Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici calcio serie B 27° giornata 2013 2014

Pronostici calcio serie B

1 MARZO 2014 ORE 15.00, BRESCIA-CARPI: X

Quota 2,95

Dopo la sconfitta interna col Crotone, e la batosta imposta dal Giudice sportivo, il Brescia ospita al Rigamonti il Carpi, che all’andata riuscì a bloccare i bresciani sullo 0-0. Brescia che in classifica ha 37 punti ed occupa il decimo posto. E’ la seconda volta, in assoluto, che le due squadre si affrontano. Il Brescia vuole a tutti i costi la vittoria, dopo la sconfitte di Crotone. Assenti per il Brescia Zambelli, Lasik, Diouf, Mitrovic, Paci, Di Cesare e Juan Antonio. Dal canto suo, anche il Carpi ha perso l’ultima partita, in casa, contro il Cesena. Ha due punti in meno del Brescia, ma potrebbe approfittare della lunga lista di assenti tra il Brescia e, perché no, agguantare un pareggio, visto che il Brescia in casa ne ha pareggiate ben sette. Ma il neo-promosso Carpi, che sta facendo un buon campionato, si giocherà la partita e anche un pareggio esterno non sarebbe male. Assente per il Carpi solamente Lollo. Quindi il nostro pronostico è X (2,95)

LE PROBABILI FORMAZIONI

CARPI: Colombi, Letizia, Gagliolo, Legati, Bertoni, Pasciuti, Concas, Memushai, Sgrigna, Mbakogu, Ardemagni. All. Vecchi.

BRESCIA: Cragni, Coletti, Mandorlini, Benali, Budel, Valotti, Grossi, Scaglia, Corvia, Kukoc, Caracciolo. All. Bergodi

1 MARZO 2014 ORE 15.00, CITTADELLA-NOVARA: 1

Quota 2,55

Guardando i precedenti, gli ospiti del Novara sono in vantaggio di una vittoria, ma la partita del Cittadella sarà molto diversa. Le due squadre sono nella zona calda della classifica. E per il Cittadella si può definire l’ultimo treno per avvicinarsi al Novara. I padroni di casa sono a 22 punti, il Novara a 27. Suona molto come l’ultimo treno. E assisteremo certamente ad una partita dove il Cittadella farà di tutto, si giocherà tutto, purché vincere. Il Cittadella vive un momento di crisi, mentre il Novara viene da una vittoria casalinga, contro la Reggina. Per il Cittadella saranno assenti Colombo, Djuric, Lora, Coralli e Marino, mentre per il Novara solamente Mantipò. Quindi il nostro pronostico è 1, quotato a 2,55, visto che per il Cittadella rappresenta davvero l’ultima spiaggia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CITTADELLA: Di Gennaro, Scaglia, Pellizzer, Surraco, Jidayi, Paolucci, Di Donato, Coly, Alborno, Pecorini, Perez. All. Foscarini

NOVARA: Kosicky, Perticone, Vicari, Crescenzi, Lambrughi, Faragò, Buzzegoli, Lepellier, Laner, Sansovini, Rubino. All. Aglietti

 

1 MARZO 2014 ORE 15.00, SIENA-EMPOLI X2

Quota 1,45

La storia racconta che il Siena, al Franchi, ha vinto ben 21 volte, perso tre e pareggiate nove contro l’Empoli. Ma oggi, però, la storia è diversa, con il Siena all’undicesimo posto e l’Empoli vice-capolista, che non riesce a vincere sul difficile campo toscano da quarant’anni. Ma noi, comunque, pensiamo ad un pareggio o vittoria dell’Empoli, anche perché le ultime prestazioni della squadra di Berretta non sono state molto convincenti, anzi molto sofferte. D’altro canto l’Empoli è ritornato alla vittoria, e fuori casa è la squadra che fino ad oggi ha fatto davvero meglio di tutte: su tredici trasferte ha racimolato ben 23 punti. Per quanto riguarda gli assenti, mancherà Plasmati per il Siena e gli squalificati Hisaj e Moro per l’Empoli. Il nostro pronostico è X2 (1,45)

LE PROBABILI FORMAZIONI

SIENA: Lamanna, Giacomazzi, Dellafiore, Belmonte, Angelo, Valiani, Pulzetti, Feddal, Rosseti, Rosina, Spinazzola. All. Beretta

EMPOLI: Bassi, Tonelli, Laurini, Pucciarelli, Rugani, Eramo, Valdifiori, Croce, Verdi, Maccarone, Tavano. All. Sarri

 

 

 

1 MARZO 2014 ORE 15.00, AVELLINO-PESCARA: 1

Quota 2,15

L’Avellino, che occupa il sesto posto, ma a soli sette punti dalla capolista Palermo, vuole la vittoria a tutti i costi per avvicinarsi sempre di più alle prime posizioni. Di fronte avrà il Pescara, che occupa il tredicesimo posto in classifica. Pescara in crisi, reduce da sei sconfitte, con Marino che ha pagato caro le sconfitte, ed è stato rilevato da Cosmi. Anche i precedenti sono a favore dell’Avellino, che ha vinto dieci volte, pareggiate altrettante e perse solamente quattro. Il nostro pronostico è 1, quotato a 2,15. E sicuramente non mancheranno i gol, visto che i padroni di casa hanno sempre segnato al Partenio. Assenti per l’Avellino Izzo, Ladriere e Zappacosta, mentre Cosmi dovrà fare a meno di Samassa, Zauri e Balzano.

LE PROBABILI FORMAZIONI

AVELLINO: Terracciano, Bittante, Peccarisi, Pisacane, Angiulli, Millesi, Fabbro, D’Angelo, Schiavon, Galabinov, Ciano. All. Rastelli

PESCARA: Belardi, Zuparic, Bocchetti, Schiavi, Cosic, Bovo, Rossi, Brugman, Politano, Maniero, Ragusa. All. Cosmi