Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Snai: recensione bookmaker

La Snai è uno dei più popolari bookmaker italiani al 100%.

Nel variegato mondo delle scommesse online, sempre più popolare anche in Italia, un posto del tutto particolare spetta a Snai. Si tratta infatti di uno dei primi siti dove poter piazzare scommesse online mai apparsi sul web nel nostro Paese. Un brand quindi diventato molto popolare nel corso del tempo e ormai affermatosi in maniera sempre più capillare tra gli scommettitori del Belpaese. Basti pensare al riguardo che sono ormai più di 2.800 i punti ove si può scommettere, disseminati in maniera sempre più capillare su tutto il territorio nazionale.

SNAI

Un po’ di storia

Il Gruppo Snai Spa è nato nel corso del 1990, dedicandosi in un primo momento alla gestione degli impianti ippici dislocati lungo lo stivale. In particolare il gruppo gestiva le scommesse piazzate legalmente all’interno degli ippodromi italiani, una funzione che ha dato lo spunto per una ulteriore evoluzione quando il web ha aperto nuove opportunità anche per il settore delle scommesse. Nel 1999, infatti il Gruppo Snai ha varato i suoi servizi telematici dedicati alla gestione e alla raccolta delle puntate riguardanti non solo gli eventi ippici, ma lo sport in generale. Una decisione molto lungimirante, la quale ha saputo cogliere con puntualità la vera e propria rivoluzione innescata nei costumi di molti appassionati dalla possibilità di piazzare scommesse legali. Il tutto addirittura senza la necessità di doversi recare fisicamente presso le agenzie posizionate lungo il territorio, ma usufruendo della comodità di poterlo fare senza spostarsi dalla propria abitazione, usando il proprio personal computer. Dedicandosi anche alla gestione di apparecchiature elettroniche per l’intrattenimento, Snai ha quindi ben presto assunto la supremazia in Italia, riscendo a proporsi come un punto di riferimento ineludibile nel settore, forte anche della quotazione presso la Borsa di Milano.
Una leadership che da quel 1999 Snai non ha mai perso, anche grazie al dinamismo esercitato nella gestione delle scommesse legate allo sport. In base agli ultimi dati disponibili, quelli che fanno riferimento al 2014, il Gruppo Snai deteneva infatti una quota di mercato pari al 60%, tale da testimoniarne a chiare lettere l’importanza.
Oltre a detenere il complesso dell’ippodromo del galoppo e del trotto di Milano e l’ippodromo di Montecatini Terme, il Gruppo Snai dispone anche di una radio, che può essere raggiunta tramite il sito web, sulla quale gli utenti possono seguire le cronache dirette relative alle tante corse che si disputano negli impianti disseminati lungo la penisola e che irradia i programmi dedicati al mondo delle scommesse sportive in generale.
Il particolare legame legame tra Snai e ippica si riflette peraltro sullo stesso sito, il quale non esita a riservare una intera sezione alle scommesse legate al mondo dei cavalli.
Il primo passo per entrare nel mondo di Snai è naturalmente rappresentato dall’iscrizione. Per poterlo fare è necessario inviare una copia del proprio documento di identità, formalità che consente di accedere al Bonus di benvenuto, una buona possibilità tale da permettere non solo di cominciare a piazzare le proprie scommesse sul sito, ma anche di iniziare ad impratichirsi con le procedure, senza rischiare di perdere rapidamente i propri soldi. Si tratta, più in piccolo naturalmente, di una possibilità che ricalca nel funzionamento la versione demo che i broker di trading online offrono ai propri clienti per cominciare a capire il funzionamento della piattaforma, senza bruciare in pochi attimi il proprio deposito.
Va peraltro messo in rilievo come il Bonus di benvenuto sia estremamente articolato e suddiviso in una serie di agevolazioni. In particolare, esso è strutturato in questo modo:
1) Bonus Benvenuto Scommesse, che ammonta a dieci euro e il quale viene garantito in maniera automatica e senza alcuna necessità di depositare soldi, in quanto basta associare la propria carta di credito al conto;
2) Bonus Benvenuto Casinò e Slot, che viene concesso una volta che sia stata superata la soglia dei dieci euro complessivi di scommesse nella sezione casinò e slot, e che ammonta a dieci euro. Un identico bonus viene peraltro accreditato nel corso del giorno successivo ove si puntino dieci euro su Grand Royale;
3) Bonus Benvenuto Poker, che consente di ricevere il 300% della somma versata con un codice su PokerSnai, sino a 1050 euro. Si tratta di una agevolazione la quale può essere cumulata alle altre e che consente di ricevere anche quattro token per altrettanti freeroll, il cui montepremi può arrivare ad un totale di 7.500 euro;
4) Bonus Benvenuto Bingo, riservato a tutti gli amanti del Bingo, per un massimo di 25 euro. Una volta che sia stato scelto sulla piattaforma il proprio nickname si può iniziare l’acquisto delle cartelle, ottenendo immediatamente il bonus. Nel caso in cui, nel corso del primo giorno dall’avvenuta registrazione, si provveda all’acquisto di cartelle il cui valore totale oscilli fra 0,01 e 15 euro, il bonus diventerà pari ad un quarto della somma che è stata giocata. Sopra i 15 euro, il vantaggio raggiungerà invece la metà della somma, con un massimale situato a quota 25 euro;
5) Bonus Benvenuto Casino Mobile, riservato a chi vuole provare l’emozione delle slot poste all’interno della sezione Playgamers Mobile. Tutti coloro che decidono di connettersi al sito tramite il proprio dispositivo mobile per giocare alle slot, si vedranno infatti accreditare un bonus di dieci euro una volta che sarà stata raggiunta la soglia dei cinquanta euro puntati;
6) Bonus Fedeltà Casino, per 1360 euro, una formula offerta ormai dal mese di agosto del 2013, generato ogni 5 del mese, tenendo conto del volume di puntate complessive effettuate nel corso del mese terminato. Per sbloccare i bonus progressivi è necessario attivarsi entro il 4 del mese seguente. Un primo bonus da 10 euro scatta alla soglia dei 5mila euro di puntate, il secondo da 50 a quota 20mila, il terzo da 300 una volta toccata quota 70mila e infine il bonus da mille euro, che sarà sbloccato al raggiungimento di quota 220mila.
Va ancora una volta ricordato che questa lunga teoria di bonus sono cumulabili tra loro, ad eccezione della possibilità alternativa offerta agli appassionati dei giochi italiani come la Scala 40, la Scopa, il Burraco, il Poker a cinque carte ed altri. Questa particolare categoria di scommettitori può infatti usufruire sino a 25 euro di bonus, più cinque per chi si connette da mobile, in alternativa al Bingo.
Va peraltro ricordato che l’offerta di agevolazioni per i nuovi scommettitori prevede l’elaborazione continua di nuovi bonus, come ad esempio quelli che ogni tanto prevedono la possibilità di entrare con un benvenuto del tutto particolare, che consente di piazzare la prima giocata che in caso di perdita verrà totalmente rimborsata, purché rimanga nei limiti di una determinata quota, fissata solitamente a 50 euro.
La possibilità offerta da questa lunga serie di promozioni si rivela estremamente utile, permettendo di costituire una piccola dote con la quale è possibile iniziare il proprio percorso all’interno del sito, teso a comprenderne il funzionamento, senza eccessivi rischi.
Funzionamento che è comunque abbastanza intuitivo, come si può comprendere facilmente una volta che si sia entrati nella home page, ove si può optare per le scommesse sportive, per il poker, il casinò, il bingo, le slot o gli skill games.

Il casinò di SNAI è unico
Proprio la sezione riservata al casinò rappresenta una delle cose che fanno di Snai qualcosa di assolutamente unico. Si tratta in effetti di una sezione sviluppata in perfetta autonomia e che non agisce dunque come filiazione di una società estera dotata dei necessari permessi per poter operare sul mercato italiano dei giochi online. Una distinzione non di poco conto, in quanto può infine garantire ai giocatori non solo un supporto di elevato livello, ma anche l’affidabilità derivante dalla circostanza che ogni procedura e transazione avvenga in un ambiente rigidamente controllato e che può far leva proprio sul prestigio di Snai.

Quote SNAI

Per entrare nella sezione dedicata alle scommesse sportive, basta agire sul menù posto in alto a sinistra, che fornisce l’accesso immediato all’agenzia telematica desiderata. Non appena entrati si ha l’immediata percezione di cosa è possibile fare. Sulla sinistra si può infatti notare la sezione dedicata alle scommesse dal vivo (le quote SNAI live), con l’elenco degli sport disponibili (non solo comunque, visto che c’è anche la possibilità di puntare sull’esito delle elezioni politiche o sul Festival di Sanremo, una vera chicca in grado di aggiungere un ulteriore gusto al menù). Oltre al calcio, si possono trovare gli sport motoristici, il basket, il volley, il tennis, il ciclismo, il baseball, l’hockey, lo sci alpino, le freccette e il cricket.
Naturalmente il calcio spadroneggia, permettendo agli appassionati di puntare su tutti i maggiori campionati europei (Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga e Eredivisie), oltre che su quelli dei maggiori tornei mondiali, come Brasile (anche Carioca e Paulista), Argentina, Australia, Messico e Giappone. E’ anche possibile puntare sulle competizioni europee (Champions e Europa League) e mondiali (Mondiale per club), su tornei periferici e seconde divisioni.
Chi invece preferisce altre discipline sportive, anche in questo caso non ha che l’imbarazzo della scelta. Gli amanti di basket hanno a loro disposizione la Serie A italiana o la National Basket Association (NBA), il torneo universitario statunitense (NCAA) e l’Eurolega, mentre gli amanti del tennis possono sbizzarrirsi tra i grandi tornei dei circuiti WTP e WTA, la Coppa Davis e la Confederation Cup. Chi a sua volta predilige gli sport motoristici può puntare sulla Formula Uno e il motomondiale, mentre gli amanti del volley possono farlo sul massimo torneo italiano.
Come si può agevolmente comprendere, si tratta di un’offerta estremamente vasta e variegata, disegnata per calamitare gli amanti della scommessa sportiva.
Sulla parte destra si può invece notare la parte dedicata ai bonus promozionali, che dipendono anche dal periodo. Ad esempio nel periodo natalizio c’è un apposito bonus, il quale va ad aggiungersi a quello riguardante la Premier League o la Liga spagnola, ovvero gli unici campionati attivi nel lasso di tempo in questione.
Per chi ama l’ippica, è poi possibile seguire in diretta le corse che hanno luogo sui principali ippodromi dislocati lungo la penisola. Non solo le gare, ma anche la fase di sgambatura, il tondino e le interviste a gara ultimata. Un modo assolutamente straordinario di vivere la giornata ippica in streaming, resa possibile dal semplice accesso al sito digitando nome utente e password.
Un’altra peculiarità che distingue il sito Snai è la presenza di una lunga serie di video relativi al football, conditi da news e interviste a molti dei protagonisti delle competizioni.
Estremamente affidabile risulta poi il servizio di assistenza, che può essere contattato non solo tramite posta elettronica, ma anche per mezzo della messaggistica interna, telefonicamente, o con la Live Chat, disponibile ogni giorno tra le nove e la mezzanotte. L’unico difetto in questo servizio è il fatto che il contatto telefonico sia a pagamento.
Il funzionamento delle scommesse è molto semplice, in linea con quello proposto da tutti gli altri siti di scommesse online. Una volta che si sia arrivati sulla homepage, si può infatti decidere lo sport su cui fare le puntate, agendo sulla parte sinistra, quella che riassume le discipline disponibili, sul quale occorre cliccare per aprire il menù a tendina che ricorda tornei e campionati su cui è possibile puntare. Al centro sarà peraltro disponibile la lista degli eventi che fanno convergere il maggior numero di puntate da parte degli utenti e la lista dei prossimi avvenimenti previsti dal calendario.
Una volta che avremo deciso l’evento che riteniamo di padroneggiare meglio, occorrerà un altro click al fine di poter esaminare le scommesse possibili. Le scommesse da noi piazzate andranno a riempire una schedina che compare sulla destra dello schermo, la quale è peraltro visibile senza alcun bisogno di autenticare i nostri dati, che saranno invece necessari in sede di scommessa.
Naturalmente non può mancare la sezione Live, la quale consente a chi vuole di scommettere in tempo reale sugli eventi preferiti in fase di esecuzione.
Come tutti i siti di scommesse online, Snai presenta punti di forza e debolezze, vantaggi e svantaggi da soppesare e che comunque sono oggetto di continua revisione. Tra i vantaggi offerti da questo operatore vanno messi in risalto la grande affidabilità, le quote live e i tanti bonus offerti per cercare di invogliare i nuovi utenti, che possono in effetti consentire un primo approccio più morbido rispetto ai concorrenti. Anche la varietà dell’offerta va messa sicuramente in rilievo, con un palinsesto quote calcistico e sportivo in generale molto ricco, che peraltro è oggetto di aggiornamenti estremamente rapidi, con un occhio di particolare riguardo per le scommesse antepost, le quali possono essere reperite su Snai con largo anticipo rispetto agli operatori concorrenti. Non va poi sottovalutata la possibilità di osservare subito le puntate più ricorrenti da parte degli altri utenti, che può consentirci di dare vita ad una panoramica più esaustiva di quanto sta accadendo.
Tra gli svantaggi più vistosi va sicuramente messo in risalto l’obbligo di detenere una Snai Card, e l’evidente abbondanza, sin quasi alla ridondanza delle slot, una scelta che denota la volontà di puntare con sin troppa decisione sulle attività più legate alla sorte. Molti utenti, in sede di valutazione, non mancano di far notare il fatto che sarebbe auspicabile qualche promozione aggiuntiva sulle scommesse.
Proprio la peculiarità esclusiva che distingue Snai se si vuole effettuare un deposito merita un capitolo a parte. In effetti per poter iniziare il proprio percorso di scommettitore è assolutamente necessario essere detentori della Snai Card. Per ottenerla al momento in cui si decide di stipulare il contratto occorre compilare nei dettagli l’apposito form che è presente all’interno del sito. La voce da consultare al proposito è Apri un conto, mentre chi vuole farlo per altra via deve consultare telefonicamente il numero messo a disposizione dal bookmaker oppure recarsi personalmente in uno qualsiasi dei tanti punti vendita Snai disseminati lungo il territorio nazionale.
La Snai Card è assolutamente indispensabile se si vuole effettivamente poter scommettere sul sito e per poter effettuare i depositi in grado di renderla attiva c’è la possibilità di fare leva sulla propria carta di credito, la quale può peraltro essere associata alla card stessa. La cifra minima da depositare la prima volta sul proprio conto ammonta a 15 euro, mentre il limite massimo per i versamenti giornalieri è fissato a 1250 euro, a meno che non sia stato impostato in modo autonomo per cercare di autolimitare l’esposizione finanziaria. Deve comunque essere sempre presente una giacenza per almeno un euro.
Chi non vuole farlo, magari non fidandosi delle procedure telematiche, può a sua volta utilizzare i bonifici bancari per ricaricare la Snai Card ogni volta che se ne presenti l’esigenza. Le carte di credito accreditate sono la Mastercard, la Visa e la PostePay. E’ anche possibile utilizzare il canale di Paypal, particolarmente comodo per chi già utilizza questo strumento, o versare direttamente presso un’agenzia Snai. Manca invece un’opportunità di rilievo come quella offerta da Skrill, uno strumento ormai molto diffuso tra gli utenti del web, una limitazione considerata poco comprensibile da molti addetti ai lavori.
Se le modalità per la ricarica non possono essere considerate il massimo, va comunque rimarcato come Snai bilanci questo parziale difetto con una serie di bonus ricarica lanciati con buona frequenza a vantaggio dell’utenza.
Chi invece vuole prelevare risorse dal conto aperto per giocare, ha a sua disposizione tre strade differenti. La prima prevede un accredito su Carta PostePay, il quale può avere luogo direttamente online, caso per il quale il prelievo è istantaneo per tutti coloro che intendano associare carta e conto Snai, un ottimo accorgimento a favore degli utenti. Se si vuole approfittare di questa opzione, collegando di conseguenza il conto Snai e la PostePay in modo da poterla abilitare al prelievo, occorre fare visita alla sezione Il tuo conto di gioco, ove comparirà un modulo che deve essere compilato online in ogni sua parte. Va precisato come la sola condizione posta è rappresentata dal fatto che il codice fiscale registrato sul proprio conto Snai deve essere uguale a quello associato alla PostePay. Una volta che sia stata adempiuta questa operazione, si possono fare in maniera assolutamente gratuita sino a tre prelievi giornalieri, a patto di non superare i cinque settimanali. Una volta che sia stata varcata questa soglia, occorre pagare due euro per ogni prelievo che venga effettuato.
La seconda strada è rappresentata ancora dal bonifico bancario cui va ad aggiungersi la possibilità del bonifico domiciliato postale. Il bonifico bancario prevede un minimo e un massimo da prelevare, rispettivamente fissati a 50 e 5mila euro, con l’ulteriore limite di un solo prelievo giornaliero. La somma prelevata viene solitamente accreditata sul conto dell’utente in un arco di tempo massimo di cinque giorni lavorativi. Nel caso del bonifico postale, i limiti minimi e massimi rimangono inalterati, sempre con un prelievo al giorno, ma muta il tempo in cui è possibile disporre di quanto prelevato, in quanto l’accredito sul conto avviene generalmente in uno o due giorni lavorativi. Anche in questo caso la piattaforma paga in maniera abbastanza vistosa l’assenza di portafogli elettronici tra le proposte.
Va peraltro rimarcato come esistano ulteriori condizioni per quanto concerne i prelievi dei soldi effettuati con la Snai Card. Oltre al fatto che i limiti posti ai bonifici bancario e postale sono cumulativi, il prelievo dei propri soldi può avere luogo soltanto una volta che l’utente abbia provveduto a spedire tramite posta il contratto siglato a Snai. Al contratto deve inoltre essere acclusa una fotocopia riportante sia il fronte che il retro del proprio documento di identità.
Una volta che Snai abbia nella sua disponibilità il contratto appositamente firmato e compilato in ogni sua parte, il cliente può quindi iniziare a chiedere i bonifici bancari. In un momento successivo, è inoltre possibile ritirare in maniera diretta recandosi presso i punti Snai presenti lungo lo stivale, operazione per la quale basta presentare la propria tessera sanitaria insieme alla Snaicard.
Le operazioni descritte non sono invece necessarie da parte di chi ha provveduto ad utilizzare il canale telematico per aprire un conto, a meno che non si intenda prelevare, nel qual caso diventa necessario l’invio del documento di identità, che può avvenire anche tramite posta elettronica.
Infine va ricordato una novità non da poco, ovvero il lancio da parte di Snai della nuova App, arrivata precisamente alla versione 7.0.0. Un vero passo in avanti quello compiuto grazie a questa preziosa applicazione, che consente a chi proprio non riesce a farne a meno di puntare sugli eventi desiderati anche quando è in movimento, seguendo allo stesso tempo dal vivo le gare in corso. Il tutto con l’ulteriore vantaggio rappresentato dalle generose quote accordate da Snai e da standard di sicurezza che permettono di procedere in assoluta tranquillità.

App mobile della SNAI

L’App Mobile del più grande gestore di scommesse tricolore è assolutamente gratuita e a disposizione dei possessori di Iphone, Android e Ipad. Una versione estremamente innovativa e congegnata per calamitare quella parte di utenza che è ormai solita seguire le proprie puntate tramite cellulare e tablet, una fetta di pubblico sempre più vasta, cui Snai ha deciso di andare incontro nel migliore dei modi. Va peraltro messo in risalto come l’ultima versione della app consentirà ai clienti non solo di guardare gli eventi in streaming, ma anche di approfittare delle scommesse veloci. Il menù predisposto da Snai non prevede solo l’App Sport, ma anche quelle dedicate all’ippica, al Black Jack, alla Roulette, al 7 e mezzo, ai giochi in generale e alle slot.
Tra i principali punti di forza della new entry in casa Snai vanno ricordate in particolare l’opportunità di puntare sul raddoppio, spesso non accordata dalla concorrenza e la funzione Cerca, grazie alla quale è possibile reperire celermente le scommesse riguardanti le gare o le squadre desiderate. Va anche messo in evidenza come l’ultima release dell’app ha rimediato alle falle che si erano manifestate con il suo transito verso Ios 7, estremamente fastidiose e puntualmente segnalate da molti utenti. Con l’ultima versione è stata resa ancora più intuitiva la schermata che riporta il biglietto sul quale è indicato con grande evidenza il bonus Snai per le multiple.
Chi vuole approfittare di questa ulteriore comodità concessa da Snai, non deve fare altro che procedere al download, del tutto gratuito. Per farlo occorre collegarsi con il sito del bookmakers o, in alternativa, rivolgersi agli store di competenza. Rimangono per ora esclusi gli utenti in possesso di dispositivi Nokia, non essendo almeno al momento disponibile la versione dedicata a Windows mobile e quelli che detengono a loro volta un Blackberry. Per questa fascia di clientela non resta quindi che giocare direttamente sul sito Snai, a meno di novità nell’immediato futuro.

SNAI app