Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Serie A pronostici 16 giornata 2013 2014

 

Pronostici serie A Catania – Verona

Probabili formazioni

Catania: Frison; Peruzzi, Spolli, Rolin, Capuano; Plasil, Tachtsidis, Monzon; Castro, Maxi Lopez, Barrientos.

Verona: Rafael; Cacciatore, Gonzales, Maietta, Agostini; Jorginho, Romulo, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Martinho.

Indisponibili / Squalificati

Catania: Izco, Belusci, Almiron, Bergessio / nessuno

Verona: Cirigliano / Jankovic

La sedicesima giornata di serie A si apre con un anticipo che, alla vigilia del campionato, era pronosticato come uno scontro tra una squadra che avrebbe lottato per non retrocedere ed una che avrebbe lottato per l’Europa di seconda classe, ossia l’Europa League. Le aspettative sono state si rispettate ma nessuno avrebbe potuto immaginare che il Verona sarebbe stata la squadra in lotta per l’Europa League e il Catania quella alla disperata ricerca di punti per non retrocedere. Eppure questo è quello che, in questo momento, dice la classifica di serie A: Verona al sesto posto con 25 punti e Catania malinconicamente ultimo con 9 punti, a 5 di distanza dalla quota salvezza.

Gli stati d’animo sono, ovviamente, opposti. Il Catania arriva da tre sconfitte consecutive mentre il Verona, dopo tre stop di fila che avevano messo in allarme i tifosi ma non Mandorlini, che ha continuato a predicare calma, ha ritrovato la vittoria nel turno precedente, battendo in rimonta l’Atalanta. Un pronostico è comunque difficile perchè il Verona in trasferta ha incontrato molte difficoltà. Ad ogni modo riteniamo che il segno 2 sia quello su cui valga la pena puntare. Il Catania visto finora non è solo in crisi di risultati ma anche di gioco: una crisi ancor più grave perchè senza gioco diventa ancora più difficile fare punti. E’per questo che riteniamo il Verona capace di cogliere tre punti al Massimino e proseguire così la corsa per un posto in Europa League.

14 dicembre 2013 ore 18.00 Pronostico Catania – Verona

2 @2.70 William Hill
GG @1.72 William Hill
Over @2.05 William Hill
Marcatore: Iturbe

Fiorentina – Bologna

Probabili formazioni

Fiorentina: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Rossi, Vargas.

Bologna: Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Laxalt, Krhin, Morleo; Konè, Diamanti; Bianchi.

Indisponibili / Squalificati

Fiorentina: Gomez / Ambrosini

Bologna: Cherubin, Perez, Sorensen, Moscardelli / nessuno

Questa giornata propone il cosiddetto “derby dell’Appennino”. Per la Fiorentina, dopo lo stop dell’Olimpico contro la Roma, è fondamentale cogliere i tre punti se vuole continuare la caccia al terzo posto. I viola dovranno fare a meno di Gomez e di Ambrosini e sanno bene che per sperare nella Champions è necessario dare continuità, in termini di punti, alle prestazioni sempre ottime sul piano del gioco.
Il Bologna, che non vince da cinque turni, in cui ha raccolto tre punti, arriva a questa partita dopo la sconfitta patita con la Juve nel turno precedente. La situazione di classifica è preoccupante, come testimoniano i 12 punti e il penultimo posto ma con i bianconeri si sono visti alcuni progressi sul piano del gioco. I problemi, come testimoniano le statistiche, sono in attacco, dove il Bologna riesce raramente a tradurre in goal la mole di gioco prodotta.

Considerando il fattore campo, l’ottimo gioco che la formazione di Montella esprime e la fragilità difensiva del Bologna, riteniamo il segno 1 come quello su cui puntare.

15 dicembre 2013 ore 15.00 Pronostico Fiorentina – Bologna

1 @1.44 William Hill
NG @1.72 William Hill
Over @1.70 William Hill
Marcatore: Rossi

Napoli – Inter

Paddy Power ti offre un Power Bonus se nella partita ci saranno più di 3 goal. Approfittane subito!

Probabili formazioni

Napoli: Reina; Maggio, Albiol, Britos, Reveillere; Behrami, Inler; Callejon, Insigne, Pandev; Higuain.

Inter: Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Kovacic, Cambiasso, Nagatomo Alvarez; Guarin; Palacio.

Indisponibili / Squalificati

Napoli: Hamsik, Zuniga, Mesto / nessuno

Inter: Milito, Samuel / nessuno

La partitissima di questo turno si gioca al San Paolo, dove andrà in scena la prima partita da ex di Walter Mazzarri. Napoli ed Inter arrivano a questa partita con stati d’animo simili. Il Napoli è stato costretto a riporre nel cassetto, almeno per ora, il sogno dello scudetto. Quattro punti negli ultimi quattro turni e otto punti di distacco dalla Juve sono dati incontrovertibili in tal senso. L’Inter di Mazzarri, dopo un ottimo avvio di campionato, si è un po’inceppata, come dimostrano i tre pareggi consecutivi. Il quarto posto è sicuramente un ottimo risultato a questo punto del campionato ma Mazzarri sa che se vuole puntare alla qualificazione in Champions, dovrà ricominciare a vincere il prima possibile e come sia necessario risolvere i problemi difensivi per riuscirci.

Il pronostico è difficile perchè il Napoli arriva dall’amarissima serata di Champions, dove una grandissima prestazione contro l’Arsenal non è bastata a passare il turno. Essere eliminati avendo totalizzato 12 punti nel girone eliminatorio è sicuramente una botta durissima e difficilmente assorbibile in pochi giorni. Pensiamo però che Benitez saprà utilizzare la sua grande esperienza e il suo grande carisma per fare in modo che il Napoli che affronterà l’Inter sia simile a quello che con l’Arsenal è stato ottimo in difesa e letale in attacco. Puntiamo quindi decisamente sulla voglia degli azzurri di riprendere la marcia in campionato e regalare ai propri tifosi la gioia della quarta vittoria consecutiva in campionato nei confronti giocati al San Paolo contro l’Inter.

15 dicembre 2013 ore 20.45 Pronostico Napoli – Inter

1 @1.95 William Hill
GG @1.65 William Hill
Over @1.72 William Hill
Marcatore: Higuain

Milan – Roma

Probabili formazioni

Milan: Abbiati; De Sciglio, Mexes, Zapata, Abate; Montolivo, De Jong, Poli; Birsa, Kakà; Balotelli.

Roma: De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Bradley, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho.

Indisponibili / Squalificati

Milan: Pazzini, Amelia, Robinho / nessuno

Roma: Borriello, Balzaretti / Pjanic

Uno dei match di cartello di questa giornata è quello tra Milan e Roma. I rossoneri continuano a steccare in campionato, dove dopo la vittoria con il Catania è arrivato l’ennesimo pareggio, quello esterno contro il Livorno. L’unica nota positiva è stata il ritorno al goal di Balotelli che, con la sua doppietta, ha evitato la sconfitta ai rossoneri. La classifica continua quindi ad essere deficitaria: Diavolo nono, con 18 punti, e zona Champions lontana.
Di tutt’altro umore la Roma: dopo quattro pareggi di fila, a causa dei quali ha perso la testa della classifica a vantaggio della Juve, è arrivata la pesantissima vittoria contro la Fiorentina, diretta concorrente per un posto in Champions League, che ha portato in dote una grande prestazione di Gervinho, il quale si conferma partita dopo partita un’ottima intuizione di Garcia, che lo ha voluto fortemente a Roma.
La partita del Meazza segnerà inoltre il ritorno di capitan Totti, la cui ultima apparizione risale alla vittoriosa partita contro il Napoli. Il suo ritorno in campo, unita ad una superiorità dal punto di vista del gioco, superiorità che la classifica delle due squadre palesa in modo chiaro, ci induce a puntare decisamente su una Roma capace di sbancare San Siro.

16 dicembre 2013 ore 20.45 Pronostico Milan – Roma

2 @3.30 William Hill
NG @2.00 William Hill
Under @1.80 William Hill
Marcatore: Strootman