Pronostici calcio

Pronostici calcio per le tue
scommesse

Pronostici calcio Premier League 4° giornata 2013-2014

Pronostici Premier League Manchester United – Crystal Palace

Probabili formazioniManchester United: De Gea; Jones, Ferdinand, Vidic, Evra; Carrick, Fellaini, Young, Giggs; Welbeck, Van Persie.Crystal Palace: Speroni; Ward, Delaney, Gabbidon, Moxey; Jedinak, Dikgacoi; Puncheon, Campana, Gayle; Wilbraham.Indisponibili / Squalificati

Manchester United: Fletcher / nessuno

Crystal Palace: Bolasie, Murray, Parr, McCarthy / nessunoIl nuovo corso del Manchester United, sotto la guida di Moyes non è partito benissimo. Dopo la vittoria alla prima giornata è arrivato un solo punto nelle partite contro Chelsea e Liverpool: pareggio con i Blues e sconfitta con i Reds. Risultati che pongono la squadra a quattro punti in classifica, a cinque punti dalla vetta. Come se non bastasse, anche il calcio-mercato è stato avaro di soddisfazioni, dal mancato arrivo di Thiago Alcântara, che ha preferito il Bayern Monaco, passando per il rifiuto di Fabregas, che ha deciso di rimanere a Barcellona e lottare per una maglia da titolare piuttosto che accasarsi al Manchester United, dove avrebbe avuto, almeno in avvio, la sicurezza di un posto nell’undici di partenza. I Red Devils hanno parzialmente rimesso le cose a posto, almeno sul mercato, con l’acquisto, per 33 milioni di euro, del centrocampista belga Marouane Fellaini, il quale ritrova così il tecnico che l’ha lanciato in Premier League. La partita casalinga contro il Crystal Palace, che dopo due sconfitte nelle prime due giornate ha colto nel turno precedente i primi tre punti del campionato, vincendo contro il Sunderland, sembra l’occasione perfetta per lasciarsi alle spalle la sconfitta con il Liverpool e riprendere la marcia verso le zone alte della classifica. Una vittoria dei Diavoli Rossi pare davvero scontata, vista la differenza di tasso tecnico tra le due formazioni.14 Settembre 2013 ore 13.45 Pronostico Manchester United – Crystal Palace

1 @1.20 William Hill

NG @1.66 William Hill

Over @1.44 William Hill

Marcatore: Van Persie

Sunderland – Arsenal

Probabili formazioni
Sunderland: Westwood; Celustka; Cuéllar; Diakitè; Colback; Larsson; Cabral; Johnson; Giaccherini; Wickham; Borini.

Arsenal: Szczesny; Sagna, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Ramsey, Özil, Walcott; Cazorla, Rosicky; Giroud.

Indisponibili / Squalificati

Sunderland: Bardsley, Brown, / O’Shea

Arsenal: Abou Diaby, Arteta, Podolski, Vermaelen / nessuno

L’Arsenal, reduce dalla vittoria nel derby contro il Tottenham, ha vissuto una settimana molto intensa, conclusasi con l’acquisto, nelle ultime battute del calcio mercato, di Ozil. Il tedesco di origini turche, costato 50 milioni di euro, è sicuramente un grande acquisto per i Gunners, che hanno così riscattato, proprio sul filo di lana, un mercato che li aveva visti poco attivi. L’arrivo di un top-player come il tedesco, le due vittorie consecutive in campionato e il passaggio alla fase a gironi della Champions League, ottenuto senza patemi, hanno rasserenato l’ambiente, dopo un avvio di stagione molto teso a causa, come detto, del mercato che non aveva regalato grandi nomi e della sconfitta nell’esordio casalingo.

Ozil esordirà sul campo di un Sunderland che parla sempre più italiano e ancora a caccia della prima vittoria stagionale. La squadra di Di Canio e Giaccherini, a differenza dei Gunners, non attraversa infatti un buon momento, come testimonia il punto raccolto in tre partite, frutto di un pareggio e due sconfitte, di cui l’ultima contro il neo promosso Crystal Palace.

Gli ultimi giorni di mercato hanno però ridato un minimo di fiducia all’ambiente. Gli arrivi di Fabio Borini e Andrea Dossena, il primo ottenuto in prestito dal Liverpool e il secondo acquistato in via definitiva dal Napoli, rappresentano sicuramente due rinforzi importanti per la corsa verso la salvezza: salvezza che però sarà difficile passi da partite come quella contro l’Arsenal, il quale, sulle ali dell’entusiasmo ritrovato, non dovrebbe avere troppe difficoltà a incamerare altri tre punti, dopo quelli ottenuti nel derby della scorsa giornata.

14 Settembre 2013 ore 16.00 Pronostico Sunderland – Arsenal

2 @1.72 William Hill

NG @1.90 William Hill

Over @1.95 William Hill

Marcatore: Giroud

Everton – Chelsea
Probabili formazioniEverton: Howard; Coleman, Jagielka, Distin, Baines; Barry, Osman; Barkley, Mirallas, Pienaar; Jelavic.Chelsea: Cech; Ivanovic, Cahill, David Luiz, Cole; Ramires, Lampard; Hazard, Oscar, Schurrle; Eto’o.
Indisponibili / SqualificatiEverton: Alcazar, Lukaku / nessuno
Chelsea: Kalas, Romeu / nessunoLa quarta giornata di campionato vede il Chelsea impegnato sul campo dell’Everton. La compagine guidata da Mourinho, seconda in campionato, punta alla vittoria per non perdere contatto con il Liverpool, che lo sopravanza di due punti. Per farlo, spera che Eto’o, arrivato negli ultimi giorni di calciomercato, bagni il suo esordio in Premier League con ciò che sa fare meglio: segnare. Per l’Everton invece, ancora a secco di vittorie in campionato, avendo ottenuto tre pareggi in altrettante partite, si tratta della “prima” senza Fellaini, passato al Manchester United per 33 milioni di euro. Una cessione, quella del giocatore belga, dolorosa per i tifosi, parzialmente mitigata dagli arrivi in prestito di Barry e Lukaku, rispettivamente dal Manchester City e dal Chelsea: due ottimi innesti che sicuramente daranno un grande contributo alla causa della squadra londinese, il primo con la sua esperienza e duttilità tattica e il secondo con il suo talento, non ancora esploso del tutto e la sua voglia di fare una grande stagione per poter, l’anno prossimo, tornare al Chelsea a giocarsi il posto da titolare. In casa dell’Everton non è mai semplice giocare ma il Chelsea appare attrezzato per portarsi via i tre punti e confermarsi quindi, a meno di un clamoroso passo falso del Liverpool, al secondo posto.14 Settembre 2013 ore 18.30 Pronostico Everton – Chelsea2 @2.10 William Hill

GG @1.72 William Hill

Over @1.95 William Hill

Marcatore: Lampard

Swansea City – Liverpool
Probabili formazioniSwansea City: Vorm; Rangel, Williams, Chico, Davies; Cañas, Shelvey; Michu; Routledge, Hernández, Bony.Liverpool: Mignolet; Johnson, Agger, Skrtel, Enrique; Lucas, Gerrard, Henderson; Aspas, Coutinho; Sturridge.Indisponibili / Squalificati

Swansea City: Bartley, Cornell, Tate, Taylor / nessuno

Liverpool: Cissokho / SuarezDopo tre giornate il Liverpool si ritrova al primo posto, a punteggio pieno. Una situazione inaspettata alla vigilia del campionato, anche in considerazione dei deludenti risultati ottenuti nella scorsa stagione. L’ottimo avvio di stagione di Sturridge, tre goal in tre partite, di cui l’ultimo, pesantissimo, ha regalato ai Reds la vittoria contro il Manchester United, l’ottimo impatto di Coutinho con il calcio inglese, una difesa che sembra la lontana parente di quella dello scorso anno e un Gerrard per cui gli anni sembrano non passare mai, sono alcuni dei segreti di questo ottimo avvio di campionato: un avvio che ha convinto la dirigenza a fare un ulteriore sforzo sul mercato e ad acquistare, negli ultimi giorni di mercato, il difensore Sakho dal PSG, e a prendere in prestito dal Chelsea Moses, punta nigeriana che avrà il ruolo di vice-Sturridge.

E lo Swansea, avversario dei Reds in questo turno? Dopo due sconfitte consecutive è arrivata, nel turno precedente, la prima vittoria in campionato: vittoria che ha sicuramente rasserenato l’ambiente, anche se Michu, autore dell’assist per uno dei goal della vittoria, ha ancora rimandato l’appuntamento con la prima rete stagionale.

Il pronostico è tutto a favore del Liverpool che cercherà in tutti i modi di confermarsi a punteggio pieno e rimanere, almeno fino al prossimo turno, in testa in solitaria.

16 Settembre 2013 ore 21.00 Pronostico Swansea City – Liverpool

2 @2.10 William Hill

NG @2.05 William Hill

Over @1.90 William Hill

Marcatore: Sturridge