejsa, Matic; Enzo Perez, Markovic, Lima; Cardozo PANCHINA Paulo Lopes, Jardel, Andre Almeida, Sulejmani, Djurici, Rodrigo, Ola John ALLENATORE Jorge Jesus.”