Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostico Real Madrid – Barcellona del 25 ottobre 2014

Pronostici-liga-300-150

Probabilmente è la sfida più stellare al mondo, quella tra Real Madrid e Barcellona, una partita che come l’ha definita il tecnico delle merengues Carlo Ancelotti propone quanto di meglio a livello calcistico ci possa essere oggi al mondo. Il Clasico che va in scena al Santiago Bernabeu non fermerà solo le tifoserie delle due squadra spagnole, ma incollerà davanti alla TV milioni di spettatori in tutto il mondo, speranzosi di assistere ad un vero e proprio spettacolo, speranze avallate dalla presenza dei fenomeni, da una parte e dall’altra, che calcheranno l’erba del Bernabeu. Quando si affrontano Real Madrid e Barcellona, poco importa la posizione in classifica delle due squadre. In ogni caso alla vigilia di questo Real – Barça sono i blancos a dover inseguire in classifica, distanti quattro lunghezze dai blaugrana saldamente in testa alla Liga da inizio campionato.

Le due squadre arrivano entrambe da una rotonda doppia vittoria in campionato e Champions League. Il Barcellona una settimana fa ha rifilato un netto 3-0 casalingo all’Eibar a cui ha fatto seguito un paio di giorni dopo il successo per 3-1 in Champions con l’Ajax. Nelle ultime uscite dei blaugrana sono apparsi in grande forma e particolarmente ispirate le due grandi stelle della compagine catalana, Messi e Neymar. Ad aumentare l’interesse verso questo Real-Barcellona, qualora ce ne fosse ulteriormente bisogno, sarà l’esordio (non si sa se dal primo minuto) di Luis Suarez, l’attaccante uruguaiano, grande acquisto dell’estate blaugrana, è pronto al rientro dopo la squalifica per il morso a Chiellini ai Mondiali brasiliani che lo ha costretto forzatamente ai box da fine giugno.

Se la squadra di Luis Enrique è in grande forma altrettanto può dirsi del Real Madrid che viene da due vittorie in trasferta con 8 gol segnati e 0 subiti. Se fa relativamente poco rumore il 5-0 inflitto al modesto Levante una settimana fa in campionato, non può dirsi altrettanto della convincente vittoria in Champions League ad Anfield contro il Liverpool per 3-0. Un successo netto, quello in terra inglese, in cui il Real ha dimostrato tutta la propria superiorità ed una convinzione e determinazione degna da squadra Campione d’Europa in carica. Tra le stelle delle merengues sono in tanti a brillare, anche se i questo momento per gli altri è difficile raggiungere la lucentezza di Benzema e del solito Cristiano Ronaldo.

Difficile individuare in giro una partita più da “tripla” di Real Madrid – Barcellona. Scontato sottolineare l’equilibrio tra le due squadre, così come la speranza che al Bernabeu si possa assistere a un match altamente spettacolare, magari con tanti gol, cosa non improbabile visto l’incredibile potenziale offensivo a disposizione delle due grandi di Spagna. Il mio pronostico però dice Real Madrid, sia perché si gioca al Bernabeu che soprattutto per la maggior necessità di vincere della squadra di Ancelotti che in caso di sconfitta scivolerebbe ad un preoccupante -7 dal Barcellona.

Pronostico: vittoria Real Madrid (2.40 Paddy Power)