Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici serie A 15 giornata campionato 2013-2014

 

Pronostici serie A 7 Dicembre 2013 ore 18,00 Pronostico Livorno – Milan X 3,75 Bwin
Motivazione: Il primo anticipo della quindicesima giornata del massimo campionato nazionale italiano di calcio, vede allo stadio Picchi di Livorno i padroni di casa guidati dal tecnico Nicola affrontare il Milan di Massimiliano Allegri. Un match certamente di non facile lettura visto che sono diverse le variabili da dover prendere in considerazione. Per quanto concerne il Livorno, le tre sconfitte consecutive rimediate tra cui fa particolarmente riflettere l’ultima ottenuta per un pesante 0-3 ad opera del Chievo, insieme ad una posizione in classifica più che mai allarmante, fa traballare e non poco la panchina del tecnico amaranto a cui probabilmente non verrebbe perdonato un ennesimo passo falso. Il Milan sta attraversando il miglior momento stagionale ma la mente potrebbe già essere al prossimo e decisivo impegno di Champions League, che vedrà i rossoneri affrontare a San Siro l’Ajax per cogliere quanto meno un punto. Dunque, sommando il tutto, secondo il nostro giudizio l’incontro potrebbe terminare sul risultato di pareggio.
Probabili formazioni:
Livorno (3-1-4-2): Bardi; Ceccherini, Rinaudo, Valentini; Emerson; Schiattarella, Biagianti, Greco, Gemiti; Siligardi, Paulinho;
Milan (4-3-2-1): Abbiati; Abbate, Zapata, Bonera, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Nocerino; Birsa, Kakà; Matri;8 Dicembre 2013 ore 12,30 Pronostico Roma – Fiorentina X 3,50 William Hill
Motivazione: Il lunch match è senza dubbio l’incontro più atteso dell’intera giornata anche perché mette di fronte due delle formazioni che praticano il calcio più divertente e redditizio dell’intero panorama della Serie A. Un incontro che certamente promette tante emozioni e molti gol, ma che allo stesso tempo è particolarmente importante per la lotta alla qualificazione in Champions League. Dopo l’inizio sprint della Roma con ben dieci vittorie nelle prime dieci giornate di campionato, i giallorossi hanno palesato un evidente calo nell’ultimo mese ottenendo soltanto quattro punti nelle ultime quattro partite disputate. Nonostante qualche punto perso qua e là, la Fiorentina è comunque messa molto bene in classifica essendo quarta a pari punti con l’Inter di Mazzarri e a sette lunghezze dalla stessa Roma. Secondo noi è un incontro che può terminare in pareggio e volendoci sbilanciare ulteriormente, non impossibile pensare ad un 2-2 finale.
Probabili formazioni:
Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodo; De Rossi, Pjanic, Strootman; Florenzi, Gervinho, Ljajic;
Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic; Rodriguez, Savic, Pasqual; Borja Valero, Ambrosini, Pizarro; Cuadrado, Joaquin, Rossi;

8 Dicembre 2013 ore 15,00 Pronostico Cagliari – Genoa 1 1,90 Bwin
Motivazione: La sfida che vede da una parte il Cagliare è dall’altra il Genoa del secondo corso targato Gasperini, si profila particolarmente intensa e combattuta in quanto si affrontano due tra le formazioni che in questo momento stanno palesando il miglior stato di forma. Il Genoa da quando sulla panchina è tornato a sedersi Gasperini sembra essere di colpo tornato ad essere quello avvincente che proprio sotto la sua guida dello stesso Gasperini negli anni dopo il ritorno in Serie A, ha espresso un calcio straordinario sotto diversi punti di vista nonché redditizio. Il Cagliare dopo un momento di appannamento è tornato ad essere quella squadra battagliera e difficile da affrontare capace di cogliere qualsiasi risultato. A nostro giudizio i favori del pronostico sono giustamente ad appannaggio dei padroni di casa.
Probabili formazioni:
Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Eriksson, Conti, Naninggolan; Cossu; Sau, Ibarbo;
Genoa (3-4-2-1): Perin; Antonini, Portanova, Marchese; Antonelli, Matuzalem, Biondini, Vrsaljko; Kucka, Centurion; Gilardino;

8 Dicembre 2013 ore 15,00 Pronostico Verona – Atalanta 1 2.00 William Hill
Motivazione: Il Verona dopo uno straordinario inizio di campionato ha palesato nell’ultimo periodo un certo calato, culminato nelle tre sconfitte dalle quali è reduce. L’Atalanta, invece, ha palesato un camino esattamente opposto riuscendo a ritrovare quei meccanismi che le hanno consentito di disputare due stagioni straordinarie. Anche per la legge dei grandi numeri, riteniamo che possa essere spezzato questo piccolo filotto negativo del Verona e quindi consigliamo di optare per l’1.
Probabili formazioni:
Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Gonzalez, Maietta, Agortini; Romulo; Jorginho, Halfredsson; Iturbe, Toni, Cacia;
Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Scaloni, Cazzola, Canini, Del Grosso; Brienza, Carmona, Cigarini; Brivio; Moralez; Denis;

This website is not part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this website is not endorsed by Facebook in any way, Facebook is a trademark of Facebook Inc.