Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostico Inter-Milan del 19 aprile 2015

Pronostici serie A

Definito come un derby in tono minore per via della deludente stagione condotta fin qui da Inter e Milan, la stracittadina milanese che arriva a un paio di mesi dalla fine del campionato, con il destino di entrambe le squadre che appare già segnato, prova per una sera ad accendere San Siro. Nonostante gli obiettivi latitino, l’unica piccola speranza in vita resta quella di un miracolo aggancio alle posizioni che valgono la qualificazione all’Europa League, Inter-Milan rimane in ogni caso una sfida piena di fascino, che nessuno delle due tifoserie vuole perdere.

Con il Milan nono a 42 punti e l’Inter decima a 41, il derby di metà classifica tra due grandi, per il momento decadute, del calcio italiano resta una delle ultime occasioni per le due squadre di regalare un sorriso ai propri tifosi in una stagione costellata di fischi e contestazioni da entrambi le parti. Quando mancano otto giornate al termine del campionato sia l’Inter che il Milan si ritrovano ormai quasi a dover condurre in porto questo finale di stagione senza un obiettivo concreto da raggiungere, pensando già alla necessaria ricostruzione della prossima stagione, in un annata che, a meno di miracoli sportivi, le vedrà entrambe fuori dalle competizioni europee (il Milan per il secondo anno di fila). Mancata partecipazione a Champions ed Europa League che si traduce in zero incassi dall’Uefa e budget sempre più esigui da investire sul mercato, operazione necessaria per ridurre il gap dalle squadre che lottano per le prime posizioni.

Una settimana fa nella trasferta col Verona l’Inter è tornata alla vittoria in campionato dopo quasi due mesi. La squadra di Mancini è dunque a caccia di conferme che spera di trovare già contro il Milan. Dall’altra parte i rossoneri puntano al ritorno al successo dopo che nell’ultima giornata l’1-1 di San Siro con la Sampdoria ha interrotto la mini-striscia positiva di due vittorie di fila con Cagliari e Palermo.

Nell’Inter non ci saranno gli squalificati Guarin e Brozovic, con Mancini che dovrebbe schierare Handanovic in porta, Santon, Ranocchia, Vidic e Jesus in difesa, Hernanes, Medel e Obi a centrocampo con Shaqiri a sostegno della coppia d’attacco formata da Icardi e Palacio. Assenze a centrocampo anche per il Milan con Inzaghi costretto a rinunciare a Montolivo ed Essien. I rossoneri dovrebbero scendere in campo con Diego Lopez tra i pali, difesa a quattro composta da Abate, Mexes, Paletta e Antonelli, linea mediana con Poli, De Jong e Van Ginkel, e tridente d’attacco formato da Cerci, Bonaventura e Menez.

Pronostico: pareggio (3.20 Paddy Power).