Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Premier League pronostici 17 giornata 2013 2014

Pronostici Premier League Liverpool – Cardiff City

Probabili formazioni

Liverpool: Mignolet; Flanagan, Sakho, Skrtel, Johnson; Allen, Lucas; Henderson, Sterling, Coutinho; Suarez.

Cardiff City: Marshall; Taylor, Caulker, Turner, Théophile; Medel, Mutch; Whittingham, Odemwingie, Noone; Campbell

Indisponibili / Squalificati

Liverpool: Sturridge. Enrique, Coates, Gerrard / nessuno

Cardiff City: Conway, Gestede, Mason, McNaughton, Nugent / nessuno

Il diciassettesimo turno di Premier League si apre con il match tra Liverpool e Cardiff City. L’esito della partita, misurando la forza delle due squadre, pare scontato. Il Liverpool, dopo lo stop con l’Hull City, ha ripreso a volare, come testimoniano le tre vittorie di fila, di cui l’ultima, quella per 5 a 0 sul campo del Tottenham, oltre a fare molto rumore, è costata la panchina a Villas Boas.
Con la vittoria nell’ultimo turno il titolo è tornato davvero a portata di mano, perché l’Arsenal, sconfitto in casa del City, è a soli due punti. La speranza dei Reds è quella, neanche troppo nascosta, di ritrovarsi in vetta alla fine di questo turno: Arsenal e Chelsea sono impegnate nello scontro diretto e il Liverpool spera ovviamente in un pari, per poter agganciare il primo posto.

Aspettando l’esito della partita dell’Emirates, il compito di Suarez e compagni è quello di battere la matricola gallese, autrice finora di un discreto campionato, impreziosito da alcuni risultati a sorpresa, come la vittoria sul City. Nel turno precedente i gallesi hanno battuto per 1 a 0 il West Bromwich, conquistando tre punti pesantissimi in ottica salvezza. In Galles sanno bene che ci sarà da soffrire fino alla fine per guadagnarsi la permanenza in Premier, ma quanto fatto vedere finora dalla squadra, la quale fatica un po’in fase realizzativa ma mostra un buon gioco, induce sicuramente all’ottimismo.

Considerando lo stato di grazia dei Reds e il gran lavoro di Rodgers per evitare cali di concentrazione, come accaduto con l’Hull City, altra “piccola” della Premier, riteniamo che in questo turno, a fare festa, saranno i tifosi del Liverpool.

21 dicembre 2013 ore 13.45 Pronostico Liverpool – Cardiff City

1 @1.22 William Hill
NG @1.66 William Hill
Over @1.50 William Hill
Marcatore: Suarez

Southampton – Tottenham

Probabili formazioni:

Southampton: Gazzaniga; Chambers, Fonte, Lovren, Shaw; Lallana, Cork, Ward-Prowse, Rodriguez; Davis; Osvaldo.

Tottenham: Lloris; Walker, Capoue, Dawson, Naughton; Eriksen, Sandro; Lennon, Dembele, Chadli; Soldado

Indisponibili / Squalificati

Southampton: Guly, Boruc, Wanyama, Clyne / nessuno

Tottenham: Carrol / Paulinho

A Southampton va in scena una partita tra due squadre in crisi. I padroni di casa, autori di un ottimo avvio di campinato, che li aveva fatti arrivare fino al terzo posto, si sono bloccati sul più bello e da cinque turni non trovano i tre punti: tre sconfitte di fila e i due pareggi contro City e Newcastle hanno ridimensionato le ambizioni della squadra in cui milita il nostro Osvaldo. Il campionato fin qui disputato rimane sicuramente positivo ma è indubbio che l’entusiasmo, nelle ultime settimane, sia un po’venuto meno.

Se Southampton piange (un po’) il Tottenham non ride assolutamente. Gli Spurs quest’estate hanno fatto una campagna acquisti faraonica , con il dichiarato obiettivo di centrare la qualificazione in Champions e, magari, dire la propria per il titolo. A girone d’andata quasi concluso, la vetta è lontana otto punti e il quarto posto, utile per i preliminari di Champions cinque. I numeri non sono impietosi ma scavando più a fondo si capisce come questa stagione sia stata finora fallimentare: basti pensare che nei match contro City e Liverpool, due squadre che lottano per il titolo, la squadra londinese ha preso 11 goal, 6 dal City e 5 dal Liverpool. Proprio la sconfitta con i Reds, arrivata nell’ultimo turno, è costata la panchina a Villas Boas che, dopo la negativa esperienza al Chelsea, sperava sicuramente in un epilogo diverso per questa seconda avventura in Premier.
La crisi della squadra londinese è grave perchè appare, principalmente, una crisi di gioco, come testimonia anche l’eliminazione in Coppa di Lega, contro il modesto West Ham, dove per l’occasione ha preso posto in panchina Tim Sherwood, il quale dovrebbe rimanere fino a giugno.

Considerando la situazione delle due formazioni riteniamo che un pareggio sia il risultato su cui puntare.

22 dicembre 2013 ore 14.30 Pronostico Southampton – Tottenham

X @3.40 William Hill
GG @1.80 William Hill
Under @1.66 William Hill
Marcatore: Lennon

Swansea – Everton

Probabili formazioni

Swansea: Vorm; Davies, Amat, Williams, Tiendalli; Canas, De Guzman; Shelvey; Hernandez, Dyer, Michu

Everton: Howard; Coleman, Jagielka, Distin, Oviedo; Barkley, McCarthy; Barry; Mirallas, Lukaku, Piennar.

Indisponibili / Squalificati

Swansea: Monk / Rangel

Everton: Baines, Konè, Gueye, Gibson / nessuno

L’altra formazione gallese della Premier riceve una delle grandi sorprese di questa stagione: quell’Everton che, con la vittoria per 4 a1 sul Fulham, ottenuta nell’ultimo turno, ha ribadito, se mai ce ne fosse stato bisogno, che per un posto in Champions League vuole dire la sua fino all’ultimo. La seconda squadra di Liverpool è infatti a -1 dal quarto posto, occupato dal City, e a meno 4 dal primo, occupato dall’Arsenal. Nessuno parla ovviamente di squadra in lotta per il titolo, ma i numeri sono eloquenti.

Quello con lo Swansea di Laudrup sarà un vero e proprio test di maturità. La squadra gallese, alla terza stagione in Premier, naviga a metà classifica con 20 punti, frutto di una marcia fatta di 5 vittorie, 5 pareggi, di cui uno nell’ultimo turno contro il Norwich, e 6 sconfitte. I numeri descrivono quindi una tipica squadra da metà classifica, di quelle che se non affronti con la massima concentrazione, rischi delle brutte figure.

Detto questo, siamo sicuri che Martinez saprà dare ai suoi le giuste motivazioni: il tecnico dell’Everton sa bene che una vittoria potrebbe, considerando lo scontro diretto tra Arsenal e Chelsea, accorciare ancora di più una classifica già cortissima e far irrompere del tutto la sua squadra nella lotta per il titolo, una situazione che ad inizio campionato nessuno poteva pronosticare.

E’per questo che puntiamo decisi su una vittoria esterna dei ragazzi di Martinez, che faranno sicuramente di tutto per continuare a volare.

22 dicembre 2013 ore 17.00 Pronostico Swansea – Everton

2 @2.30 William Hill
GG @1.70 William Hill
Over @1.90 William Hill
Marcatore: Coleman

Arsenal – Chelsea

Probabili formazioni

Arsenal: Szczesny; Sagna, Vermaelen, Mertesacker, Gibbs; Walcott, Arteta, Ramsey, Cazorla; Ozil; Giroud.

Chelsea: Cech; Ivanovic, Terry, Luiz, Azpilicueta; Ramires, Mikel, Lampard, Hazard; Oscar, Torres

Indisponibili / Squalificati

Arsenal: Abou Diaby, Coquelin, Djourou, Miyaichi, Oxlade-Chamberlain, Sanogo / nessuno

Chelsea: nessuno / Essien

Sono bastate due sconfitte, quella in Champions contro il Napoli e quella in campionato contro il City, per rendere amarissimo il Natale dei Gunners, i quali fino a un paio di settimane fa veleggiavano tranquilli in Champions e in campionato. La sconfitta contro il Napoli ha fatto perdere il primo posto del girone ai ragazzi di Wenger, i quali negli ottavi dovranno ora vedersela con il Bayern Monaco: un sorteggio proibitivo che, senza quella sconfitta, si poteva evitare.
In campionato è arrivata la batosta in casa del City: un 6 a 3 che ha aperto, secondo molti, profonde crepe nelle certezze dei ragazzi di Wenger, i quali qualche settimana fa sognavano la fuga in campionato. Ora invece Liverpool e Chelsea, che hanno vinto nel turno precedente, rispettivamente contro gli Spurs e il Crystal Palace, sono a -2. Senza contare che City ed Everton, rispettivamente a -3 e a -4 dai Gunners sono anch’esse davvero vicine.

E il calendario, da un certo punto di vista non aiuta, visto che all’Emirates arriva proprio una delle seconde in classifica: il Chelsea di Mou, il quale spera di poter festeggiare, alla fine dei 90 minuti, la testa della classifica. I Blues non giocano un gran calcio ma sono comunque lì, a due punti dalla vetta: segno che la scelta di riaffidarsi all’uomo di Setubal è stata, almeno finora, azzeccata. In questa stagione il match è già andato in scena in occasione della Curling Cup: il Chelsea ha sbancato l’Emirates per 2 a 0. Questo precedente, unito al momento negativo che la squadra di Wenger sta attraversando, ci induce a puntare su un colpo esterno della banda di Mou, la quale può, tra le altre cose, contare su un rinato Fernando Torres.

23 dicembre 2013 ore 21.00 Pronostico Arsenal – Chelsea

2 @2.90 William Hill
GG @1.60 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Torres

This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.